Fabrizio Corona: “Mai avuto esperienze gay, in Parlamento c’è una lobby gay pazzesca”

"Gli omosessuali li ho sempre usati, come ho usato tutti quanti, sempre".

Fabrizio Corona: "Mai avuto esperienze gay, in Parlamento c’è una lobby gay pazzesca" - corona mow - Gay.it
3 min. di lettura

In attesa di sapere se dovrà scontare la sua pena in carcere o agli arresti domiciliari, Fabrizio Corona è stato intervistato da Moreno Pisto, per  MowMagazine. Nonostante tutto, l’ex paparazzo è sempre lo stesso, anche se la sua vita appare un po’ stravolta.

Ma si crede sempre un Dio. Tanto da riprendere una dichiarazione di Belen, ovvero che lui “è come una droga“. Corona che non crede in Dio, “ma dice di essere Dio“.  Lui che ha visto tutto, lui che può fare tutto. E giocando con il suo cognome, ha l’idea brillante: “Il virus sono io“.

La vita dell’ex paparazzo

Solo negli ultimi mesi ha affrontato diversi processi, è stato condannato, ed è risultato positivo al Covid 19. Ma ora, come sempre, ha una risposta per tutti. L’intervista di Pisto è a 360 gradi: parla del padre, secondo Fabrizio Corona fatto fuori dalla Rai prima per aver criticato i i politici sbagliati; da Mediaset poi, per non aver appoggiato Berlusconi. Un padre che è presente anche nella sua autobiografia, che è anche un romanzo, per il quale ha spiegato:

La mia vita è un romanzo che non ha mai fine. Non ti dico quello che è successo nell’ultimo mese.

E incalzato da Pisto, spiega cos’è stato per lui quest’ultimo mese:

Il video pubblicato su Instagram della mia ex moglie, dove la minaccio, l’indomani mattina dovevo andare in tribunale per un processo molto importante dove mi dovevano togliere 9 mesi, la sera sono tornato a casa e avevo 39 e mezzo di febbre, poi mio figlio Carlos ha avuto una crisi ed è scappato di casa per un giorno, il giorno dopo mi hanno condannato, poi ho preso il Covid, mia madre è stata ricoverata in ospedale, Carlos ha preso il Covid, poi io sono andato dalla D’Urso per difendermi, mi sono arrivate tre denunce gravi, mi ha fatto causa anche Mediaset, hanno parlato di me Vanity Fair, Il Giornale, il Corriere della Sera, Walter Siti, Giletti e andrò da Fazio.

La lobby gay della politica, secondo Fabrizio Corona

Sempre senza peli sulla lingua, si scaglia sui politici, e sulla magistratura cattiva che lo ha condannato così tante volte:

Una volta il potere era in mano ai politici, ma i politici che abbiamo ora sono le persone meno potenti che esistono sulla faccia della terra. Sono tutti gay. Dinne uno, ed è gay. In Parlamento c’è una lobby gay pazzesca. Adesso il potere è la magistratura.

Mentre su Salvini:

La persona più inutile che esista sulla faccia della terra, nessuno si ricorderà di lui.

E le sue esperienze omosessuali

L’intervistatore arriva alla domanda scottante: “Mai avuto esperienze omosessuali?

Sono stato fidanzato con 3 o 4 lesbiche, ho fatto tantissime esperienze sessuali strane, a Miami andavo nella casa di Versace e tu non puoi avere idea di cosa succedeva lì, orge con donne, uomini, non ne hai idea. Ma rapporti gay mai. Gli omosessuali li ho sempre usati, come ho usato tutti quanti, sempre.

E il Covid?

E Fabrizio Corona ha la sua idea anche sul Covid 19:

Il Covid è un’influenza come un’altra, solo che non c’è il vaccino, fine.

Quasi lo stesso parere di Bolsonaro, insomma.

E le sue impressioni su Biden

Trump è stato fatto fuori. Ne è sicuro Corona, e sa anche il perchè:

Uno dei più grandi errori di Trump è stata la guerra a Huawei, e gliel’hanno fatta pagare. Guarda caso proprio nei giorni delle elezioni è venuto fuori che Putin stava male. Putin, l’amico di Trump.

Quindi, le elezioni americane non le ha vinte Biden, ma la Cina.

È finita, noi siamo finiti, con la vittoria di Biden è la Cina che controllerà la nostra vita.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
Anonimo 28.11.20 - 19:12

Incredibile come i media nostrani diano ancora così tanto spazio a un simile cialtrone, egoriferito megalomane, delinquente, populista e pure omofobo. Non vale nemmeno la pena di entrare nel merito delle buffonate prive di fondamento che ha vomitato, si commentano da sé.

