La coppia insultata da Sgarbi: “Non lo quereliamo, non ne vale la pena”

Franco e Gianni hanno scritto una lettera per rispondere agli insulti.

La coppia insultata da Sgarbi: "Non lo quereliamo, non ne vale la pena" - franco gianni - Gay.it
2 min. di lettura

“Non siamo dei truffatori che rubano i soldi e ci siamo sentiti offesi dalle sue parole”. Franco e Gianni, i due ottantenni gay, prima coppia a unirsi civilmente a Torino, hanno scritto una lettera per rispondere agli insulti arrivati da Vittorio Sgarbi, ospite al Maurizio Costanzo Show.

“Abbiamo aspettato un po’ a intervenire sulla questione. Abbiamo voluto prendere del tempo per riflettere, capire, decidere cosa fare. Siamo stati per un momento d’accordo che la strada migliore fosse quella di un’azione legale perché ovviamente la nostra immagine era stata lesa. Poi però a mente fredda ci siamo guardati rendendoci conto che abbiamo tanti anni e sopratutto che per noi un carico emotivo eccessivo ci comporta agitazione, sappiamo che probabilmente sarebbe stata la cosa migliore, ma pensiamo anche che difendere i diritti di tutti e tutte non significa solo farlo in questo modo”.

Nell’ascoltare le parole di Sgarbi i due sono rimasti ovviamente molto colpiti: “Noi, i nostri amici, chi ci conosce sa che in tanti anni di vita abbiamo scelto di stare fuori dai riflettori e in silenzio, di vivere la nostra vita con le difficoltà quotidiane. Una Torino e una società non semplice e aperta verso l’omosessualità, abbiamo visto tanti amici che non hanno potuto rendere pubblico il loro amore come lo abbiamo fatto noi. Ci siamo sentiti offesi quando Sgarbi ci ha detto che dobbiamo chiedere scusa allo Stato”.

In particolare Franco ha voluto raccontare il suo punti di vista: “Come molti di voi sanno io non sto bene, ho scelto con Gianni di sposarmi dopo 52 anni proprio perché se mi dovesse succedere qualcosa voglio che lui sia tranquillo, mi spiace che Sgarbi non si renda conto che quanto successo a noi, può capitare a una qualunque coppia ma per questo non siamo dei truffatori che rubano i soldi. Abbiamo atteso una vita per coronare il nostro sogno e non dimenticheremo mai la fatica, gli insulti, le difficoltà per arrivare fino ad oggi”.

Il pensiero è andato anche a chi ha sostenuto e sta sostenendo la coppia: “Vogliamo con questo dire grazie a tutti coloro che ci sono stati accanto in questi giorni di sconforto e dolore, un grazie alle istituzioni alla Sindaca Appendino, agli assessori Giusta e Cerutti, al presidente Laus, ai senatori sopratutto la nostra amica Magda Zanoni, a Giovanni Minerba per esserci sempre stato accanto con affetto e amicizia. Vogliamo altresì ringraziare il Coordinamento Pride e con voi le associazioni che ci hanno manifestato solidarietà e affetto. Continueremo a lottare e batterci a fianco delle associazioni affinché le persone non debbano sentirsi offese, umiliate e lese solo perché si amano e sono come sono”.

https://www.gay.it/attualita/news/sgarbi-gay-torino-appendino

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
E pperò 3.12.16 - 15:34

io l'avrei querelato.Sgarbi è ricco,gli avrebbero spillato qualcosa.

Avatar
E pperò 29.11.16 - 12:37

ma Sgarbi ultimamente cos'ha?Che gli è preso?

    Avatar
    Giovanni Di Colere 29.11.16 - 18:04

    Ultimamente? Ma Lei l'ha mai incrociato per strada?? Io cambio marciapiedi anzi cambio strada!!

Avatar
Steve Pearl 29.11.16 - 12:03

Siete davvero senza vergogna voi giornalaie di gheipuntoit... copiare così pedissequamente l'articolo di repubblica...

Avatar
Giovanni Di Colere 29.11.16 - 10:24

Ma quale sarebbe stata la ragione della querela? Il danno emergente per quelle due persone qual è? Il lucro cessante? Io penso che non avrebbero ottenuto nulla. Che poi le parole di Sgarbi siano ingiuriose in generale degli omosessuali e soprattutto delle coppie gay questo è pacifico.

