Belluno, ragazzo insultato e aggredito perché gay

L'ultima denuncia di omofobia arriva da Ponte nelle Alpi, comune con poco più di 8000 abitanti della provincia di Belluno, in Veneto.

omofobia
2 min. di lettura

Prima settimana del 2018 e nuovo caso di omofobia nel Bel Paese. L’ultima denuncia arriva da Ponte nelle Alpi, comune con poco più di 8000 abitanti della provincia di Belluno, in Veneto. Come riportato dal CorriereAlpi, un ragazzo di 30 anni è stato prima insultato e alla fine aggredito in un locale, venerdì sera.

Il giovane (M.B. le sue iniziali) era in compagnia di amiche ed amici, quando è stato immotivatamente attaccato perché gay.

«È la prima volta che mi capita una cosa del genere, e mai mi sarei aspettato che capitasse». «Ero in un locale con alcuni amici, stavamo ridendo, scherzando, ballando. Verso l’1 una donna sulla quarantina ha iniziato a urlarmi contro “Tu sei un frocio”. Continuava a ripeterlo. Io le ho chiesto perché mi stesse dicendo quelle cose: non la conosco, non l’ho mai vista prima e nemmeno i miei amici sapevano chi fosse, anche se nei paesi ci si conosce un po’ tutti. È stata una violenza gratuita». «Mi diceva anche “You are a fucking gay”. C’era una persona con lei, le diceva di smetterla, di andarsene, ma lei ha continuato. Poi, ad un certo punto, non saprei spiegare bene come perché è successo tutto nell’arco di pochissimi minuti, mi sono trovato con la faccia sanguinante perché mi è arrivato un bicchiere addosso, con dentro tutto il contenuto».

Dalla violenza verbale la situazione è quindi presto degenerata, diventando improvvisamente fisica.

«I proprietari del locale mi hanno subito aiutato. Mi hanno portato in bagno per medicarmi e mi hanno convinto ad andare in ospedale. Sono lesioni superficiali, ed è una fortuna visto che sono stato colpito appena sotto l’occhio».

Corso al Pronto soccorso del San Martino, il ragazzo è andato prima in Questura e poi al comando dei Carabinieri per sporgere denuncia. Passate quasi 48 ore da quella folle notte, la vittima non ha ancora trovato una motivazione per una simile esplosione di odio.

«Non riesco a darmene una spiegazione, non so perché quella persona abbia iniziato ad insultarmi. Non l’ho toccata, non l’ho urtata inavvertitamente, penso di non averla neppure vista prima che lei cominciasse ad offendermi». «Penso che in un paese civile, come il nostro, non dovrebbero capitare cose del genere».

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Bad Bunny, Leto, Scilla, Carta, Camilli e altri - Specchio specchio delle mie brame la sexy gallery social vip - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Bad Bunny, Leto, Scilla, Carta, Camilli e altri

Culture - Redazione 16.4.24
Angelina Mango è pronta per l'Eurovision Song Contest che si terrà a maggio in Svezia

Perché Angelina Mango può vincere Eurovision 2024

Musica - Emanuele Corbo 11.4.24
Leo Gullotta e l'amore per Fabio Grossi a Domenica In: "Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi" - Leo Gullotta - Gay.it

Leo Gullotta e l’amore per Fabio Grossi a Domenica In: “Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi”

News - Redazione 15.4.24
Bradley Riches di Heartstopper annuncia il fidanzamento con Scott Johnston: "Ti amo immensamente" - heartstopper bradley riches engagement - Gay.it

Bradley Riches di Heartstopper annuncia il fidanzamento con Scott Johnston: “Ti amo immensamente”

Culture - Redazione 11.4.24
Concerto Primo Maggio Lista Cantanti

Chi ci sarà al Concerto del Primo Maggio 2024: Achille Lauro, LRDL, Malika Ayane, Rose Villain e con Mace potrebbe esserci Marco Mengoni

Musica - Redazione Milano 17.4.24
100% Italia, Dario e Giorgio sono tornati per Il Torneo dei Campioni. E volano in semifinale - Dario e Giorgio - Gay.it

100% Italia, Dario e Giorgio sono tornati per Il Torneo dei Campioni. E volano in semifinale

News - Redazione 17.4.24

Continua a leggere

Pasquale Ciano, aggressione omofoba a Sitges: "Ho rischiato di perdere l'occhio" - Pasquale Ciano 2 - Gay.it

Pasquale Ciano, aggressione omofoba a Sitges: “Ho rischiato di perdere l’occhio”

News - Redazione 13.12.23
candidati lgbt USA

Le 10 città più e meno LGBTQIA+ friendly d’America

News - Federico Boni 8.11.23
flavia-fratello-battuta-vannacci

Flavia Fratello replica bene a Vannacci, ma in passato firmò contro il Ddl Zan e diede spazio alla transfobia delle TERF

News - Francesca Di Feo 7.3.24
russia-putin-comunita-lgbt-bambini

Russia, Putin sulla comunità LGBTQIA+: “Giù le mani dai bambini”

News - Redazione Milano 23.2.24
Numero Verde 800713713 Gay Help Line - 18 anni, 350.000 chiamate, il 51% da giovani -

Gay Help Line, 18 anni di supporto telefonico LGBTIAQ+ : 51% delle richieste arrivano da giovani – VIDEO

News - Gay.it 18.3.24
aggressione-omofoba-andria

Perse un occhio dopo aggressione omofoba, condannato a sei anni l’aggressore

News - Redazione 31.10.23
torino padre figlio gay 14 anni

Torino, le atrocità di un padre al figlio di 14 anni, perché gay

News - Redazione Milano 25.10.23
io che amo solo te

Io che amo solo te: una storia d’amore al teatro, come antidoto alla paura

Culture - Riccardo Conte 17.11.23