Eboli, professore shock a lezione: “I gay sono malati”

Ancora omofobia a scuola. Ma questa volta da parte di un docente.

stereotipi di genere scuola inclusiva eboli
Una lezione contro gli stereotipi di genere.
2 min. di lettura

A quanto pare, non bastano le offese e le fake news quotidiane su ddl Zan e più in generale sulla comunità LGBT da parte di politici del centro destra, e non solo. A Eboli, presso la scuola media “Matteo Ripa”, un professore avrebbe definito i gay “malati”, “scarti della natura”,  e ha affermato che alcune persone si direbbero omosessuale solo per “darsi un contegno diverso”. Tutto questo, davanti a studenti tra gli 11 e i 14 anni.

Da quanto riporta il quotidiano La città di Salerno, la lezione in cui il professore avrebbe pronunciato queste frasi era incentrata sul ddl Zan. Le dichiarazioni non sono passate inosservate, e alcuni studenti hanno segnalato il fatto ai propri genitori, che hanno subito avvertito la dirigenza.

I genitori sono insorti contro le dichiarazioni del professore omofobo

Il professore ora è sotto accusa, e la dirigente scolastica ha già informato i genitori che è stata avviata una prima indagine interna. Ma sono proprio i genitori a guidare la protesta, come Fatiha Chakir, mamma di una studentessa del “Matteo Ripa” di Eboli.

Non è il primo episodio, è ora di far sentire la nostra voce come genitori. Gli insegnanti che non rispettano la Costituzione devono essere sospesi.

Per il momento, dalla scuola non ci sono state altre dichiarazioni. Sicuramente, però, la protesta non si fermerà qui. Al termine dell’indagine la dirigente prenderà provvedimenti, che non si limiteranno a un richiamo verbale, come già avvenuto.

Ma la scuola di Eboli non è nuova a questi episodi

Come riporta la signora Chakir, questo non è il primo episodio di discriminazione. Lo stesso professore avrebbe inveito, in passato, anche contro i dottori e gli infettivologi, responsabili di aver diffuso volutamente il Covid 19.

Secondo quanto riportato, in quell’occasione il professore avrebbe usato anche termini sconvenienti, all’interno di una classe di adolescenti.

Ma la scuola media di Eboli era già stata sotto accusa in passato. Tre anni fa, la professore di religione aveva diffuso fake news sui musulmani, schierandosi contro la candidatura di un musulmano in Parlamento, e solo pochi mesi fa, additandoli come kamikaze durante una lezione in DAD. In entrambi i casi la professore si è scusata, dopo l’intervento di dirigenza scolastica e Curia.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
gioric70 24.5.21 - 16:08

Appunto visto che tra i musulmani, forse vige la lapidazione....i nostri cari italiani capaci di certe scempiaggini forse andrebbero gestiti secondo certe regole. E io dico bestie! Italiani ignoranti e bestie anzi le bestie sono migliori! Non voglio nè leggere nè sentire certe informazioni. Vergognatevi deficienti!

Trending

Foto: SchiDechDaily

Parità di genere nella Preistoria? Le donne erano cacciatrici come gli uomini (e anche meglio!)

News - Redazione Milano 20.2.24
Paolo Camilli

Paolo Camilli: “La mia omosessualità? L’ho negata fino alla morte con me stesso” – intervista

Culture - Luca Diana 23.2.24
GLORIA! (2024)

Le ragazze ribelli di Gloria! Tutto sul primo sovversivo film di Margherita Vicario

Cinema - Redazione Milano 22.2.24
Eurovision 2024, Angelina Mango vola secondo i bookmakers. Le ultime quote - Angelina Mango - Gay.it

Eurovision 2024, Angelina Mango vola secondo i bookmakers. Le ultime quote

News - Redazione 23.2.24
Lux Pascal, la sorella di Pedro Pascal nel cast di Summer War. Sarà il suo primo film dopo il coming out - Lux Pascal e Pedro - Gay.it

Lux Pascal, la sorella di Pedro Pascal nel cast di Summer War. Sarà il suo primo film dopo il coming out

News - Redazione 23.2.24
transgender allattamento seno

Le mamme transgender e i genitori AMAB possono allattare: lo dice la scienza

Corpi - Francesca Di Feo 22.2.24

Leggere fa bene

100 anni di Disney, Pro Vita protesta a Disneyland Paris chiedendo il boicottaggio per propaganda LGBTQIA+ - 100 anni di Disney Pro Vita e Famiglia protesta a Disneyland Paris chiedendo il boicottaggio per propaganda LGBTQIA - Gay.it

100 anni di Disney, Pro Vita protesta a Disneyland Paris chiedendo il boicottaggio per propaganda LGBTQIA+

Culture - Redazione 17.10.23
milano-aggressione-baby-gang-in-diciannove

“Sei trans? Sei gay? Vergognati” a Milano minacce armate e insulti da una baby gang di 19 elementi

News - Francesca Di Feo 22.11.23
Martano, omofobia ai danni della drag queen Tekemaya: "Mi veniva da piangere e mi son sentita male" - Tekemaya - Gay.it

Martano, omofobia ai danni della drag queen Tekemaya: “Mi veniva da piangere e mi son sentita male”

News - Redazione 6.12.23
Matthew Shepard

L’atroce omicidio di Matthew Shepard cambiò l’America, ma non l’Italia

News - Giuliano Federico 13.10.23
Palermo, si suicida a 13 anni per bullismo, deriso per il presunto orientamento affettivo - stella cadente 2 - Gay.it

Palermo, si suicida a 13 anni per bullismo, deriso per il presunto orientamento affettivo

News - Redazione Milano 13.11.23
Polonia matrimonio egualitario Gay.it

Polonia, suicidi in aumento a causa delle leggi omobitransfobiche del Paese

News - Federico Boni 20.2.24
Emanuele Pozzolo il post omofobico ai tempi dell'approvazione delle unioni civili. Nella foto insieme a Giorgia Meloni che lo scelse nelle liste elettorali del 25 Settembre 2022.

Emanuele Pozzolo, scelto da Meloni: ecco il post omofobico contro le unioni civili

News - Redazione Milano 3.1.24
reintegrato-coordinatore-cittadino-fdi-omofobo

Dentro Fratelli d’Italia se sei omofobo fai carriera: la storia di Alessio Butti

News - Francesca Di Feo 1.12.23