Susanna Tamaro: “Non posso fare outing perché non è vero”

La scrittrice smentisce le voci sulla sua presunta omosessualità. E sulla posizione della Chiesa sul tema dice: "Non mi piace una chiesa che condanna gli errori altrui e giustiofica i propri".

Susanna Tamaro: "Non posso fare outing perché non è vero" - tamaro chiesaBASE - Gay.it
2 min. di lettura

Susanna Tamaro: "Non posso fare outing perché non è vero" - tamaro chiesaF1 - Gay.it

In una lunga intervista rilasciata ad Antonio Gnoli per Repubblica, la scrittrice Susanna Tamaro parla di sé, della scrittura, del suo essere cattolica. E in un’intervista del genre non poteva mancare l’accenno all’omosessualità, perché da sempre circolano voci che vogliono la Tamaro segretamente lesbica e con una compagna. 

Susanna Tamaro: "Non posso fare outing perché non è vero" - tamaro chiesaF2 - Gay.it

"Non posso fare outing per qualcosa che non è vero – dice la scrittrice confondendo outing con coming out -. Non sono omosessuale. Vivo da sola, dormo da sola, in castità. Le persone che sono come me, e che amo, lo sanno: non potrei avere una vita diversa da quella che ho". Ma c’è di più, perché il giornalista le pone anche alcune domande sulla Chiesa Cattolica e l’omosessualità e nel rispondere la scrittrice esprime una valutazione sull’essere gay.
"Non sappiamo perché uno nasce omosessuale, ma dobbiamo accettarlo, accoglierlo, non condannarlo – dice -. Non mi piace una chiesa che condanna gli errori altrui e giustifica i propri".

Susanna Tamaro: "Non posso fare outing perché non è vero" - tamaro chiesaF3 - Gay.it

A prescindere dalle ragioni per cui si nasca gay o etero, dunque, l’omosessualità sarebbe un errore. "Sono credente e praticante – continua l’autrice di "Va dove ti porta il cuore" -. C’è grande differenza tra la chiesa ufficiale e quella reale. Quest’ultima è una delle grandi risorse del nostro paese. Attorno ad essa si organizzano centri di eticità sociale. La Chiesa dei palazzi invece non sa parlare alla modernità perché non ne conosce la lingua".

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Lorenzo Zurzolo Prisma La Storia

Lorenzo Zurzolo tra James Franco ne “Gli Squali”, e Martin Scorsese nel film di Julian Schnabel “La mano di Dante”

Cinema - Mandalina Di Biase 12.7.24
Angelica Schiatti e Morgan

“Insulti, minacce e revenge porn”: la vicenda tra Angelica e Morgan, Calcutta attacca Warner, terremoto nel mondo della musica

Musica - Emanuele Corbo 10.7.24
Katy Perry

Katy Perry torna a lavorare con Dr. Luke per l’album “143” dopo le pesanti accuse di abusi. I fan: “Siamo delusi”

Musica - Emanuele Corbo 11.7.24
Chi era Goliarda Sapienza? - Matteo B Bianchi9 - Gay.it

Chi era Goliarda Sapienza?

Culture - Federico Colombo 10.7.24
Nicolas Maupas e Domenico Cuomo nei ruoli di Simone e Mimmo in "Un professore 2"

Un Professore 3, Alessandro Gassman rivela quando inizieranno le riprese

Serie Tv - Redazione 12.7.24
Intervista a Laika, autrice del gigantesco murale dedicato a Michela Murgia: "Per guardare al futuro insieme a lei" - Laika e Michela Murgia - Gay.it

Intervista a Laika, autrice del gigantesco murale dedicato a Michela Murgia: “Per guardare al futuro insieme a lei”

Culture - Federico Boni 11.7.24

Continua a leggere

papa francesco e comunità lgbtq

Papa Francesco torna a insultare e conferma l’esclusione cattolica dei seminaristi gay

News - Francesca Di Feo 12.6.24
Rossario Lonegro Terapie RIparative - BBC

La Bbc intervista Rosario Lonegro, italiano sottoposto all’orrore delle terapie di conversione: “Il periodo più buio della mia vita”

Corpi - Francesca Di Feo 5.6.24
St. Vincent e Grenadine, l'Alta Corte conferma: "Il sesso gay è illegale, legge ragionevolmente necessaria" - Caraibi - Gay.it

St. Vincent e Grenadine, l’Alta Corte conferma: “Il sesso gay è illegale, legge ragionevolmente necessaria”

News - Redazione 19.2.24
Scampia, omofobia di Pasqua. Sputi e sigarette spente addosso a 23enne: "Mi hanno chiamato r*cchiò" - omofobia - Gay.it

Scampia, omofobia di Pasqua. Sputi e sigarette spente addosso a 23enne: “Mi hanno chiamato r*cchiò”

News - Redazione 2.4.24
piattaforme-social-odio-comunita-lgbtqia

Scuse ufficiali, lavori socialmente utili e risarcimento ad associazione LGBT per commenti omobitransfobici

News - Redazione 27.6.24
Palermo aggressione omobitransfobica

Palermo, aggressione omobitransfobica, anche da parte di minorenni: “Se denunciate vi ammazziamo”

News - Francesca Di Feo 22.1.24
la-normalita-dell-amore

Il mio libro di risposta a Vannacci: “La normalità dell’amore”, così un ragazzo replica alle retoriche d’odio del generale

Culture - Francesca Di Feo 1.2.24
"Il primo che si muove è gay", polemiche sul siparietto tra Ibrahimovic e lo youtuber IShowSpeed (VIDEO) - Ibrahimovic e lo youtuber IShowSpeed VIDEO - Gay.it

“Il primo che si muove è gay”, polemiche sul siparietto tra Ibrahimovic e lo youtuber IShowSpeed (VIDEO)

Corpi - Redazione 11.7.24