Australia: sesso di gruppo tra rugbisti per essere affiatati

Orge non consensuali, stupri, alcol a fiumi. Tutto per sentirsi un gruppo coeso e affrontare meglio le partite. Scandalo nella lega del rugby australiano: a svelare tutto una trasmissione televisiva.

Australia: sesso di gruppo tra rugbisti per essere affiatati - rugby auBASE - Gay.it
2 min. di lettura

Che sesso di gruppo e stupri fossero una pratica diffusa tra i rugbisti australiani era un fatto conosciuto, ma era una di quelle storie che tutti sanno, ma di cui nessuno parla.
A mettere in luce il fenomeno in maniera definitiva è stato un programma televisivo andato in onda qualche sera fa, Four Corners, trasmesso dall’emittente pubblica Abc. Durante tutta la trasmissione sono stati documentati il sesso di gruppo e le violenze, spesso rese peggiori dagli abusi di alcool, come fenomeni endemici e tutt’altro che occasionali, nello sport professionista.

Tra le testimonianze, anche quella di una donna che ha raccontato di avere subito violenze per due ore, costretta a fare sesso con più di un giocatore del Cronulla di Sidney che si trovavano, in occasione di una trasferta, in un hotel di Christchurch in Nuova Zelanda. Ha raccontato di come tutti gli altri si masturbassero mentre lei era obbligata a fare sesso con uno di loro, a turno e di come si sia sentita umiliata e traumatizzata. Clare, questo il nome di fantasia dato alla testimone, ha anche raccontato di avere più volte tentato il suicidio. Era il 2002 e Clare sporse denuncia individuando tra i giocatori anche quello che adesso è un noto presentatore televisivo, Matthew Jones. La polizia neozelandese aprì un’indagine, ma alla fine nessuno venne incriminato.

Stando a quello che è emerso dalla puntata di Four Corners, quello di Clare è solo un esempio di quello che succede a molte ragazze che pensano di fare sesso con un giocatore e si ritrovano, poi, l’intera squadra dentro la stanza. Ma la cosa forse più agghiacciante è che secondo gli esperti cui la trasmissione ha chiesto un parere, il sesso di gruppo verrebbe percepito come un modo per migliorare l’affiatamento della squadra, per sentirsi di più un gruppo, un branco unito e coeso. Il direttore della Lega, David Gallop, si è scusato a nome di tutta la categoria sportiva per quanto accaduto finora, sia in Nuova Zelanda che in altre circostanze ed ha aggiunto che "tutti i giocatori debbono accettare le necessità di cambiare atteggiamento verso le donne, oppure uscire dal gioco". Qualcosa, però, ci dice che chiedere ai rugbisti di modificare il loro comportamento non è sufficiente.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Due megattere maschio fanno sesso, storico primo avvistamento alle Hawaii (FOTO) - Due megattere maschi fanno sesso storico primo avvistamento alle Hawaii - Gay.it

Due megattere maschio fanno sesso, storico primo avvistamento alle Hawaii (FOTO)

News - Redazione 1.3.24
Francesco Panarella

Francesco Panarella e il morbo di Kienbock: “Recitare mi ha salvato la testa”

Culture - Luca Diana 28.2.24
Roberto Vannacci e Marco Mengoni a Sanremo con un pantalone di Fendi

Vannacci attacca il Pride e irride Marco Mengoni per la gonna che è un pantalone

News - Giuliano Federico 1.3.24
stati-uniti-transfobia-omofobia-antisemitismo-e-suprematismo-bianco-dilagano-nelle-fila-del-partito-repubblicano (2)

Stati Uniti: transfobia, omofobia, antisemitismo e suprematismo bianco dilagano nel Partito Repubblicano

News - Francesca Di Feo 1.3.24
The History of Sound, via alle riprese del film con Paul Mescal e Josh O’Connor innamorati - The History of Sound di Oliver Hermanus - Gay.it

The History of Sound, via alle riprese del film con Paul Mescal e Josh O’Connor innamorati

Cinema - Redazione 29.2.24
Ghana legge anti LGBTI approvata dal parlamento

Ghana, il parlamento approva la legge anti-LGBTI, il Presidente Akufo-Addo firmerà?

News - Giuliano Federico 28.2.24

Continua a leggere

Jesse Baird e Luke Davies, ad uccidere la coppia sarebbe stato un poliziotto ex compagno di Baird - Jesse Baird e Luke Davies - Gay.it

Jesse Baird e Luke Davies, ad uccidere la coppia sarebbe stato un poliziotto ex compagno di Baird

News - Redazione 29.2.24
performativita-omosessuale-donne-etero

Performatività omosessuale: perché due donne etero dovrebbero baciarsi?

News - Francesca Di Feo 30.11.23
avvocato-difensore-filippo-turetta-emanuele-compagno

Omofobia, misoginia e victim blaming sui social di Emanuele Compagno, ex avvocato difensore di Filippo Turetta

News - Francesca Di Feo 24.11.23
dritto e rovescio

Questi uomini non sono mostri, ma figli del patriarcato: le parole di Elena Cecchettin

News - Riccardo Conte 20.11.23
lesbica aggressione

In Molise botte e insulti a una trentenne perché lesbica, aggressori rinviati a giudizio

News - Francesca Di Feo 4.10.23
@nunziadegirolamo

La violenza di genere non è una chiacchierata: la lettera aperta alla RAI

News - Redazione Milano 8.11.23
Palermo aggressione omobitransfobica

Palermo, aggressione omobitransfobica, anche da parte di minorenni: “Se denunciate vi ammazziamo”

News - Francesca Di Feo 22.1.24
sassuolo-violenza-polizia-coppia-gay-scalfarotto

Violenza e profilazione razziale su coppia gay, la procura archivia, ma arriva l’interrogazione parlamentare

News - Francesca Di Feo 1.3.24