FBI arresta organizzatore dell’Etero Pride

Qualcuno aveva dubbi sul coinvolgimento degli omofobi sostenitori dell'Etero Pride al tentato colpo di stato di Washington?

etero pride
Manifestazione flop per lo straight pride.
2 min. di lettura

L’FBI ha arrestato Mark Sahady e Suzanne Ianni per il tentato colpo di stato a Washington, il 6 gennaio. Il primo altro non è che l’organizzatore dell’etero pride di Boston, che nel 2019 ha raccolto nella città ben 200 persone al massimo, per una parata dell’orgoglio eterosessuale. La seconda, invece, oltre a essere una partecipante alla manifestazione, avrebbe aiutato Sahday a organizzare la trasferta a Washington, per poi assaltare il Campidoglio.

L’FBI ritiene che Mark Sahday abbia prenotato diversi autobus per Washington, portando al tentato golpe circa 300 persone, che poi sono entrate illegalmente al Campidoglio. A confermare le teorie degli agenti federali, alcune foto che il gruppo “Super Happy Fun America” aveva pubblicato su Twitter, creando quindi una prova schiacciante del loro coinvolgimento all’assalto. Si tratta della stessa associazione che aveva organizzato l’etero pride e di cui Sahday è il vice presidente.

Etero Pride: omofobia e potere bianco dietro alla manifestazione

La teoria dell’etero pride è quella (a loro dire) di ricordare “la diversa storia, cultura e contributi della comunità eterosessuale“. Ma dietro agli organizzatori, che hanno confermato di non essere anti-gay bensì pro-etero, si nascondono forze come il suprematismo bianco e gruppi di ultra-destra, che guarda caso hanno una particolare simpatia per l’ex presidente Donald Trump.

Basti ricordare che, dopo le minacce legali da parte di Chris Evans, Brad Pitt – usati come mascotte senza però cheidere prima i loro permesso – e Netflix come sponsor, lo straight pride aveva ripiegato sul celebre Milo Yiannopoulos, gay dichiarato e grande sostenitore del tycoon.

L’Etero pride di Boston di due anni fa era stato un vero flop. Oltre ad essere sembrato a tutti come una manifestazione pro-Trump, bastava leggere i cartelli e conoscere le dichiarazioni dei presenti per capire che i diritti etero non c’entravano minimamente, dato che il tutto si rifaceva a pensieri omofobi. Anche per questo motivo, era stata organizzata per lo stesso giorno una contro-manifestazione, da parte della comunità LGBT, che ha superato di gran lunga la partecipazione allo straight pride, 300 contro qualche migliaio.

Alla manifestazione, gli organizzatori avevano anche richiesto di appendere la bandiera dell’etero pride accanto a quella della città. Naturalmente, il Comune rifiutò la richiesta.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Lecco, Forza Nuova contro il Pride: "Bestialità che mira a plagiare i bambini" - Lecco Forza Nuova contro il Pride - Gay.it

Lecco, Forza Nuova contro il Pride: “Bestialità che mira a plagiare i bambini”

News - Redazione 21.6.24
Ivan Codrian per @theshamelessfund

Jonathan Bailey lancia l’associazione di beneficenza LGBTQ+ “The Shameless Fund”

Culture - Luca Diana 21.6.24
Front Runners Milano Prima Running Community LGBTQIA+ in Italia

Cagliari calcio e i suoi tifosi premiati da Arcigay Sport: “Italia in Campo contro l’Omobitransfobia 2024”

Corpi - Francesca Di Feo 22.6.24
Fedez annuncia apertura canale OnlyFans

Fedez cede a OnlyFans e apre il suo canale: “Mi consigliano di ripulirmi l’immagine e faccio il contrario”

News - Emanuele Corbo 21.6.24
Studente delle Filippine sgrida il Papa: "Smetta di usare un linguaggio omofobo. Fa male" (VIDEO) - Papa Francesco e Jack Lorenz Acebedo Rivera - Gay.it

Studente delle Filippine sgrida il Papa: “Smetta di usare un linguaggio omofobo. Fa male” (VIDEO)

News - Redazione 21.6.24
Tormentoni Queer estate 2024

Estate 2024, quali sono i tormentoni queer? La playlist di Gay.it

Musica - Luca Diana 4.6.24

Hai già letto
queste storie?

Lorenzo Gasperini, ex consigliere leghista condannato per diffamazione contro Arcigay Livorno - Arcigay Livorno - Gay.it

Lorenzo Gasperini, ex consigliere leghista condannato per diffamazione contro Arcigay Livorno

News - Redazione 8.3.24
Fabio Tuiach assolto in appello dopo l'iniziale condanna a due anni. La sua non era diffamazione omofoba - Fabio Tuiach a processo - Gay.it

Fabio Tuiach assolto in appello dopo l’iniziale condanna a due anni. La sua non era diffamazione omofoba

News - Redazione 13.6.24
Lodi, "mi hanno messo vicino a un tavolo di gay e a un disabile". La replica della titolare alla recensione disumana - pizzeria recensione choc - Gay.it

Lodi, “mi hanno messo vicino a un tavolo di gay e a un disabile”. La replica della titolare alla recensione disumana

News - Redazione 12.1.24
russia-putin-comunita-lgbt-bambini

Russia, Putin sulla comunità LGBTQIA+: “Giù le mani dai bambini”

News - Redazione Milano 23.2.24
L'artista marziale Bryce Mitchell istruirà suo figlio a casa perché "a scuola diventerebbe gay" (VIDEO) - Bryce Mitchell - Gay.it

L’artista marziale Bryce Mitchell istruirà suo figlio a casa perché “a scuola diventerebbe gay” (VIDEO)

Corpi - Redazione 24.5.24
Russia, il primo caso di "estremismo LGBTQIA+" finirà in tribunale: arrestati manager e direttrice del club queer Pose - VIDEO - russia club pose orenburg - Gay.it

Russia, il primo caso di “estremismo LGBTQIA+” finirà in tribunale: arrestati manager e direttrice del club queer Pose – VIDEO

News - Francesca Di Feo 22.3.24
Emanuele Pozzolo il post omofobico ai tempi dell'approvazione delle unioni civili. Nella foto insieme a Giorgia Meloni che lo scelse nelle liste elettorali del 25 Settembre 2022.

Emanuele Pozzolo, scelto da Meloni: ecco il post omofobico contro le unioni civili

News - Redazione Milano 3.1.24
omofobia ragazzo giovane gay

Pontedera, 18enne cacciato di casa dopo il coming out: “Niente figli gay, vattene”

News - Francesca Di Feo 27.3.24