Warrior Nun “resuscitata” dai fan: la serie TV tornerà come trilogia

Dopo la "rivolta" social dei fan, durata quasi un anno, Warrior Nun tornerà con una trilogia di film.

ascolta:
0:00
-
0:00
warrior-nun-film
2 min. di lettura

Il piccolo schermo è decisamente un mondo a sé. Dall’emergere delle trasmissioni in diretta al passaggio al colore, fino all’esplosione delle piattaforme di streaming, le serie TV hanno costantemente ridefinito sé stesse.

Tuttavia, una delle sfide più costanti emerse negli ultimi anni riguarda la rappresentazione delle minoranze. E una serie in particolare era diventata, poco meno di un anno fa, simbolo di un movimento partito dal basso, dagli stessi spettatori che l’avevano amata.

Netflix ha un problema con le spettatrici lesbiche?

Quando pensiamo alle serie TV moderne che raccontano storie d’amore tra donne, non possiamo fare a meno di notare una tendenza alquanto fastidiosa. Serie come “I Am Not Okay With This”, “Everything Sucks!”, “One Day At A Time”, “Sense8” e “First Kill” sono diventate popolari e amate dai fan, ma hanno condiviso un destino simile: la cancellazione.

Annullamenti spesso improvvisi e senza la possibilità di un degno finale, che hanno sollevato domande sull’industria televisiva e sulla buona fede dietro a tali decisioni. Molti fan e critici si sono quindi chiesti: perché se una serie ha come protagonista una coppia lesbica, puntualmente viene cancellata?

“Warrior Nun”, serie fantasy di Netflix con protagoniste, appunto, suore guerriere, era diventata un fenomeno cult tra i fan LGBTQIA+, particolarmente interessat* alla storia d’amore tra Ava Silva e Sister Beatrice.

Nonostante la sua crescente popolarità e il suo seguito appassionato, la serie era stata cancellata a dicembre scorso, solo due stagioni dopo la sua première nel 2020.

In un’era in cui la diversità e l’inclusione sono alla base di molte discussioni nel mondo dello spettacolo e non solo, è sorprendente vedere come molte di queste storie non vengano considerate degne di continuare.

La rinascita di Warrior Nun

Tuttavia, mentre molte serie sono state spazzate via, la risposta della vastissima fanbase di “Warrior Nun” ha dimostrato che la comunità non è pronta a restare in silenzio. A meno di un anno dalla sua cancellazione, migliaia di utenti sui social si sono mobilitati.

L‘hashtag #SaveWarriorNun è diventato virale, mentre petizioni e movimenti sui social media hanno chiesto a gran voce il ritorno della serie.

E contro ogni aspettativa, la voce dei fan è stata ascoltata. Dean English, produttore esecutivo di “Warrior Nun”, ha annunciato con entusiasmo che la serie non solo tornerà, ma sarà reincarnata in una trilogia di film.

Mentre i dettagli sui film sono ancora scarsi, le parole di English suggeriscono la possibilità di un universo più ampio per “Warrior Nun”. Ciò potrebbe tradursi in ulteriori film e serie TV che esplorano l’interessante mondo delineato dalle prime due stagioni della serie.

 

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Il masturbatore nella versione standard LELO F1S V3

Recensione di LELO F1S™ V3: il masturbatore per persone pene-dotate che usa le onde sonore e l’intelligenza artificiale

Corpi - Gio Arcuri 10.4.24
Beatrice Quinta, da X Factor al primo EP

Beatrice Quinta: “Parlo sempre di sesso perché ho scoperto che posso godere” – Intervista

Musica - Emanuele Corbo 20.5.24
©AFP

Meryl Streep è nessunə e tuttə noi

Cinema - Riccardo Conte 20.5.24
Rainbow Map 2024, l'Italia crolla al 36° posto su 49 Paesi per uguaglianza e tutela delle persone LGBT - rainbowmap - Gay.it

Rainbow Map 2024, l’Italia crolla al 36° posto su 49 Paesi per uguaglianza e tutela delle persone LGBT

News - Federico Boni 15.5.24
Sethu, è uscito il suo primo album "Tutti i colori del buio"

Sethu e i colori del buio: “Canto per tendere una mano a me stesso e agli altri, dopo Sanremo la depressione” – Intervista

Musica - Emanuele Corbo 17.5.24
Paola e Chiara singolo estivo Festa totale

Paola e Chiara, arriva il singolo “Festa totale”: “Il nostro grido d’amore forte e libero”

Musica - Emanuele Corbo 20.5.24

Continua a leggere

Vladimir Luxuria, Verissimo

Isola dei Famosi 2024, le emozioni a caldo di Vladimir Luxuria, Sonia Bruganelli e Dario Maltese

Culture - Luca Diana 8.4.24
Grecia, l'Alessandro Magno bisessuale di Netflix finisce in parlamento: "Deplorevole, inaccettabile e antistorico" - Alessandro Magno - Gay.it

Grecia, l’Alessandro Magno bisessuale di Netflix finisce in parlamento: “Deplorevole, inaccettabile e antistorico”

Serie Tv - Redazione 21.2.24
Le 10 migliori serie LGBTQIA+ del 2023 - Serie lgbtqia 2023 - Gay.it

Le 10 migliori serie LGBTQIA+ del 2023

Serie Tv - Federico Boni 15.12.23
Virginia Raffaele e il meraviglioso monologo sull'amore tra Camillo e Karim, minacciati dall'odio sociale - Virginia Raffaele e il meraviglioso monologo sullamore tra Camillo e Karim 1 - Gay.it

Virginia Raffaele e il meraviglioso monologo sull’amore tra Camillo e Karim, minacciati dall’odio sociale

Culture - Federico Boni 27.1.24
Vittorio Menozzi, Grande Fratello

Vittorio Menozzi dopo l’eliminazione dal Grande Fratello: “I momenti difficili non sono mancati”

Culture - Luca Diana 18.3.24
Amadeus, Sanremo Giovani 2023

Sanremo verso Mediaset, Amadeus in onda sul NOVE già a fine agosto con tre programmi

Culture - Mandalina Di Biase 18.4.24
nava mau baby reindeer

Nava Mau: chi è l’attrice trans* di Baby Reindeer che interpreta il ruolo di Teri

News - Gio Arcuri 26.4.24
Vittorio Menozzi e Federico Massaro, Grande Fratello

Grande Fratello, Vittorio Menozzi e Federico Massaro sono sempre più distanti: che cosa succede?

Culture - Luca Diana 18.1.24