Britney Spears rimase incinta di Justin Timberlake: “Decidemmo di abortire, lui non voleva diventare padre”

Le due popstar furono coppia a fine anni '90, quando Britney aveva 17 anni e Justin 18.

ascolta:
0:00
-
0:00
Britney Spears rimase incinta di Justin Timberlake: “Decidemmo di abortire, lui non voleva diventare padre" - Britney Spears rimase incinta con Justin Timberlake - Gay.it
3 min. di lettura

 

Britney Spears rimase incinta di Justin Timberlake: “Decidemmo di abortire, lui non voleva diventare padre" - The Woman in Me cover e data duscita dellautobiografia di Britney Spears - Gay.it

È tutto pronto per l’attesissima pubblicazione di “The Woman In Me”, autobiografia firmata Britney Spears in Italia edita da Longanesi e in uscita il 24 ottobre. People ha reso noto un estratto del memoir, con una rivelazione ad oggi sempre taciuta.

Britney Spears rimase incinta di Justin Timberlake, suo fidanzato dal 1999, quando la popstar aveva 17 anni e il cantante 18, e il 2002.

Sicuramente Justin non era contento della gravidanza”, scrive Britney. “A suo dire non eravamo pronti per avere un bambino nella nostra vita, eravamo troppo giovani”. “Fu una sorpresa, ma per me non una tragedia. Ho amato così tanto Justin. Mi sono sempre aspettata che un giorno avremmo avuto una famiglia insieme”. “Non so se sia stata la decisione giusta. Se fosse stata lasciata a me sola la decisione, non lo avrei mai fatto. Eppure Justin era così sicuro di non voler diventare padre”.

I rappresentanti di Spears e Timberlake non hanno risposto alla richiesta di commenti da parte di Variety.

Justin, una volta lasciata Britney, le dedicò la bellissima “Cry Me a River”. Successivamente Spears ha sposato l’amico Jason Allen Alexander, con nozze annullate 52 ore dopo. Nel 2004 il matrimonio con Kevin Federline, padre dei suoi due figli da cui ha divorziato nel 2007. Nel 2022 le nozze con Sam Asghari, da cui Britney si è appena separata.

Sono finalmente libera di raccontare la mia storia“, ha detto la Spears a People. “Finalmente è giunto il momento per me di alzare la voce e parlare apertamente, i miei fan meritano di sentirlo direttamente da me. Niente più cospirazioni, niente più bugie: solo io possiedo il mio passato, presente e futuro”.

Britney è rimasta sotto tutela dal 2008 al novembre 2021. Nel libro, Spears ricorda l’asfissiante pressione paterna, sin da quando era poco più che un’adolescente. “Sentirsi come se non fossi mai abbastanza brava è uno stato d’animo schiacciante per una bambina. Mi aveva inculcato quel messaggio da piccola, e anche dopo aver realizzato così tanto, continuava a farlo”, scrive Britney di suo padre, Jamie Spears. “Sono diventata un robot. Ma non solo un robot: una sorta di robot bambina. Ero stata così infantilizzata che stavo perdendo pezzi di ciò che mi faceva sentire me stessa”. “La tutela mi ha privato della mia femminilità, mi ha trasformato in una bambina. Sono diventata più un’entità che una persona sul palco. Avevo sempre sentito la musica nelle ossa e nel sangue; me l’hanno rubata. Se mi avessero lasciato vivere la mia vita, so che avrei seguito il mio cuore, ne sarei uscita nel modo giusto e avrei risolto il problema. Quanti artisti maschi hanno scommesso tutti i loro soldi; quanti hanno abusato di sostanze o avuto problemi di salute mentale”. “Nessuno ha cercato di togliergli il controllo sui propri corpi e sul proprio denaro. Non meritavo quello che mi ha fatto la mia famiglia”.

