Ezra Miller, ‘ecco l’uomo che cerco’

di

Ezra Miller tra galli, galline e aquile nella ricerca dell'uomo perfetto.

CONDIVIDI
85 Condivisioni Facebook 85 Twitter Google WhatsApp
1352 0

A breve di nuovo in sala negli abiti di Credence Barebone in Animali fantastici – I crimini di Grindelwald, Ezra Miller è tornato a parlare della propria sessualità dalle pagine di GQ Style.

6 anni dopo essersi dichiarato ‘queer’, il talentuosissimo attore ha provato a spiegare che tipo di uomo stia cercando, utilizzando una curiosa analogia con i polli della sua fattoria.

“Abbiamo molte aquile in Vermont e se un’aquila inizia a puntare in picchiata il gallinaio, il gallo esce dal gruppo e fa finta di essere ferito in modo che l’aquila uccida lui invece di colpire uno dei suoi figli. Ecco come dovrebbe essere, cosa un uomo dovrebbe pensare: farò finta di essere debole, farò finta di essere vulnerabile in modo che l’aquila attacchi me prima di attaccare uno delle altre galline”. “Questa è la mascolinità. Sto cercando un uomo così. Non so voi. Sto cercando un tipo da gallo”.

Miller ha poi chiesto che gli uomini accusati dal movimento #MeToo siano ‘riabilitati’, dopo essere ‘caduti a terra come mosche‘.  26enne, Ezra non ha mai  avuto storie d’amore reclamizzate. “Non mi identificherei come gay, sono attratto per la maggior parte da “lei”, ma sono stato con molte persone e sono aperto all’amore, dovunque esso sia“, rivelò nel 2012, sottolineando come da piccolo gli piacesse ‘baciare i ragazzi‘.

Guarda una storia
d'amore Viennese.

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...