Ddl Cirinnà: oltre 6000 emendamenti, di cui 5000 solo della Lega

Si sono chiusi i termini entro i quali i senatori potevano presentare emendamenti

Ddl Cirinnà: oltre 6000 emendamenti, di cui 5000 solo della Lega - senato base 7 - Gay.it
< 1 min. di lettura

Sono circa 6000 gli emendamenti presentati, in totale, al cosiddetto ddl Cirinnà, sulle unioni civili che andrà in aula il 28 gennaio prossimo. E’ questa, a conteggio non ancora concluso, l’indicazione che arriva dagli uffici del Senato.

Ddl Cirinnà: oltre 6000 emendamenti, di cui 5000 solo della Lega - senato vuoto - Gay.it

La Lega, già ieri, aveva annunciato oltre 5000 emendamenti al testo. FI ne ha presentati 300, Ap 85. Sono “una sessantina” gli emendamenti al ddl presentati “dalle senatrici e dai senatori del Pd”. Fonti parlamentari sottolineano come non ci sia nessuna proposta “del gruppo” dem al senato. Di questi 60, a quanto si apprende, 9 sono stati presentati dall’ala cattolica del Pd.

“Nello spirito del miglioramento e non dello stravolgimento del testo” – si apprende ancora – vanno le 12-13 proposte di modifica sottoscritte dal capogruppo Pd in commissione giustizia al Senato Giuseppe Lumia. “L’impianto del testo Cirinnà è stato confermato. gli emendamenti presentati che andranno al vaglio dell’aula rafforzano la scelta che abbiamo fatto”, afferma, interpellata dall’Ansa all’uscita di Palazzo Madama, la responsabile diritti del Pd Micaela Campana in merito agli emendamenti presentati dal gruppo Pd.

Ieri sera a Porta a Porta e stamani a RTL era stato il Presidente del Consiglio, Matteo Renzi, a ribadire la sua posizione in merito alle unioni civili.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

The History of Sound, via alle riprese del film con Paul Mescal e Josh O’Connor innamorati - The History of Sound di Oliver Hermanus - Gay.it

The History of Sound, via alle riprese del film con Paul Mescal e Josh O’Connor innamorati

Cinema - Redazione 29.2.24
I SAW THE TV GLOW (2024)

I Saw The Tv Glow: guarda il trailer dell’attesissimo film horror trans* – VIDEO

Cinema - Redazione Milano 29.2.24
stati-uniti-transfobia-omofobia-antisemitismo-e-suprematismo-bianco-dilagano-nelle-fila-del-partito-repubblicano (2)

Stati Uniti: transfobia, omofobia, antisemitismo e suprematismo bianco dilagano nel Partito Repubblicano

News - Francesca Di Feo 1.3.24
Due megattere maschio fanno sesso, storico primo avvistamento alle Hawaii (FOTO) - Due megattere maschi fanno sesso storico primo avvistamento alle Hawaii - Gay.it

Due megattere maschio fanno sesso, storico primo avvistamento alle Hawaii (FOTO)

News - Redazione 1.3.24
Ghana legge anti LGBTI approvata dal parlamento

Ghana, il parlamento approva la legge anti-LGBTI, il Presidente Akufo-Addo firmerà?

News - Giuliano Federico 28.2.24
David Utrilla - da 37 anni vive con Hiv

A volte dimentico di avere l’Hiv: la nostra serie per raccontare l’importanza dell’equazione U=U

Corpi - Daniele Calzavara 2.3.24

Leggere fa bene

Buone notizie Italia 2022 Gay.it

Corte di Appello di Brescia: i figli hanno il diritto a vedere riconosciuti entrambi i genitori

News - Redazione 9.2.24
mammeamodonostro-intervista

Il viaggio di Giada e Iris continua: benvenuto Giulio, il fiore più bello sbocciato nelle avversità

News - Francesca Di Feo 7.2.24
Sul Washington Post la vergognosa persecuzione del Governo Meloni alle famiglie arcobaleno - LItalia di Meloni vista dal Washington Post - Gay.it

Sul Washington Post la vergognosa persecuzione del Governo Meloni alle famiglie arcobaleno

News - Federico Boni 9.2.24
decreto genitori

Corte d’Appello smentisce il decreto Salvini sulle carte d’identità dei minori: “Applicare la dicitura “genitori””

News - Redazione 15.2.24
unioni-civili-assegno-di-mantenimento

Unioni civili, l’assegno di mantenimento in caso di scioglimento dovrà tenere conto anche del periodo di convivenza

News - Francesca Di Feo 29.12.23
Luca Trapanese replica a Roccella: “Sono seriamente preoccupato, considero l’idea di lasciare l’Italia” - Luca Trapanese replica a Roccella - Gay.it

Luca Trapanese replica a Roccella: “Sono seriamente preoccupato, considero l’idea di lasciare l’Italia”

News - Redazione 11.9.23
grecia pride lgbt atene

Grecia, Corte Suprema chiede di riconoscere i due papà di Elia nato da gestazione per altri

News - Redazione Milano 23.11.23
eredita berlusconi marta fascina unioni civili

Eredità Berlusconi, con l’unione civile Marta Fascina può restare ad Arcore ma Silvio voleva cancellare la legge Cirinnà

News - Redazione Milano 20.11.23