“Tenetevi la mano”: la commovente pubblicità neozelandese dedicata alle coppie gay

Un toccante invito a tutte le coppie gay a non lasciarsi la mano in pubblico.

"Tenetevi la mano": la commovente pubblicità neozelandese dedicata alle coppie gay - mano - Gay.it
< 1 min. di lettura

La pubblicità della Bank of Australia and New Zeland è un toccante invito a tutte le coppie gay a non lasciarsi la mano in pubblico.

Quanti di noi per pudore, imbarazzo o paura, lasciano la mano del proprio compagno o della propria compagna in un luogo affollato o alla scoperta di essere osservati in pubblico?

Questo toccante spot ci invita a non nasconderci e a vivere il nostro amore alla luce del sole. 

“Anche nel 2017, il semplice atto di tenersi la mano è ancora vissuto con difficoltà da alcune persone, eppure è fondamentale, è un gesto naturale ed è tutt’altro che sconvolgente. L’azienda spera di dare fiducia alle coppie omosessuali, che non si preoccupino delle pressioni sociali”.

Parole bellissime che toccano il cuore del problema e collocano la banca neozelandese – già attiva con moltissime iniziative pro LGBT in Australia e Nuova Zelanda – tra le più attente e coinvolte nella battaglia per la parità dei diritti.

 

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
alessio 15.2.17 - 13:04

Dire " coppia" omosessuale equivale a dire una reale contraddizione in termini, perché la coppia è data da 2 soggetti diversi e complementari, cioè che si completano. Possiamo, come sempre, ricorrere ad espedienti terminologici per forzare il senso delle cose, arrivando a stravolgere e a distorcere, esattamente come i gusti sessuali, anche le parole della lingua italiana, ma due soggetti dello stesso sesso o dello stesso genere non sono una coppia. La parola "coppia", difatti, viene dal lat. "copula"...

    Avatar
    Steve Pearl 15.2.17 - 14:04
    Avatar
    Alberto Reale 19.2.17 - 21:28

    Il termine lucifero viene dal latino lux + fero; letteralmente sarebbe "porto la luce". Stando dunque all'etimologia del termine e applicando il tuo ragionamento (quindi senza "ricorrere ad espedienti terminologici per forzare il senso delle cose, arrivando a stravolgere e a distorcere anche le parole della lingua italiana"), si può ottenere un esempio del genere: "il mio lampadario è lucifero", perché porta letteralmente la luce. Il che è una stupidaggine. Ecco, vedi, se ti fermi all'etimologia e non studi anche il significato attuale di una parola, rischi alla fine di fare la figura barbina che hai fatto. Aggiorna il tuo dizionario, siamo nel XXI secolo.

      Avatar
      alessio 19.2.17 - 21:49

      lucifero significa portatore di luce. Il lampadario, infatti, puó correttamente denominarsi lucifero, da scriversi, quale nome comune, con la "l" minuscola, in quanto, propriamente, è anch'esso portatore di luce, come può denominarsi con tale parola qualunque cosa sia apportatrice di luce. Lucifero, con la L maiuscola, è il il nome proprio conferito all'angelo disubbidiente, a motivo che era il più splendente di tutti. In questo caso, quindi, il nome dell'angelo pervertito in diavolo, Lucifero, conserva lo stesso senso e lo stesso significato di lampadario, in quanto, in entrambi i casi, si tratta di soggetti apportatori di luce. Invece, nel caso del vocabolo copula, si stravolgerebbe letteralmente la sostanza del significato, in quanto si passerebbe da designare l'atto sessuale per antonomasia, quello, cioè, tra i due sessi, maschile e femminile, pene e vagina, a significare un'unione innaturale tra un solo sesso, quello maschile, e un organo che sessuale non è, dicesi orifizio anale, deputato all'eiezione degli escrementi. Il riferimento al 21º secolo è puerile e non giustifica il rovesciamento del senso delle parole

        Avatar
        Alberto Reale 20.2.17 - 11:04

        Allora ci sei, non ci fai. Ecco, dal dizionario Treccani: còppia s. f. [lat. cōpŭla «legame, congiunzione»; cfr. copula]. – 1. Due persone, due animali, due cose della medesima specie, unite o considerate insieme. Copula viene da cum + apio, che significa letteralmente "legare con". L'atto sessuale non c'entra niente con l'etimologia del termine, tant'è vero che nella grammatica la copula è una voce verbale, che serve appunto a unire due parti del discorso. Non c'è nulla che impedisca l'uso del termine riferito a due persone gay. Sei ridicolo.

          Avatar
          alessio 20.2.17 - 11:46

          Cretino, della stessa specie, non dello stesso genere ! Un uomo e una donna, dal punto di vista umano e sessuale, sono una coppia, appunto perché sono 2 soggetti della stessa specie umana, ma di genere sessuale differente, complementare, e, nella differenza e nella complementarità, potenzialmente fecondi. Coppia : della stessa specie, ovvio, ma di GENERE DIFFERENTE !

          Avatar
          Alberto Reale 20.2.17 - 11:51

          Il nuovo dizionario secondo alessio. Ahah, ridicolo.

          Avatar
          alessio 20.2.17 - 14:13

          Scusa, secondo te, due assi di bastoni sono una coppia di assi ? o non è vero forse che una coppia di assi è data da un asso di un seme, unito a un un altro asso di un altro seme ? Vi deve sempre essere una differenza tra due elementi di una coppia, perché la stessa possa dirsi tale ! Non possono essere due elementi esattamente identici e sovrapponibili. Altrimenti, che caspita di coppia è ??

