Brasile: e il carcere aprì l’ “Ala dos viados”

La casa circondariale di Belo Horizonte ha inaugurato una zona riservata ai detenuti gay, transessuali e travestiti, per sottrarli alle continue vessazioni che subivano a causa del loro orientamento

Brasile: e il carcere aprì l' "Ala dos viados" - carcere brasileBASE - Gay.it
< 1 min. di lettura

Dopo le insistenze della segreteria per i diritti umani del governo del Minas Gerais, nel carcere diSao Joaquim de Bicas, alla periferia di Belo Horizonte, è stato creata un’ala esclusivamente riservata ai detenuti gay, trans e travestiti. L’iniziativa ha ancora carattere sperimentale e mira a porre fine a tutti i tristi episodi di violenze, vessazioni, omofobia e discriminazione di cui sono vittime gli ospiti omosessuali e trans.
Finito il periodo di sperimentazione, se il progetto dovesse rivelarsi un successo, sarà ampliato a tutte le altre case circondariali del Paese.

Nell’"Ala dos viados", per il momento sono stati trasferiti solo venti detenuti. Oltre ad evitare di essere vittime della violenza di altri detenuti, coloro che resteranno nell’"Ala dos viados" godranno di alcuni diritti specifici, per così dire, come la possibilità di tenere i capelli lunghi. E al diffondersi della notizia, diverse sono state le reazioni. Da una parte c’è chi pensa che si tratti di una buona idea, perché in questo modo si eviteranno molte sofferenze in più ai detenuti lgbt legate solo al loro orientamento sessuale, ma dall’altro qualcuno si chiede se, essendo il carcere luogo di rieducazione, non sarebbe più utile tentare di "rieducare" i detenuti tenendoli tutti insieme con regole di convivenza pacifica e, quindi, di trovare altri modi per tutelare l’incolumità di alcune minoranze che non isolarle.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Ambra e il body shaming da parte della stampa quando aveva 17 anni: "Sottolineavano ovunque quanto fossi diventata grassa" - Ambra e il body shaming da parte della stampa quando aveva 17 anni - Gay.it

Ambra e il body shaming da parte della stampa quando aveva 17 anni: “Sottolineavano ovunque quanto fossi diventata grassa”

Culture - Redazione 22.5.24
Mahmood: "Sono stato un ragazzino cicciotello per niente cool, ma più libero e sicuro di chi sono oggi"

Mahmood: “Sono stato un ragazzino cicciotello per niente cool, ma più libero e sicuro di chi sono oggi”

Musica - Emanuele Corbo 22.5.24
La Lega presenta una proposta di legge per "vietare l'insegnamento delle teorie gender nelle scuole" - Laura Ravetto - Gay.it

La Lega presenta una proposta di legge per “vietare l’insegnamento delle teorie gender nelle scuole”

News - Redazione 24.5.24
Paola e Chiara singolo estivo Festa totale

Paola e Chiara, arriva il singolo “Festa totale”: “Il nostro grido d’amore forte e libero”

Musica - Emanuele Corbo 20.5.24
iraq-donne-trans (2)

Iraq, la strage silenziosa delle donne trans, uccise dai loro familiari per “onore”

Corpi - Francesca Di Feo 20.5.24
Bingham Cup 2024, arriva a Roma il torneo internazionale di rugby inclusivo - In from the Side cover - Gay.it

Bingham Cup 2024, arriva a Roma il torneo internazionale di rugby inclusivo

Corpi - Federico Boni 20.5.24

Leggere fa bene

Perugia, in otto a processo per insulti omofobi sui social: “Odiare costa!” - Perugia Pride 2019 - Gay.it

Perugia, in otto a processo per insulti omofobi sui social: “Odiare costa!”

News - Redazione 26.1.24
afghanistan-persone-transgender

L’Afghanistan a 3 anni dall’ascesa dei talebani: stupri, torture e violenze all’ordine del giorno per le persone transgender

News - Francesca Di Feo 2.4.24
Terra e Paixão, storico bacio gay nella prima serata brasiliana e minacce di morte per i due attori - VIDEO - KELMIRO - Gay.it

Terra e Paixão, storico bacio gay nella prima serata brasiliana e minacce di morte per i due attori – VIDEO

Serie Tv - Redazione 14.12.23
Lodi, "mi hanno messo vicino a un tavolo di gay e a un disabile". La replica della titolare alla recensione disumana - pizzeria recensione choc - Gay.it

Lodi, “mi hanno messo vicino a un tavolo di gay e a un disabile”. La replica della titolare alla recensione disumana

News - Redazione 12.1.24
Massimiliano Di Caprio - titolare della Pizzeria Dal Presidente di Napoli, arrestato in un'inchiesta per camorra condotta dalla Dda sul clan Contini

Pubblicò violente parole contro gay e lesbiche nel 2022, Massimiliano Di Caprio arrestato in un’indagine per camorra

News - Redazione Milano 15.5.24
Calci e pugni per un bacio, è arrivata la sentenza. L'omofobia trattata come banale lite in un parcheggio - jean pierre moreno - Gay.it

Calci e pugni per un bacio, è arrivata la sentenza. L’omofobia trattata come banale lite in un parcheggio

News - Redazione 15.3.24
la-normalita-dell-amore

Il mio libro di risposta a Vannacci: “La normalità dell’amore”, così un ragazzo replica alle retoriche d’odio del generale

Culture - Francesca Di Feo 1.2.24
ragazza-lesbica-aggredita-bojano

Prese a schiaffi e insultò coppia di donne lesbiche. Condannato a 5 mesi e 9 giorni di reclusione

News - Redazione 23.2.24