Tg omofobo: non si placano le polemiche

La redazione e la proprietà del canale "Dì Lucca" chiedono le dimissioni del direttore omofobo e pubblicano un video di scuse. Il Sindaco di Lucca: "la città ha una storia di tolleranza".

Tg omofobo: non si placano le polemiche - vannivideoBASE - Gay.it
2 min. di lettura

Gli organizzatori del concorso di Mister Gay Italia e di Miss Trans Italia contro cui si è scatenata l’ira omofoba di un giornalista locale non ci stanno. Il caso, portato alla luce dal portale Gay.it, è lontano dall’essere concluso. (guarda il video)

Chieste le dimissioni del direttore – «Apprezziamo le buone intenzioni

Tg omofobo: non si placano le polemiche - vanniF2 - Gay.it

della proprietà del canale "Dì Lucca" – dice Regina Satariano, organizzatrice di Miss Trans Italia -, di controllare, come annuncia, i contenuti che vanno in onda nel suo telegiornale. Noi stessi, io e De Giorgi, saremo ospiti di una tramissione domani, nel primo pomeriggio, per dare il nostro punto di vista sulla vicenda. Apprezziamo inoltre il gesto della redazione di dissociarsi dal suo direttore di chiederne, anzi, le dimissioni dal suo incarico. Le scuse di Vanni "per la battuta infelice", come dice lui stesso confermando di non aver capito la gravità di quanto accaduto, le rispediamo invece al mittente. Quanto detto durante il telegiornale che conduceva è stato piuttosto un ragionamento articolato che ha tirato in ballo la diginità delle persone gay e trans. Inoltre,  cosa tra le più odiose, si è permesso di fare dell’ironia sui genitori di un ragazzo di 21 anni (il Mister Gay Italia Daniel Argentino) che ha da poco fatto coming out».

Troppe responsabilità – «Il soggetto non è un qualunque bagnino anziano che allontana una coppia gay dalla spiaggia perché schifato da un gesto di affetto – dice Alessio De Giorgi, organizzatore di Mister Gay italia ricordando l’episodio avvenuto la scorsa estate sulla Lecciona di Torre del Lago -. Qua si tratta di un giornalista professionista che oltre a conoscere l’etica professionale dovrebbe sentire la responsabilità di quanto afferma prima di affermarlo, e non dopo. Oltretutto, come scritto sul suo sito personale e come lui stesso conferma questa mattina sui giornali, eserciterebbe la professione di psicologo clinico. Tralasciando l’incompatibilità della doppia professione, vietata dall’Ordine dei Giornalisti per i professionisti, ci chiediamo cosa potrebbe mai dire ad un giovane o una giovane lgtb che chiedesse aiuto proprio a lui. Tenterebbe di "guarirlo"? "Ripararlo", con le preghiere, magari?»

«Per tutto questo – concludono i due patron – annunciamo che continueremo, come già anticipato ieri, con tre esposti: uno all’Ordine dei Giornalisti, uno all’ordine degli Psicologi e uno al CORECOM».

Il Sindaco di Lucca – Sulla vicenda è

Tg omofobo: non si placano le polemiche - favillalucca - Gay.it

intervenuto anche il Sindaco di Lucca Mauro Favilla che ha fatto sapere come la "scelta di un singolo" non abbia "nulla ha a che vedere con la tradizione secolare di tolleranza, accoglienza e soldiarietà che ha sempre caratterizzato la nostra città nel corso di tutta la sua storia. Il fatto poi che la stessa emittente si sia dissociata e scusata del servizio non può che farci piacere".

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Roma Pestaggio Coppia Gay Siti In

“Guarda sti fr*c*” non è omofobia? Sit-in mercoledì 24 e polemiche sul pestaggio alla coppia gay di Roma, dopo che gli indagati respingono l’accusa

News - Redazione 22.7.24
Il Poiesis Quartet si esibiranno al XXIV Emilia Romagna Festival il 21, 23, e 26 Agosto

Poiesis Quartet, il primo quartetto queer nella storia della musica classica – Intervista

Musica - Riccardo Conte 20.7.24
Jordan Bardella Gay.it Roberto Vannacci

Ai Patrioti piace così, Vannacci è troppo anti-gay,: l’omosessualità e le voci manipolatorie su Bardella gay

News - Mandalina Di Biase 21.7.24
La nuova Forza Italia "liberal" voluta dai Berlusconi vuole dividere la comunità LGB da quella T?

Forza Italia vuole dividere la comunità LGBIAQ dalla comunità T, ma noi “Insieme siamo partite, insieme torneremo”

News - Giuliano Federico 22.7.24
spiagge gay italiane spiagge queer lgbtqia

Speciale Spiagge 2024: 100 spiagge gay in Italia da non perdere

Viaggi - Redazione 1.7.24
Palinsesti Rai 2024/2025, slitta Sanremo, fuori Serena Bortone. Promossi Insegno, Sechi, Barbareschi e Giletti - Palinsesti Rai - Gay.it

Palinsesti Rai 2024/2025, slitta Sanremo, fuori Serena Bortone. Promossi Insegno, Sechi, Barbareschi e Giletti

Culture - Federico Boni 19.7.24

Hai già letto
queste storie?

Enzo Miccio e il potente monologo contro l'omofobia: "Siate fieri, sempre, perché siete unici e autentici" (VIDEO) - Enzo Miccio - Gay.it

Enzo Miccio e il potente monologo contro l’omofobia: “Siate fieri, sempre, perché siete unici e autentici” (VIDEO)

Culture - Redazione 24.4.24
senegal-legge-anti-gay-2024

Senegal, proposta per rendere ancora più feroce la legge anti-gay: fino a 15 anni di carcere per “atti contro natura”

News - Francesca Di Feo 4.7.24
Modena, negata casa in affitto a coppia gay: "Il proprietario vuole una famiglia. Uomo, donna e figlio" - Alessandro Jumbo Manfredini - Gay.it

Modena, negata casa in affitto a coppia gay: “Il proprietario vuole una famiglia. Uomo, donna e figlio”

News - Redazione 28.6.24
Aggressione omofoba durante il Napoli Pride, trauma cranico per due ragazze - Omofobia 8 - Gay.it

Aggressione omofoba durante il Napoli Pride, trauma cranico per due ragazze

News - Redazione 1.7.24
pontassieve-bandiera-pride

Pontassieve, bruciata la bandiera Progress Pride issata sul palco di un festival teatrale per i giovani. Arcigay: “Gesto da non sottovalutare”

News - Francesca Di Feo 17.7.24
toscana pride 2024, 7 settembre a lucca

Toscana Pride 2024: sabato 7 settembre a Lucca

News - Redazione 20.6.24
St. Vincent e Grenadine, l'Alta Corte conferma: "Il sesso gay è illegale, legge ragionevolmente necessaria" - Caraibi - Gay.it

St. Vincent e Grenadine, l’Alta Corte conferma: “Il sesso gay è illegale, legge ragionevolmente necessaria”

News - Redazione 19.2.24
arezzo-whynot-chiuso

Arezzo, chiusa la serata queer WhyNot per troppi episodi di violenza verbale omobitransfobica

News - Francesca Di Feo 21.3.24