Avatar
bacibaci 27.11.20 - 20:03

Trump non ha fatto nulla che ostacolasse davvero la Cina. La guerra dei dazi è solo uno specchietto per le allodole. E' arrivato ai ferri corti con gli alleati nato, europei e non solo, ha lasciato che la Turchia facesse quello che voleva nel suo tentativo di diventare una potenza regionale, ha emarginato gli usa da molte iniziative internazionali in materia di ambiente, difesa militare e commercio internazionale, con l'unico risultato che il vuoto lasciato dagli usa è stato colamto dalla Cina che ad es. ha stipulato un trattato commerciale con i paesi del pacifico, Giappone Corea etc. Per fortuna l'India non è entrata. Trump è stato il peggior presidente da non so quanti decenni, forse il peggiore in assoluto: 1) in politica estera perchè ha isolato gli stati uniti e così il vuoto lasciato dagli stati uniti è stato occupato dalla Cina che sta occupando il pacifico. Tutti quelli che hanno un minimo di sale in zucca vedono chiaramente lo spostamento dell'epicentro dle mondo dall'atlantico al pacifico e gli usa, stupidamente, come dei veri coglioni, hanno lasciato carta bianca all'espansione dell'influenza cinese in Asia. 2) in politica economica perchè ha fatto una politica scellerata, avendo tagliato le tasse senza tagliare la spesa, il che significa fare deficit. Aggiungendo il deficit imposto dal covid, gli stati uniti rischiano di sforare il livello di rapporto debito/pil che avevano raggiunto una sola volta nella loro storia, cioè durante la seconda guerra mondiale, si tratta del 110-120 %, un rapporto molto preoccupante, non solo nei numeri, ma in primis perchè vincere le elezioni facendo deficit è la cosa più facile, ma anche più deleteria, per una democrazia. Trump e Sanders sono 2 facce della stessa medaglia, in realtà hanno vinto, culturalmente hanno vinto. Ho il timore che Biden non riuscirà a invertire il disastro culturale ed economico cui gli usa si avviano a sperimentare. Ormai l'idea di vincere le elezioni facendo spesa pubblica senza aumentare le tasse sul ceto medio, la balla di Sanders, o riducendo le tasse senza tagliare la spesa, alla Trump, sono dominanti nel paese. Corona dovrebbe pensare a rispettare la legge penale e fare il padre invece di parlare di politica estera, l'idea che Trump abbia difeso gli usa dalla Cina è tipica di chi ha una mentalità machista, che si ubriaca di esibizioni muscolari e parole emozionanti, chi ha sangue freddo vede chiaro come il sole che Trump ha addirittura accelerato la leadership mondiale della Cina.

Trending

Omosessualità Animali Gay

Animali gay, smettiamola di citare l’omosessualità in natura come sostegno alle nostre battaglie

Culture - Emanuele Bero 18.4.24
Lil Nas X: Long Live Montero, recensione. Essere icona queer, orgogliosa e rivoluzionaria - Lil Nas X - Gay.it

Lil Nas X: Long Live Montero, recensione. Essere icona queer, orgogliosa e rivoluzionaria

Cinema - Federico Boni 22.4.24
Taylor Swift per THE TORTURED POETS DEPARTMENT (2024)

Il nuovo album di Taylor Swift: no, non è Patti Smith (ma lei lo sa già)

Musica - Riccardo Conte 22.4.24
Mahmood 17 Maggio Omobitransfobia

Cosa dirà Mahmood il 17 Maggio nella giornata contro l’omobitransfobia?

Musica - Mandalina Di Biase 22.4.24
BigMama a Domenica In

BigMama: “Prima di Lodovica nascondevo la mia sessualità, non pensavo di meritare amore”

Musica - Emanuele Corbo 22.4.24
Svezia transizione 16 anni transgender

Svolta storica anche in Svezia, l’età per la transizione si abbassa a 16 anni, approvata la legge sull’autodeterminazione

News - Francesca Di Feo 18.4.24

Continua a leggere

Lorenzo Licitra: "Soffrivo di bulimia, scartato ai provini perché pesavo 110 kg. I Maneskin mi hanno difeso dagli haters" - Lorenzo Licitra e Gesu - Gay.it

Lorenzo Licitra: “Soffrivo di bulimia, scartato ai provini perché pesavo 110 kg. I Maneskin mi hanno difeso dagli haters”

Culture - Redazione 13.3.24
La storia tra Marco Mengoni e Mahmood (nero per le cartacce sul palco) - Marco Mengoni Mahmood fidanzati Gay.it - Gay.it

La storia tra Marco Mengoni e Mahmood (nero per le cartacce sul palco)

Musica - Mandalina Di Biase 8.2.24
Giuseppe Giofrè tra bullismo e il primo amore con Adam: "Ho passato momenti brutti" (VIDEO) - Giuseppe Giofre - Gay.it

Giuseppe Giofrè tra bullismo e il primo amore con Adam: “Ho passato momenti brutti” (VIDEO)

Culture - Redazione 16.4.24
fedez luis sal chiara ferragni fabrizio corona

“Fedez ha una relazione con Luis Sal”, a processo per diffamazione Alessandro Rosica: “Ha offeso la reputazione del rapper”

News - Redazione 19.2.24
“Specchio specchio delle mie brame…”, la prima sexy gallery social vip del 2024 - SPECCHIO - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame…”, la prima sexy gallery social vip del 2024

Corpi - Redazione 23.1.24
Neil Patrick Harris festeggia i 20 anni d'amore con David Burtka: "Impossibile immaginare vita migliore" - Neil Patrick Harris festeggia i 20 anni damore con David Burtka - Gay.it

Neil Patrick Harris festeggia i 20 anni d’amore con David Burtka: “Impossibile immaginare vita migliore”

Culture - Redazione 2.4.24
Tiziano Ferro si separa dal marito

Tiziano Ferro dice addio al marito Victor Allen: “La nostra storia è ufficialmente conclusa”

Culture - Luca Diana 17.3.24
Kyle Dean Massey e Taylor Frey presto di nuovo genitori - Kyle Dean Massey e Taylor Frey di nuovo genitori - Gay.it

Kyle Dean Massey e Taylor Frey presto di nuovo genitori

Culture - Redazione 8.3.24