TENERIFE SI ANIMA DI GAY

La più grande delle isole Canarie scopre il turismo omosex: nascono bar, discoteche e alberghi riservati. Mentre sulle spiagge si incontrano turisti sudamericani e gente del posto.

TENERIFE SI ANIMA DI GAY - sicilia bellomare - Gay.it
5 min. di lettura

Tenerife è l’isola più estesa dell’arcipelago delle Canarie, dominata dal Teide, il vulcano alto oltre 3.700 metri simbolo dell’isola. Apertasi al turismo gay in tempi più recenti rispetto a Gran Canaria, Tenerife non ha nulla da invidiarle: i locali sono dislocati in varie parti e non concentrati in un unico luogo in modo che si possa vedere l’isola da più prospettive. Bar, saune, spiagge e discoteche gay non sono solo turistici ma vi si incontra anche la gente del posto, mentre tra i turisti si nota una minor presenza di nord europei rispetto a Gran Canaria a favore di una maggiore frequentazione di spagnoli e sud americani.

TENERIFE SI ANIMA DI GAY - lanzarote playablanca - Gay.it

Appena arrivati a Tenerife e si parla con la gente del posto si percepisce subito un febbrile fermento che ha portato alla creazione di nuove opportunità per il turismo gay. In questa tendenza rientrano la nascita del primo hotel gay dell’isola, il Los Principes a Puerto de la Cruz, e del resort gay a Playaflor de las Americas, e l’imminente apertura di nuovi bar, discoteche e ristoranti gay e gay friendly.
Contraddistinta da un nord con vegetazione lussureggiante di tipo sud-tropicale e da un sud arido che alterna spiagge di sabbia lavica a suggestive coste rocciose, Tenerife è definita l’isola dell’eterna primavera. Degno di nota è il carnevale che è annoverato fra i più famosi del mondo.

TENERIFE SI ANIMA DI GAY - Nicholas - Gay.it

La capitale Santa Cruz, nata dallo sviluppo di quello che era il porto principale dell’isola, si trova a nord sulla costa est. A Santa Cruz si trova, oltre a saune, bar e spiagge anche naturiste, la discoteca gay più grande e famosa dell’isola “La luna y tu”, Av. Angel Romero s/n, anche con spettacoli di drag queen.
A poca distanza si trova la caratteristica località di La Laguna che ormai con l’urbanizzazione è un tutt’uno con la capitale, dove si trovano l’università e la cattedrale. Grazie alla presenza dell’università La Laguna è sede dei bar gay più frequentati dai giovani soprattutto nel fine settimana, di caffè e ristoranti e anche di una libreria specializzata.
Sempre a nord ma verso ovest si trova la città di Puerto de la Cruz, anch’essa con una parte vecchia molto bella, ricca di negozi, bar, ristoranti e locali notturni, che la rendono molto viva e sempre in fermento notte e giorno. Quando si entra in città si viene travolti da un turbine di odori, luci e voci che mettono subito a proprio agio: è facile guardandosi in giro avere un deja vu e pensare di essere in un’altra città europea, del sud della Germania o della Spagna o del Portogallo.

TENERIFE SI ANIMA DI GAY - ibiza anfora2 - Gay.it

A Puerto della Cruz, si trova l’Hotel Los Principes, in plaza Dr. Victor Perez, l’unico albergo gay della città; dotato di stanze molto ampie e confortevoli, è situato in pieno centro storico sulla principale strada pedonale della città, ha un ottimo ristorante a la carta, un bar caffetteria che dà sulla piazzetta giardino con musica dal vivo, e anche di un ristorante self-service. Sul tetto dell’hotel c’è la piscina, piccola ma con una vista panoramica su tutta la città e con un’ampia terrazza su più livelli, con lettini prendisole e bar. Tutti i locali sono nelle vicinanze dell’albergo e appena si esce si è immersi nella via pedonale principale, fra negozi, bar e ristoranti, da quelli caratteristici a quelli etnici a quelli più ricercati. Vi si trovano diversi bar gay, club e discoteche oltre a due saune e ristoranti gay friendly. Fra cui il libertine in calle Iriarte, il despanto, l’anderson o la discoteca di tendenza Vampi’s tutti in avenida Generlìsimo.

TENERIFE SI ANIMA DI GAY - gaycamping spiaggia - Gay.it

Nella hall del Los Principes è possibile prendere una guida gay della città e dell’isola con tutti gli indirizzi utili; inoltre lo staff dell’albergo, gentilissimo e sempre a disposizione, darà tutte le informazioni sulla città.
A sud dell’isola si trovano Playa de la Americas e Los Cristianos, oramai non più separate fisicamente ma unite come un’unica città. Questa è la località più turistica, la più conosciuta, con numerosi locali, bar, ristoranti, centri commerciali e discoteche. E’ il posto ideale dove godersi appieno il sole ed il mare e il clima mite dell’isola: il Teide frena le poche perturbazioni che arrivano, così che le precipitazioni sono quasi inesistenti. Per il divertimento ci sono locali e discoteche gay friendly, due bar gay il geminis e il Chaplin’s, mentre è di prossima apertura una discoteca gay. Da visitare la zona dei pub di Los Cristianos, un insieme di piccoli locali di diversa etnia tutti affacciati a terrazza sul mare.

