Tel Aviv Pride, in 200mila in piazza: bloccata la protesta per i diritti dei palestinesi

Il pride di Tel Aviv è stato dedicato alla visibilità dei bisessuali. Bloccati dalle forze dell'ordine degli attivisti pro Palestina.

Tel Aviv Pride, in 200mila in piazza: bloccata la protesta per i diritti dei palestinesi - GettyImages 694132970 - Gay.it
Israelis take part in the annual Gay Pride parade in the Israeli city of Tel Aviv, on June 9, 2017. Tens of thousands of revellers from Israel and abroad packed the streets of Tel Aviv for the city's annual Gay Pride march, billed as the Middle East's biggest. / AFP PHOTO / JACK GUEZ (Photo credit should read JACK GUEZ/AFP/Getty Images)
2 min. di lettura

La città israeliana, da tempo indicata come una delle capitali gay, ha celebrato il Pride. In 200mila hanno sfilato per le strade di Tel Aviv.

Il Pride a Tel Aviv è uno dei momenti più importanti dell’anno, per una città che ha fatto del turismo gay e dell’accoglienza la sua bandiera e la sua fortuna economica.

Tel Aviv Pride, in 200mila in piazza: bloccata la protesta per i diritti dei palestinesi - Schermata 2017 06 14 alle 12.39.11 - Gay.it

Centinaia di migliaia di persone LGBT si sono riversate nelle strade di Tel Aviv per il corteo, a cui poi seguono i vari eventi e dj set sulla spiaggia e nei locali attigui. La parata di quest’anno è stata dedicata in particolare alla visibilità delle persone bisessuali, con il claim “Let it B“.

Durante il Pride però alcuni attivisti dei diritti del popolo palestinese hanno bloccato la parata per manifestare contro il governo israeliano con i cartelli: “Non c’è orgoglio nell’occupazione“. La polizia ha immediatamente allontanato i manifestanti.

Tel Aviv Pride, in 200mila in piazza: bloccata la protesta per i diritti dei palestinesi - Schermata 2017 06 14 alle 12.40.45 - Gay.it

La protesta voleva rilanciare le accuse di pinkwashing verso Israele, che mostrerebbe sensibilità verso le tematiche LGBT per mascherare le vessazioni del popolo Palestinese la violazione dei loro diritti.

Tanya Rubinstein, attivista queer e Coordinatrice Generale delle Donne per la Pace ha spiegato così l’azione del gruppo: “Siamo venute al Pride di Tel Aviv che il governo israeliano usa per nascondere i crimini dell’occupazione in modo da ricordare che la lotta della comunità LGBT è solo un pezzo di una lotta più grande per la libertà e i diritti umani. Non possiamo separarla dalla lotta contro l’occupazione e la segregazione del popolo Palestinese”.

Tel Aviv Pride, in 200mila in piazza: bloccata la protesta per i diritti dei palestinesi - Schermata 2017 06 14 alle 12.39.57 - Gay.it

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
savino isernia 15.6.17 - 7:02

i diritti del " popolo palestinese " che discrimina perseguita e ammazza i gay !

Trending

Angelina Mango è pronta per l'Eurovision Song Contest che si terrà a maggio in Svezia

Perché Angelina Mango può vincere Eurovision 2024

Musica - Emanuele Corbo 11.4.24
Ciao Maschio 2024, intervista alle Karma B: "Caro Salvini le facciamo questa domanda...." - Karma B Ciao Maschio 4 - Gay.it

Ciao Maschio 2024, intervista alle Karma B: “Caro Salvini le facciamo questa domanda….”

Culture - Federico Boni 12.4.24
Marco Mengoni per un noto brand di gioielli

Marco Mengoni è un gioiello, ma la verità è che tutti guardano un’altra cosa

Musica - Emanuele Corbo 10.4.24
Amadeus

Amadeus lascia la Rai e raggiunge Fazio sulla NOVE di Discovery

Culture - Mandalina Di Biase 10.4.24
Back to Black, recensione del biopic su Amy Winehouse. Il ricordo di un'icona sconfitta dall'amore - BackToBlack2024 - Gay.it

Back to Black, recensione del biopic su Amy Winehouse. Il ricordo di un’icona sconfitta dall’amore

Cinema - Federico Boni 11.4.24
Bradley Riches di Heartstopper annuncia il fidanzamento con Scott Johnston: "Ti amo immensamente" - heartstopper bradley riches engagement - Gay.it

Bradley Riches di Heartstopper annuncia il fidanzamento con Scott Johnston: “Ti amo immensamente”

Culture - Redazione 11.4.24

Leggere fa bene

comunita-lgbtq-nazismo-israele

330 artisti LGBTQIA+ non si esibiranno in Israele fino al cessate il fuoco a Gaza

News - Federico Boni 27.12.23
Eurovision 2024 Eden Golan October Rain

Boicottare Eurovision 2024 e la partecipazione di Israele? “October rain” di Eden Golan va esclusa?

Musica - Redazione Milano 27.2.24
FOTO: SONJA FLEMMING/CBS

Grammy 2024, Annie Lennox omaggia Sinead O’Connor e chiede il cessate il fuoco: “Pace nel mondo!” – VIDEO

Culture - Redazione Milano 5.2.24
And Just Like That 3, Sara Ramirez licenziata perché ha criticato Israele ed espresso sostegno ai palestinesi? - and just like that - Gay.it

And Just Like That 3, Sara Ramirez licenziata perché ha criticato Israele ed espresso sostegno ai palestinesi?

Serie Tv - Redazione 19.1.24
palestine queer flag israel x tweet

Israele manda un tweet alla comunità LGBTIQ+ a proposito di Hamas dopo la bandiera queer-palestinese

News - Giuliano Federico 30.10.23
israele palestina queer satira

Studenti queer anti-Israele irrisi nel feroce sketch satirico – VIDEO

News - Redazione Milano 8.11.23
Sagi Golan e Omer Ohana gayit omosessuali vedovi di guerra

In Israele ora anche gay e lesbiche sono vedovə di guerra, la storia di Sagi e Omer – VIDEO

News - Redazione Milano 13.11.23
palestina lgbtiq

Commozione per le storie d’amore e lutto della comunità LGBTQIA+ palestinese su Queering The Map

News - Francesca Di Feo 24.10.23