Video

Anything, Matt Bomer interpreta una donna transgender: attivisti trans chiedono il boicottaggio

Accese polemiche negli Usa per l'ennesimo film con un uomo cisgender chiamato ad indossare gli abiti di una donna transgender.

2 min. di lettura

Uscirà l’11 maggio prossimo nei cinema d’America Anything di Timothy McNeil, film in cui Matt Bomer interpreterà Freda Von Rhenburg, donna transgender.

Una scelta, quella di ingaggiare un uomo per interpretare una donna trans, che ha scatenato gli attivisti transgender statunitensi. Simili casi si erano già visti in Dallas Buyers Club (Jared Leto) e The Danish Girl (Eddie Redmayne), con Anything arrivato a far traboccare il già stracolmo vaso.

Trans Narratives ha diffuso un post presto diventato virale, con migliaia di condivisioni, consigliando la visione del premio Oscar Una donna fantastica, intepretato dalla bravissima Daniela Vega, rispetto al titolo indipendente di McNeil, da boicottare.

La maggior parte delle persone transessuali è offesa dall’impiego di uomini cisgender che indossano un abito per provare ad imitare le persone trans. Se per la gente bianca non è più accettabile rubare parti ad afroamericani, indiani americani, asiatici, perché è accettabile che gli uomini possano interpretare donne trans?’.

Anything, Matt Bomer interpreta una donna transgender: attivisti trans chiedono il boicottaggio - Scaled Image 1 18 - Gay.it

Anche la GLAAD ha sottolineato i danni compiuti dai cast in cui uomini cisgender sono chiamati ad indossare gli abiti di donne transessuali. “La decisione di mettere un uomo in un vestito per rappresentare una donna transgender tocca giustamente i nervi delle persone transgender. È ancora un altro doloroso promemoria secondo cui agli occhi di tante persone le donne transgender sono in realtà solo e soltabto uomini“, ha scritto Nick Adams di GLAAD. In effetti, ci sono state diverse attrici transessuali che hanno fatto un’audizione per questo film, ma sono state rifiutate.

Ho fatto un provino per questo film. Ho detto loro che non avrebbero dovuto scegliere un uomo cisgender per interpretare una donna transessuale. A loro non importava“, ha twittato l’attrice Jen Richards. L’attivista Phaylen Fairchild ha invece tuonato: “Chiunque può mettersi il rossetto e un vestito, e non a caso la maggior parte degli uomini continua a farlo per Halloween. Il problema con Hollywood è che lo fa ancora e ancora (Jared Leto, Hillary Swank, Eddie Redmayne, Dakota Fanning), e che non fornisce mai la rappresentazione da una prospettiva emotiva o psicologica autentica“.

Da parte di Bomer, finito indirettamente nel tritacarne delle polemiche, nessuna replica.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Challengers Guadagnino Josh O Connor Mike Faist Zendaya

Challengers, lo sceneggiatore Justin Kuritzkes: “Il tennis è davvero omoerotico”

Cinema - Mandalina Di Biase 15.4.24
Close to You, recensione. Il ritorno di Elliot Page, tanto atteso quanto deludente - close to you 01 - Gay.it

Close to You, recensione. Il ritorno di Elliot Page, tanto atteso quanto deludente

Cinema - Federico Boni 19.4.24
Omosessualità Animali Gay

Animali gay, smettiamola di citare l’omosessualità in natura come sostegno alle nostre battaglie

Culture - Emanuele Bero 18.4.24
FEUD 2: Capote Vs. The Swans arriva su Disney+. La data d'uscita della serie di Ryan Murphy e Gus Van Sant - Feud Capote vs. The Swans - Gay.it

FEUD 2: Capote Vs. The Swans arriva su Disney+. La data d’uscita della serie di Ryan Murphy e Gus Van Sant

Serie Tv - Redazione 19.4.24
Challengers, recensione. Il travolgente ed eccitante triangolo omoerotico di Luca Guadagnino - TIRE TOWN STILLS PULL 230607 002 RC - Gay.it

Challengers, recensione. Il travolgente ed eccitante triangolo omoerotico di Luca Guadagnino

Cinema - Federico Boni 12.4.24
Svezia transizione 16 anni transgender

Svolta storica anche in Svezia, l’età per la transizione si abbassa a 16 anni, approvata la legge sull’autodeterminazione

News - Francesca Di Feo 18.4.24

Hai già letto
queste storie?

"Orlando, my biographie politique", il manifesto trans di Paul B. Preciado arriva nei cinema d'Italia - Orlando my biographie politique 2 - Gay.it

“Orlando, my biographie politique”, il manifesto trans di Paul B. Preciado arriva nei cinema d’Italia

Cinema - Redazione 15.3.24
Hari Nef sarà la leggendaria icona trans Candy Darling nel biopic prodotto da John Cameron Mitchell - Hari Nef Candy Darling - Gay.it

Hari Nef sarà la leggendaria icona trans Candy Darling nel biopic prodotto da John Cameron Mitchell

Cinema - Federico Boni 27.3.24
Damiano Gavino Gay it Nuovo Olimpo Un Professore

Damiano Gavino corteggiato da “maschi e femmine”

Cinema - Francesca Di Feo 26.10.23
Oscar 2024, trionfa Oppenheimer. Miglior attrice Emma Stone, 2a statuetta per Billie Eilish. Tutti i vincitori - cover Oscar 2024 - Gay.it

Oscar 2024, trionfa Oppenheimer. Miglior attrice Emma Stone, 2a statuetta per Billie Eilish. Tutti i vincitori

Cinema - Federico Boni 11.3.24
Doi Boy, l'acclamato film queer tailandese arriva in Italia. Ecco dove e quando - Trailer, sinossi e foto - DOI BOY 3 - Gay.it

Doi Boy, l’acclamato film queer tailandese arriva in Italia. Ecco dove e quando – Trailer, sinossi e foto

Cinema - Redazione 3.11.23
Damiano Gavino Gay.it Andrea Di Luigi Nuovo Olimpo

Nuovo Olimpo è in streaming, Ozpetek: “Non ho mai dato centralità a una vera storia d’amore”

Cinema - Redazione 31.10.23
Jacob Elordi Frankestein Giullermo Del Toro

Jacob Elordi sarà Frankenstein nel 2024, cosa sappiamo del cult queer diretto da Guillermo Del Toro.

Cinema - Redazione Milano 8.1.24
Il Colore Viola, nel musical vedremo la storia d'amore lesbica lasciata ai margini da Steven Spielberg nel 1985 - Il Colore Viola - Gay.it

Il Colore Viola, nel musical vedremo la storia d’amore lesbica lasciata ai margini da Steven Spielberg nel 1985

Cinema - Federico Boni 29.11.23