CIO, ancora un rinvio per le nuove regole olimpiche sugli atleti transgender: “Opinioni molto contrastanti”

Attese da 3 anni, ancora si gareggia con le regole approvate nel 2015.

CIO, ancora un rinvio per le nuove regole olimpiche sugli atleti transgender: "Opinioni molto contrastanti" - laurel hubbard tokyo transgender - Gay.it
2 min. di lettura

A poco più di un mese dalla fine di Tokyo 2020, Olimpiade passata alla storia grazie alla presenza di Laurel Hubbard, prima atleta transgender in gara di sempre, il Comitato Olimpico Internazionale (CIO) ha ancora una volta rinviato le nuove linee guida per gli atleti transgender nello sport, causa “opinioni molto contrastanti”.

Richard Budgett, direttore scientifico e medico del Cio, ha annunciato che saranno presumibilmente presentate “tra qualche mese, al più tardi subito dopo i Giochi olimpici invernali di Pechino“, che si terranno nel mese di febbraio. Tre anni dopo rispetto alla data originariamente prevista. Tre anni di ritardo, di polemiche e fake news. Budgett ha precisato che il prossimo consiglio darà “priorità all’inclusione” e “all’evitare danni“.

Le attuali linee guida emesse nel 2015 consentono alle donne transgender di competere nella categoria femminile se mantengono il loro livello totale di testosterone al di sotto di 10 nanomoli per litro per 12 mesi consecutivi. Regole che hanno negato l’ultima Olimpiade giapponese alle velociste namibiane Christine Mboma e Beatrice Masilingi, donne cisgender costrette a rimare a casa a causa dei loro livelli di testosterone troppo alti per cause naturali. Budgett ha ammesso a inizio 2021 che l’attuale sistema “non è adatto allo scopo” e necessita di una revisione. “Ci saranno linee guida di alto livello”. “Sono le federazioni internazionali che determineranno le regole specifiche per i loro sport e i loro eventi”. “Siamo molto consapevoli che il sesso, ovviamente, non è binario. È un continuum. I settori si sovrappongono. E quindi le soluzioni non saranno essenzialmente binarie“.

Le donne transgender sono donne”, ha concluso Budgett, “ma dobbiamo anche separare il genere dall’ammissibilità. E l’idoneità deve essere specifica nello sport per avere una competizione equa e significativa a tutti i livelli, ma specialmente a livello di élite, dove la posta in gioco è molto più alta. Ci saranno criteri diversi per diversi sport. Se confronti il ​​tiro con l’arco, l’hockey e il canottaggio, richiedono abilità molto diverse. Ed è improbabile che un atleta d’élite di uno sia un atleta d’élite in un altro. E dobbiamo determinare quale sia davvero un vantaggio sproporzionato o insormontabile”.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Vittorio Sgarbi, selfie con due minorenni e insulto omofobo: "Non siete fin*cchi? W la f*ga" (VIDEO) - Vittorio Sgarbi 2 - Gay.it

Vittorio Sgarbi, selfie con due minorenni e insulto omofobo: “Non siete fin*cchi? W la f*ga” (VIDEO)

News - Redazione 12.4.24
Ma Ricky Martin si è eccitato sul palco del Celebration Tour di Madonna? (VIDEO) - Ricky Martin sale sul palco del Celebration Tour di Madonna - Gay.it

Ma Ricky Martin si è eccitato sul palco del Celebration Tour di Madonna? (VIDEO)

Musica - Redazione 9.4.24
Raffaella Carrà - la sua casa a Via Nemea 21 a Roma è in vendita

La casa di Raffaella Carrà a Roma Nord è in vendita, ma nessuna piazza ha il suo nome

Musica - Mandalina Di Biase 11.4.24
Amadeus

Amadeus lascia la Rai e raggiunge Fazio sulla NOVE di Discovery

Culture - Mandalina Di Biase 10.4.24
Jennifer Garner e Ben Affleck, il coming out del figliə come persona non binaria: "Mi chiamo Fin" - fin affleck ben affleck e jennifer garner - Gay.it

Jennifer Garner e Ben Affleck, il coming out del figliə come persona non binaria: “Mi chiamo Fin”

Culture - Redazione 11.4.24
Mahmood è in tour in Europa per presentare l'album "Nei letti degli altri"

Mahmood più libero che mai sul palco, il suo tour strega l’Europa e “Tuta gold” conquista il triplo disco di platino

Musica - Emanuele Corbo 9.4.24

I nostri contenuti
sono diversi

Frankenstein Guillermo del Toro

Una lettura mostruosa dei corpi queer

Culture - Federico Colombo 31.10.23
Lux Pascal, la sorella di Pedro Pascal nel cast di Summer War. Sarà il suo primo film dopo il coming out - Lux Pascal e Pedro - Gay.it

Lux Pascal, la sorella di Pedro Pascal nel cast di Summer War. Sarà il suo primo film dopo il coming out

News - Redazione 23.2.24
foto: il fatto quotidiano

Trans Lives Matter: il movimento trans* si fa sentire ancora più forte

News - Redazione Milano 20.11.23
Jonathan Bailey a difesa delle persone trans* (Foto: ES Magazine)

Jonathan Bailey a difesa dellə adolescenti trans*: “Oggi più urgente che mai”

Cinema - Redazione Milano 18.12.23
Lino Guanciale in "Ho paura torero": un’occasione sprecata - Sessp 19 - Gay.it

Lino Guanciale in “Ho paura torero”: un’occasione sprecata

Culture - Federico Colombo 15.1.24
Isobel Jeffrey si è sottoposta ad un intervento chirurgico di riassegnazione di genere a 80 anni - Isobel Jeffrey - Gay.it

Isobel Jeffrey si è sottoposta ad un intervento chirurgico di riassegnazione di genere a 80 anni

News - Redazione 24.11.23
Cecilia Gentili Interview photographed by Oscar DIaz_

Dio e il corpo transgender, il funerale di Cecilia Gentili diventa un momento di orgoglio queer e i cattolici si indignano

Culture - Mandalina Di Biase 27.2.24
giappone-corte-suprema-diritti-trans

Giappone, sì all’autodeterminazione delle persone trans da parte della Corte Suprema

News - Francesca Di Feo 26.10.23