Trending

La convention repubblicana di Milwaukee è diventata il "Super Bowl di Grindr" (VIDEO) - grindr repubblicani - Gay.it

La convention repubblicana di Milwaukee è diventata il “Super Bowl di Grindr” (VIDEO)

News - Federico Boni 19.7.24
Agatha All Along, Joe Locke conferma che il suo personaggio è gay: "È tutto molto veritiero e positivo" - Agatha All Along - Gay.it

Agatha All Along, Joe Locke conferma che il suo personaggio è gay: “È tutto molto veritiero e positivo”

Serie Tv - Redazione 17.7.24
Omar Rudberg, la "salatissima" vacanza social della star di Young Royals - Omar Rudberg 0 - Gay.it

Omar Rudberg, la “salatissima” vacanza social della star di Young Royals

Culture - Redazione 17.7.24
Queer Lion, tutti i vincitori del Leone LGBTQIA+ aspettando Venezia 2024 - queer lion story - Gay.it

Queer Lion, tutti i vincitori del Leone LGBTQIA+ aspettando Venezia 2024

Cinema - Federico Boni 12.7.24
Vladimir Luxuria Isola dei Famosi 2024

Palinsesti Mediaset 2024/2025. Vladimir Luxuria non condurrà più l’Isola dei Famosi. Verissimo incontra Amici

Culture - Redazione 17.7.24
Tale e Quale Show 2024, Carlo Conti svela il cast ufficiale. 11 protagonisti, alcuni molto poco conosciuti - Tale e Quale Show 2024 il cast - Gay.it

Tale e Quale Show 2024, Carlo Conti svela il cast ufficiale. 11 protagonisti, alcuni molto poco conosciuti

Culture - Redazione 18.7.24

Hai già letto
queste storie?

Gay.it Progress Pride Flag LGBTI

L’unione civile non sarà annullata con la rettifica anagrafica del genere, sentenza della Corte Costituzionale

News - Francesca Di Feo 24.4.24
Bari, il sindaco Decaro unisce civilmente due vigilesse in alta uniforme: "Solo l'amore conta" - Bari il sindaco Decaro unisce civilmente due vigilesse in alta uniforme - Gay.it

Bari, il sindaco Decaro unisce civilmente due vigilesse in alta uniforme: “Solo l’amore conta”

News - Redazione 24.5.24
trans-visibility-night-star-t-2024

Torino ospita la quarta edizione di Star.T: una notte dedicata alla visibilità trans per celebrare storie, talenti e memoria

Culture - Francesca Di Feo 15.3.24
Roberto Poletti parla per la prima volta della sua unione civile con Francesco: "18 anni insieme, non ho nulla da nascondere" - Roberto Poletti 2 - Gay.it

Roberto Poletti parla per la prima volta della sua unione civile con Francesco: “18 anni insieme, non ho nulla da nascondere”

Culture - Redazione 11.3.24
Riley, recensione. Essere un atleta gay. Il potente coming-of-age autobiografico di Benjamin Howard - OFF Riley 03 CourtesyofWindsorFilmCompany 1 - Gay.it

Riley, recensione. Essere un atleta gay. Il potente coming-of-age autobiografico di Benjamin Howard

Cinema - Federico Boni 20.4.24
Lovers 2024, ospiti Paolo Camilli, Annagaia Marchioro e Guglielmo Scilla. In anteprima Lil Nas X: Long Live Montero - Lil Nas X - Gay.it

Lovers 2024, ospiti Paolo Camilli, Annagaia Marchioro e Guglielmo Scilla. In anteprima Lil Nas X: Long Live Montero

Cinema - Redazione 19.3.24
torino pride 2024 itinerario, programma, orari

Torino Pride 2024: tutto sul percorso, orari e programma del 15 Giugno

News - Redazione 30.5.24
Vittorio Sgarbi, selfie con due minorenni e insulto omofobo: "Non siete fin*cchi? W la f*ga" (VIDEO) - Vittorio Sgarbi 2 - Gay.it

Vittorio Sgarbi, selfie con due minorenni e insulto omofobo: “Non siete fin*cchi? W la f*ga” (VIDEO)

News - Redazione 12.4.24