“The woman in me” si presenta come “un racconto coraggioso che arriva dritto al cuore, una storia che parla di libertà, fama, maternità, sopravvivenza, fede e speranza”. A giugno del 2021 il mondo intero è rimasto ad ascoltare col fiato sospeso Britney Spears parlare in tribunale. L’impatto di quel gesto – condividere la sua voce, la sua verità – è stato travolgente e ha cambiato il corso della vita di Britney.

Scritto con eccezionale candore e ironia, il dirompente memoir di Britney Spears illumina di una nuova luce il potere infinito della musica e dell’amore, regalandoci il ritratto di una donna finalmente libera di raccontare la propria storia. Alle sue condizioni”.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Jordan Bardella Gay.it Roberto Vannacci

Ai Patrioti piace così, Vannacci è troppo anti-gay,: l’omosessualità e le voci manipolatorie su Bardella gay

News - Mandalina Di Biase 21.7.24
Selvaggia Lucarelli vs. Paolo Stella: "Ci sbatte in faccia il privilegio ottenuto senza alcun talento specifico" - Selvaggia Lucarelli vs. Paolo Stella - Gay.it

Selvaggia Lucarelli vs. Paolo Stella: “Ci sbatte in faccia il privilegio ottenuto senza alcun talento specifico”

Culture - Redazione 18.7.24
spiagge gay italiane spiagge queer lgbtqia

Speciale Spiagge 2024: 100 spiagge gay in Italia da non perdere

Viaggi - Redazione 1.7.24
Tutti i coming out "vip" del 2024 - Coming Out 2024 - Gay.it

Tutti i coming out “vip” del 2024

News - Federico Boni 19.7.24
Katy Perry video

“Ho visto le stelle”: tutte pazze per il vibratore di Katy Perry (un po’ meno per il suo singolo)

Musica - Emanuele Corbo 19.7.24
Il Poiesis Quartet si esibiranno al XXIV Emilia Romagna Festival il 21, 23, e 26 Agosto

Poiesis Quartet, il primo quartetto queer nella storia della musica classica – Intervista

Musica - Riccardo Conte 20.7.24

I nostri contenuti
sono diversi

Gabriel Garko: "Etero o gay gli attori non devono recitare sé stessi ma interpretare un personaggio diverso da loro" - Gabriel Garko 1 - Gay.it

Gabriel Garko: “Etero o gay gli attori non devono recitare sé stessi ma interpretare un personaggio diverso da loro”

Culture - Redazione 28.3.24
William Wragg - Grindr

Da Grindr a Whatsapp, l’assedio gay al parlamento britannico ha nome e cognome

News - Mandalina Di Biase 9.4.24
Glamorous, Miss Benny e Michael Hsu Rosen sono una coppia anche nella vita reale? - GLAMOROUS 110 Unit 00895RC - Gay.it

Glamorous, Miss Benny e Michael Hsu Rosen sono una coppia anche nella vita reale?

Culture - Redazione 23.1.24
Malika Ayane Napoli Pride Intervista Gay.it

Malika Ayane, intervista alla madrina del Napoli Pride: “Momento politicamente difficile, bisogna fare rumore per spostare l’orizzonte”

Musica - Emanuele Corbo 26.6.24
Tiziano Ferro nel 2001

Ferro e Maionchi, vi racconto di quando mi vidi obbligato a censurare il coming out di Tiziano

Musica - Giuliano Federico 2.5.24
Emma Marrone, controlli medici superati

Emma e la visita di controllo dopo la malattia: “Piango di gioia. Non trascurate la vostra salute”

Corpi - Emanuele Corbo 26.6.24
"La Nostra Raffaella", sabato sera su Rai1 il tributo alla leggendaria Carrà. Lo spot (video) - La Nostra Raffaella spot - Gay.it

“La Nostra Raffaella”, sabato sera su Rai1 il tributo alla leggendaria Carrà. Lo spot (video)

Culture - Redazione 21.5.24
L'Aura Pride month

L’Aura celebra il Pride month e rivela: “Una mia canzone è dedicata alla ragazza di cui ero innamorata”

Musica - Emanuele Corbo 20.6.24