TENERIFE SI ANIMA DI GAY - ibiza latroya2 - Gay.it

A Playa de las Americas si trova il Playaflor, l’unico resort gay, situato di fronte al mare, che si può ammirare dalla terrazza panoramica, nel centro della città in avenida Rafael, la strada principale della città, ricca di bar e ristorante. Tutti gli appartamenti sono su tre livelli, soggiorno e angolo cottura al piano terreno, camera da letto e servizi al primo, terrazza con tavolo e sdraio all’ultimo. E’ dotato di piscina e di un bar chill out dove si può fare colazione, prendere snack o gustarsi un ottimo cocktail, e che resta aperto anche la sera quando periodicamente vengono organizzate feste tematiche molto frequentate.
Per qualsiasi informazione e suggerimento potrete sempre fare affidamento su David e David, i gestori del resort, gentilissimi e sempre a disposizione per consigliarvi al meglio.

TENERIFE SI ANIMA DI GAY - naturelover04 - Gay.it

Le spiagge gay sono numerose e situate sia vicino a Santa Cruz (Los Rusos, alla fine di playa de las Teresitas; las Gaviotas, C.tra de Anaga; Benijtas C.tra Anaga TF 1 1 24), che a Puerto de la Cruz (Playa Jardìn/Castello San Felipe; Playa de las Patos, Bolullo, 4 km ad est) sia Playa del las Americas (Los Callao, dopo Playa de los Cristianos). Inoltre vi è una spiaggia vicino all’aeroporto del sud, Las Tejitas, vi si pratica il naturismo ed è la più frequentata sia di giorno che di notte…
Clicca qui per informazioni e prenotazioni presso Out Travel.

di Sergio Parenti

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Svezia transizione 16 anni transgender

Svolta storica anche in Svezia, l’età per la transizione si abbassa a 16 anni, approvata la legge sull’autodeterminazione

News - Francesca Di Feo 18.4.24
Amadeus, Sanremo Giovani 2023

Sanremo verso Mediaset, Amadeus in onda sul NOVE già a fine agosto con tre programmi

Culture - Mandalina Di Biase 18.4.24
“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Bad Bunny, Leto, Scilla, Carta, Camilli e altri - Specchio specchio delle mie brame la sexy gallery social vip - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Bad Bunny, Leto, Scilla, Carta, Camilli e altri

Culture - Redazione 16.4.24
Leo Gullotta e l'amore per Fabio Grossi a Domenica In: "Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi" - Leo Gullotta - Gay.it

Leo Gullotta e l’amore per Fabio Grossi a Domenica In: “Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi”

News - Redazione 15.4.24
Angelina Mango Marco Mengoni

Angelina Mango ha in serbo una nuova canzone con Marco Mengoni e annuncia l’album “poké melodrama” (Anteprima Gay.it)

Musica - Emanuele Corbo 18.4.24
Guglielmo Scilla, intervista: "Mi sconsigliarono di fare coming out. Potessi tornare indietro lo farei prima" - Guglielmo Scilla foto - Gay.it

Guglielmo Scilla, intervista: “Mi sconsigliarono di fare coming out. Potessi tornare indietro lo farei prima”

Culture - Federico Boni 18.4.24

Hai già letto
queste storie?

Peter Tatchell scrive al torero Mario Alcalde dopo il suo coming out: “Volta le spalle alla sanguinaria corrida” - Mario Alcalde - Gay.it

Peter Tatchell scrive al torero Mario Alcalde dopo il suo coming out: “Volta le spalle alla sanguinaria corrida”

News - Redazione 25.3.24
Gay Games 2026 a Valencia: una prospettiva unica sul fiore all'occhiello della costa orientale spagnola - valencia gay games 2026 - Gay.it

Gay Games 2026 a Valencia: una prospettiva unica sul fiore all’occhiello della costa orientale spagnola

Viaggi - Francesca Di Feo 21.12.23
Romania, il premier Ciolacu chiude alle unioni civili: "La nostra società non è pronta" - Marcel Ciolacu - Gay.it

Romania, il premier Ciolacu chiude alle unioni civili: “La nostra società non è pronta”

News - Redazione 24.11.23
L’eurodeputata leghista Basso contro i manifesti pro famiglie arcobaleno di Ravenna: "Chiederò spiegazioni a Bruxelles" - Leurodeputata leghista Basso - Gay.it

L’eurodeputata leghista Basso contro i manifesti pro famiglie arcobaleno di Ravenna: “Chiederò spiegazioni a Bruxelles”

News - Redazione 8.1.24
roccella-teoria-del-gender

Il Consiglio d’Europa all’Italia: “Gli attacchi alla comunità LGBTQIA+ sono violazioni dei diritti umani”

News - Federico Boni 19.12.23
Pasquale Ciano, aggressione omofoba a Sitges: "Ho rischiato di perdere l'occhio" - Pasquale Ciano 2 - Gay.it

Pasquale Ciano, aggressione omofoba a Sitges: “Ho rischiato di perdere l’occhio”

News - Redazione 13.12.23
meloni orban

Italia al 25° posto su 27 in Europa sui diritti. Peggio di noi solo Ungheria e Polonia. Il report sui singoli voti all’Europarlamento

News - Federico Boni 15.4.24
Siviglia, il nuovo Gesù che promuove la Pasqua scatena gli ultracattolici di destra: "É effeminato e sexy" - Siviglia il sexy Gesu che promuove la Pasqua scatena gli ultracattolici di destra 1 - Gay.it

Siviglia, il nuovo Gesù che promuove la Pasqua scatena gli ultracattolici di destra: “É effeminato e sexy”

News - Redazione 31.1.24