Per l’estate 2022 lo swimwear maschile è queer, genderless, sexy

Tessuti pregiati, sensualità fluida e design ironici: così i costumi da bagno si trasformano. Tra brief e thong, la prossima stagione è un bagno hot di queerness e design.

swimwear queer genderless sexy hot
gay swimwear queer genderless sexy hot
4 min. di lettura

Lo swimwear da uomo si fa sempre più queer, fluido, senza smettere di essere audace e senza rinunciare a un certo mood sexy: del resto la spiaggia è (anche) corpo. E oggi i corpi, nella bellezza delle loro imperfezioni e diversità, si mostrano senza timore. Proud.
Se un tempo i brand più amati erano Pump!, Supawear, AussieBum, Andrew Christian e Addicted (quest’ultimo ha anche un profilo su Onlyfans), oggi i gusti muovono verso più fluidi design, la sensualità non è necessariamente muscoli e dimensioni: insomma anche per i costumi da bagno una certa mascolinità è ormai fuori tempo massimo.

Ludovic de Saint Sernin

Ludovic de Saint Sernin
Ludovic de Saint Sernin

Il brand che ha raggiunto il maggior successo è Ludovic de Saint Sernin (qui vi avevamo parlato della sua campagna con Sean Ford ndr). Il designer francese, con un passato da Dior, Saint Laurent e Balmain, nel 2017 fonda il suo marchio dall’immaginario romantico e sensuale. Sempre presente nel calendario della Fashion Week di Parigi con proposte innovative e avanguardiste, Ludovic de Saint Sernin racconta un uomo libero, sexy e sensuale e così nel 2020 arriva la prima linea di costumi di lusso (ve l’avevamo segnalato qui). E oggi lo swimwear di LdSS sembra essere nei nostri desiderata grazie alla sua cura dei dettagli, la sensualità minimale delle linee e la libertà che dona al corpo.

 

 

Utierre

Utierre swimwear luxury
Utierre – brand genderless da tenere d’occhio

In gran voga anche anche Utierre. La griffe è stata fondata dallo stilista Oscar Utiérre e non comprende solo una linea di costumi ma anche underwear, top, vestiti e accessori tutto rigorosamente genderless. Lo swimwear è molto rappresentativo del brand, poiché inserisce nei costumi alcune caratteristiche chiave del marchio. Questi vanno dai semplici brief in nylon-spandex fino ad arrivare ai chain thong , passando per i costumi con l’hardware.

 

 

Average Citizen

Average Citizen
Average Citizen

Realizzati a Los Angeles in varie colorazioni con clip in acciaio su uno o su entrambi i lati, tagli netti ma rough, tessuti velati, clip in acciaio stile army.

 

KVRT STVFF

KVRT STVFF swimwear genderless
KVRT STVFF swimwear – design minimal sportivo

Dall’estetica sporty e semplice, e con una vena di provocazione, sono invece i costumi da bagno di KVRT STVFF. Il brand spagnolo nasce nel 2018 con l’obiettivo di ridisegnare la sensualità maschile tramite indumenti e underwear da palestra. Successivamente approda al mondo dei costumi senza dimenticare il DNA sportivo. Semplici brief dal taglio sensuale, ma anche thong in diverse colorazioni.

 

Patrick Church

Patrick Church swimwear
Patrick Church

Magnifica scena pop genderless per il bagno di stampe dell’artista Patrick Church. Brief, thong e bodyswim dall’anima gentile, romantica, sgambatura audace e ironia a fior di pelle.

 

Amir Slama

Amir Slama
Amir Slama

Tagli minimal, cut-out decostruiti e vestibilità slim. Amir Slama riesce a dare un tocco di eleganza allo swimwear.

 

Rufskin

Rufskin
Rufskin

Rufskin propone un mix tra underwear e swimwear. I jockstrap diventano costumi da bagno dai colori neon. Dalla linee più classiche e sensuali sono invece i brief arricchiti da una chiusura a clip con lembi di tessuto a incrocio sulla vita. Ma è dall’unione del costume a tanga e del semplice speedo che nasce il costume più fluido del brand. Una sovrapposizione di due costumi che imprime un look sexy e insieme minimal con la lo slip svasato che disvela un tanga.