          Avatar
          Alberto Reale 20.2.17 - 19:39

          Già, come osano i miei calzini a stare in coppia!

    Avatar
    divodivo _ It'll be okay... 20.2.17 - 14:40

    Primo: in latino, copula, significa "laccio, unione, legame", quindi "difatti" un tubo... Secondo: l'etimologia di una parola non si ripercuote necessariamente nella sua accezione. Es. Salario. Etimologia: dal latino salarium, ossia razione di sale. Accezione: retribuzione di un lavoratore. Terzo: http://www.treccani.it/vocabolario/coppia/ Nessun riferimento né al genere né all'orientamento sessuale per Treccani. http://www.garzantilinguistica.it/ricerca/?q=coppia Nessun riferimento né al genere né all'orientamento sessuale per Garzanti. https://books.google.it/books?id=cLyjqNBs4mUC&printsec=frontcover&dq=Vocabolario+della+lingua+italiana+gi%C3%A0+compilato+dagli+accademici&hl=it&sa=X&ved=0ahUKEwiMs8TZ8p7SAhXCuBoKHcDpBrAQ6AEIITAB#v=onepage&q&f=false Nessun riferimento né al genere né all'orientamento sessuale per l'Accademia della Crusca. Finiscila di fare il saputello, piccolo ignorante che non sei altro... P.S. Orcoddio... come ci si sente a far schifo e ad aver torto su così tanti livelli? È la prima volta che vedo un "uomo" con la faccia così rossa dagli schiaffi subiti...

Trending

Mahmood alla versione spagnola di Tale e quale show

Mahmood a “Tale e quale show” spagnolo duetta con il suo imitatore. La reazione del cantante è virale – VIDEO

Musica - Emanuele Corbo 10.6.24
I film LGBTQIA+ della settimana 10/16 giugno tra tv generalista e streaming - ilm queer - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 10/16 giugno tra tv generalista e streaming

Corpi - Federico Boni 10.6.24
Marco Mengoni Carlo Conti Sanremo 2025 Gay.it

Marco Mengoni sul ritorno di Carlo Conti a Sanremo: “Senza Amadeus sarà diverso”

Culture - Emanuele Corbo 10.6.24
Paola Turci e Francesca Pascale sarebbero in crisi

Paola Turci e Francesca Pascale in crisi? La cantante rompe il silenzio

Culture - Emanuele Corbo 11.6.24
Alessandro Zan, è boom preferenze. Quasi 180.000 voti, eletto all'Europarlamento - Alessandro Zan - Gay.it

Alessandro Zan, è boom preferenze. Quasi 180.000 voti, eletto all’Europarlamento

News - Redazione 10.6.24
The Challenger, Kristen Stewart sarà l'astronauta Sally Ride nella sua prima serie tv - The Challenger Kristen Stewart sara lastronauta lesbica Sally Ride nella sua prima serie tv - Gay.it

The Challenger, Kristen Stewart sarà l’astronauta Sally Ride nella sua prima serie tv

Serie Tv - Redazione 11.6.24

I nostri contenuti
sono diversi

Jesse Baird e Luke Davies, ad uccidere la coppia sarebbe stato un poliziotto ex compagno di Baird - Jesse Baird e Luke Davies - Gay.it

Jesse Baird e Luke Davies, ad uccidere la coppia sarebbe stato un poliziotto ex compagno di Baird

News - Redazione 29.2.24
Eurovision 2024, l'Australia in gara con "l'identità queer" degli Electric Fields e la loro One Milkali (One Blood) - Eurovision 2024 lAustralia in gara con 22lidentita queer22 degli Electric Fields - Gay.it

Eurovision 2024, l’Australia in gara con “l’identità queer” degli Electric Fields e la loro One Milkali (One Blood)

Culture - Redazione 29.3.24
Chiara Ferragni con il volto martoriato nel post con cui Profit Ways ha pagato Meta per sponsorizzare le criptovalute

Il volto martoriato di Chiara Ferragni in un violento post Instagram

News - Redazione Milano 8.1.24
"Restiamo amici?" Quando un amore si spegne, l'amicizia dove va a finire? - COPERTINA ARTICOLO 1 - Gay.it

“Restiamo amici?” Quando un amore si spegne, l’amicizia dove va a finire?

News - Emanuele Bero 25.1.24
Perché ho così bisogno di te: quando amare fa troppo male - mattia1 - Gay.it

Perché ho così bisogno di te: quando amare fa troppo male

Culture - Emanuele Cellini 28.12.23
San Valentio Queer

San Valentino, “lascia che ci pensi io” è il “ti amo” scritto coi petali di rosa

Culture - Emanuele Bero 12.2.24
Penny Wong, la ministra degli esteri d'Australia ha sposato l'amata Sophie Allouache - Penny Wong la ministra degli esteri dAustralia ha sposato lamata Sophie Allouache - Gay.it

Penny Wong, la ministra degli esteri d’Australia ha sposato l’amata Sophie Allouache

News - Redazione 18.3.24
TIM parità di genere - Lo spot di Giuseppe Tornatore

Cosa ne pensate dello spot sulla parità di genere che fa arrabbiare i Fascisti d’Italia?

Culture - Redazione Milano 4.1.24