Tom Daley, ‘mi sentivo inferiore perché omosessuale. Il mio oro olimpico è mio figlio’

Tom Daley si gode le gioie della paternità, in grado persino di cancellare l'ossessione olimpica che da sempre lo tormenta.

Tom Daley, 'mi sentivo inferiore perché omosessuale. Il mio oro olimpico è mio figlio' - Scaled Image 46 - Gay.it
< 1 min. di lettura

Oggi 24enne, Tom Daley è diventato campione del mondo nella piattaforma da 10 metri nel 2009, ai Mondiali di Roma, quando aveva appena 15 anni.

In questi 10 anni il tuffatore britannico è diventato marito e padre, grazie all’amato Dustin Lance Black e al piccolo Robert Ray, nato tramite gestazione per altri il 30 giugno scorso, oltre ad aver vinto altri due ori ai mondiali e due bronzi olimpici. Eppure anche Daley ha dovuto superare le forche caudine dell’accettazione, con un coming out pubblico diventato realtà nel 2013, a 19 anni appena, che da allora l’ha tramutato in fiero ‘portavoce’ della comunità LGBT. Ma anche il tuffatore inglese, prima di caricare quel video Youtube in cui con coraggio gettava la maschera, ha faticato ad abbracciare se stesso.

Nel corso di una trasmissione radio, intervistato da Lauren Laverne, Daley ha rivelato che si è spesso sentito ‘inferiore’ proprio a causa della sua omosessualità, perché ‘socialmente non accettato’ dagli altri ragazzi e ragazze della sua età.

“Fino ad oggi, le sensazioni di sentirmi inferiore e diverso rispetto agli altri sono state le cose reali che mi hanno dato il potere e la forza per avere successo”. Tom voleva dimostrare al mondo di essere ‘qualcosa’, ma soprattutto ‘qualcuno’, tanto da decidere di fare coming out ad appena 19 anni, perché sicuro che la gente, i suoi fan, non sarebbero rimasti ‘delusi’.

Preso un anno sabbatico per crescere e coccolarsi il primogenito, Tom ha ovviamente parlato di Olimpiadi, perché Tokyo 2020 è tutt’altro che lontana, eppure l’ossessione dell’oro olimpico ha smesso di tormentarlo.

“Se me l’avessi chiesto l’anno scorso ti avrei risposto che sì, ‘ho bisogno di vincere una medaglia d’oro’. Ma sai, ci sono cose più grandi delle medaglie d’oro olimpiche. La mia medaglia d’oro olimpica è Robbie”.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Laura Pausini, Eros Ramazzotti, Giorgia, Elisa e Tiziano Ferro insieme in un'iconica foto presto diventata virale - Laura Pausini Eros Ramazzotti Giorgia Elisa e Tiziano Ferro - Gay.it

Laura Pausini, Eros Ramazzotti, Giorgia, Elisa e Tiziano Ferro insieme in un’iconica foto presto diventata virale

Musica - Redazione 19.7.24
Roma, pestaggio choc a coppia gay. Frustate, calci e pugni. Lo sconvolgente video. "Appello per riconoscere gli aggressori" - Roma pestaggio choc a coppia gay. Frustate e pugni. Lo sconvolgente video - Gay.it

Roma, pestaggio choc a coppia gay. Frustate, calci e pugni. Lo sconvolgente video. “Appello per riconoscere gli aggressori”

News - Redazione 19.7.24
Vladimir Luxuria Isola dei Famosi 2024

Palinsesti Mediaset 2024/2025. Vladimir Luxuria non condurrà più l’Isola dei Famosi. Verissimo incontra Amici

Culture - Redazione 17.7.24
B&B rifiuta coppia omosessuale a Busca in provincia di Cuneo

B&B di Busca che rifiuta omosessuali scovato da Gay.it: Booking.com non elimina l’annuncio, la titolare fornisce nuove versioni omofobe ai quotidiani

News - Giuliano Federico 16.7.24
Katy Perry video

“Ho visto le stelle”: tutte pazze per il vibratore di Katy Perry (un po’ meno per il suo singolo)

Musica - Emanuele Corbo 19.7.24
Alberto Matano e il marito Riccardo Mannino

L’estate 2024 di Alberto Matano tra sole, amore e nuove avventure letterarie: le foto social

Culture - Luca Diana 19.7.24

Leggere fa bene

Coming out di massa di calciatori in Germania? Bundesliga pronta a scendere in campo contro l’omobitransfobia - Bayer Leverkusen - Gay.it

Coming out di massa di calciatori in Germania? Bundesliga pronta a scendere in campo contro l’omobitransfobia

Corpi - Redazione 11.4.24
Henrique Honorato, chi è il pallavolista brasiliano che ha giocato con la maglia Progress Pride durante il Pride Month (VIDEO) - Henrique Honorato - Gay.it

Henrique Honorato, chi è il pallavolista brasiliano che ha giocato con la maglia Progress Pride durante il Pride Month (VIDEO)

Corpi - Redazione 4.7.24
La Lega Nazionale Dilettanti in campo contro l’omofobia: "L'amore per il pallone la batte" - Campagna social contro lomofobia 1200x686 copia - Gay.it

La Lega Nazionale Dilettanti in campo contro l’omofobia: “L’amore per il pallone la batte”

Corpi - Redazione 16.5.24
Roland Garros 2024 al via, ecco le tenniste dichiaratamente queer in corsa per l'Open di Francia - Roland Garros 2024 al via ecco le tenniste dichiaratamente queer in corsa per lOpen di Francia - Gay.it

Roland Garros 2024 al via, ecco le tenniste dichiaratamente queer in corsa per l’Open di Francia

Corpi - Redazione 27.5.24
Jessica Andrade, la lottatrice queer fa suo il record di donna con il maggior numero di vittorie UFC - Jessica Andrade - Gay.it

Jessica Andrade, la lottatrice queer fa suo il record di donna con il maggior numero di vittorie UFC

Corpi - Redazione 16.4.24
Brittney Griner, dalla prigione russa al primo figlio con sua moglie Cherelle. Il dolce annuncio social - Brittney - Gay.it

Brittney Griner, dalla prigione russa al primo figlio con sua moglie Cherelle. Il dolce annuncio social

News - Redazione 18.4.24
Amber Glenn prima storica campionessa USA di pattinaggio artistico femminile dichiaratamente queer - Amber Glenn - Gay.it

Amber Glenn prima storica campionessa USA di pattinaggio artistico femminile dichiaratamente queer

Corpi - Redazione 30.1.24
Foto: NPR (Keeley Parenteau)

Maratoneta non binary vince la maratona di New York (ma non riceve il premio)

Corpi - Redazione Milano 23.1.24