 

Effenberger

Effenberger
Effenberger

Effenberger couture per i suoi costumi da bagno gioca con due lunghi lacci. Si possono girare attorno alla vita o addirittura sulla lunghezza della gamba, creando così infiniti styling. Le stampe sono divertenti, colorate, vere e proprie tavolozze di ironia. In collezione anche i super sexy bodysuit impreziositi con perle da usare anche come costumi da bagno.

 

SYS company

SYS company
SYS company

Chi ama i bodyswim, i dettagli asimmetrici, i fit aderenti e il blu elettrico, non può fare a meno di SYS company. Marchio fondato dal designer Leil Bomberg che gioca con la tipica silhouette maschile e femminile, questa volta stravolgendole e offrendo una nuova lettura ai costumi da bagno: più sexy, queer e outstanding.

 

Charlie by Matthew Zink

Charlie by Matthew Zink
Charlie by Matthew Zink

Ispirazione da un’estetica sporty di lusso i costumi da bagno di Charlie by Matthew Zink. Si va dai semplici short fino ai lifeguard brief, passando per dei tanga super sexy composti solo da un filo. Per sentirsi nudi in spiaggia.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Cannes 2024, ecco i 17 film LGBTQIA+ in corsa per la Queer Palm - Block Pass - Gay.it

Cannes 2024, ecco i 17 film LGBTQIA+ in corsa per la Queer Palm

Cinema - Federico Boni 17.5.24
HUGO™ 2: recensione dei due nuovi massaggiatori prostatici della LELO (che gli uomini sposati amano) - 1000056146 01 - Gay.it

HUGO™ 2: recensione dei due nuovi massaggiatori prostatici della LELO (che gli uomini sposati amano)

Corpi - Gio Arcuri 29.1.24
Il masturbatore nella versione standard LELO F1S V3

Recensione di LELO F1S™ V3: il masturbatore per persone pene-dotate che usa le onde sonore e l’intelligenza artificiale

Corpi - Gio Arcuri 10.4.24
queer palm, festival di cannes, i vincitori

Festival di Cannes. Tutti i film vincitori della Queer Palm dal 2010 ad oggi

Cinema - Gio Arcuri 17.5.24
©AFP

Meryl Streep è nessunə e tuttə noi

Cinema - Riccardo Conte 20.5.24
Andrew Scott per Quinn (2024)

Andrew Scott presta la voce ad un’app di racconti erotici

Culture - Redazione Milano 16.5.24

Hai già letto
queste storie?

Madonna e Chiesa Cattolica - "Cristo Queer", una rubrica di Gay.it a cura di Marco Grieco

Madonna “rifugio dei peccatori”, scomunicata tre volte: il suo rapporto incendiario con la Chiesa cattolica

Culture - Marco Grieco 5.4.24
@samsmith

Sam Smith è lə modellə punk che non ti aspettavi

Culture - Redazione Milano 4.3.24
The New Look, Ben Mendelsohn è Christian Dior nel primo trailer della serie - The New Look - Gay.it

The New Look, Ben Mendelsohn è Christian Dior nel primo trailer della serie

Serie Tv - Redazione 18.1.24
cena ozpetek

Come sopravvivere al pranzo con i parenti?

Lifestyle - Riccardo Conte 12.12.23
Gucci Gift Campaign (Courtesy of Gucci)

A chi fanno (ancora) paura i baci gay?

Culture - Riccardo Conte 9.1.24
Lotto Marzo: cinque scrittrici femministe da (ri)scoprire - Sessp 40 - Gay.it

Lotto Marzo: cinque scrittrici femministe da (ri)scoprire

Culture - Federico Colombo 7.3.24
valentino-british-fashion-awards-2023 (5)

I British Fashion Awards 2023 in sfarzo rosso Valentino: il maestro stilista premiato con l’Outstanding Achievement Award

Culture - Francesca Di Feo 6.12.23
hermes-nicolas-peuch-adotta-tuttofare

Nicolas Peuch, erede di Hermès, adotta il suo tuttofare per lasciargli un patrimonio di 10 miliardi di euro

News - Francesca Di Feo 5.12.23