“Fermate quel cantante, il suo reggae è omofobo e violento”

Appello del Gruppo EveryOne per fermare i concerti di Sizzla a Milano e Bari. Già disdetta la data di Bologna. Previste anche altre date. Nelle sue canzoni "scorre il sangue dei froci".

"Fermate quel cantante, il suo reggae è omofobo e violento" - sizzlaBASE - Gay.it
3 min. di lettura

"Fermate quel cantante, il suo reggae è omofobo e violento" - sizzlaF1 - Gay.it

Il Gruppo EveryOne ha depositato oggi due esposti presso le procure della Repubblica di Bari e Milano per chiedere l’annullamento di due date del tour del noto cantante reggae giamaicano Sizzla Kalonji che dovrebbero tenersi, rispettivamente l’11 novembre al Demodè Disco Live a Modugno (Bari) e venerdì 13 al Live Music Club di Trezzo sull’Adda (Milano). La richiesta di annullamento si basa sulleposizioni dichiaratamente omofobe e violente del cantante che il Gruppo EveryOne accusa di "propagandare ideologie fortemente discriminatorie e lesive della dignità di milioni di gay e lesbiche, nonché di incitare pubblicamente all’odio razziale e alla violenza omofobica".

"Fermate quel cantante, il suo reggae è omofobo e violento" - sizzlaF3 - Gay.it

Tra le date del tour italiano del cantante gamaicano era compresa anche una tappa al Sottotetto di Bologna, il 12 novembre. La data però è stata annullata dagli stessi gestori del Sottotetto dopo l’allarme lanciato dalle associazioni locali. Oltre a Bari e Milano, Sizzla dovrebbe esibirsi anche il 10 novembre a Catanzaro, il 14 novembre Roncade (TV) e il 15 novembre Grosseto.

"Fermate quel cantante, il suo reggae è omofobo e violento" - sizzlaF2 - Gay.it

Più precisamente nei testi di Sizzla si trovano frasi come "Salite in prima linea, fuoco sugli uomini che fanno sesso con gli uomini dal di dietro, sparate ai gay e alle lesbiche, la mia grossa pistola fa bang" oppure "Bang Bang! i gay e le lesbiche vanno ammazzati" e ancora "Ai sodomiti e i batty bwoy, io dico: a morte! Non mi fido di Babilonia nemmeno per un secondo. Io vado a sparare ai gay e alle lesbiche con le armi" oltre a "Il sangue dei froci scorrerà". Due le canzoni incriminate: “We Nuh Join Dem” nuovo ai singolo del 2009, e “No Apologize”, scritta subito dopo aver firmato il “Reggae Compassionate Act”, nel 2007, con cui l’artista si impegnava a non diffondere l’intolleranza attraverso la musica. Per avere un’idea più precisa del pensiero divulgato da Sizzla, vale la pena ricordare che durante un concerto a Chicago nel 2002, Sizzla dichiarò che non avrebbe mai ritirato le proprie parole: "io uccido i sodomiti e i gay, perché loro portano l’AIDS e le malattie alla gente… sparagli e uccidili, non ritirerò le mie parole".

"Fermate quel cantante, il suo reggae è omofobo e violento" - sizzlaF4 - Gay.it

Sia Sizzla che altri cantanti reggae sono oggetto di un dossier di Amnesty International del 2004 a proposito di un grande concerto svoltosi in Giamaica. Si legge nel rapporto di Amnesty: «Durante il corso della serata, Capleton, Sizzla e altri, hanno cantato quasi esclusivamente liriche sui gay. Usando il termine dispregiativo per gay – ‘chi chi men’ o ‘batty bwoys’ – hanno esortato il pubblico ad "ucciderli, i batty bwoy devono morire, colpi di pistola sulle loro teste, chiunque voglia vederli morti, alzi le mani"». Da anni alcuni gruppi e organizzazioni sia a livello territoriale che internazionale, hanno lanciato una campagna, Don’t Promote Murder Music, contro il reggae omofobo tra i cui maggiori esponenti, oltre a Sizzla, si annoverano Capleton, Buju Banton, Elephant Man, Bounty Killer e T.O.K.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Svezia transizione 16 anni transgender

Svolta storica anche in Svezia, l’età per la transizione si abbassa a 16 anni, approvata la legge sull’autodeterminazione

News - Francesca Di Feo 18.4.24
Angelina Mango Marco Mengoni

Angelina Mango ha in serbo una nuova canzone con Marco Mengoni e annuncia l’album “poké melodrama” (Anteprima Gay.it)

Musica - Emanuele Corbo 18.4.24
“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Bad Bunny, Leto, Scilla, Carta, Camilli e altri - Specchio specchio delle mie brame la sexy gallery social vip - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Bad Bunny, Leto, Scilla, Carta, Camilli e altri

Culture - Redazione 16.4.24
Challengers, recensione. Il travolgente ed eccitante triangolo omoerotico di Luca Guadagnino - TIRE TOWN STILLS PULL 230607 002 RC - Gay.it

Challengers, recensione. Il travolgente ed eccitante triangolo omoerotico di Luca Guadagnino

Cinema - Federico Boni 12.4.24
Close to You, recensione. Il ritorno di Elliot Page, tanto atteso quanto deludente - close to you 01 - Gay.it

Close to You, recensione. Il ritorno di Elliot Page, tanto atteso quanto deludente

Cinema - Federico Boni 19.4.24
Guglielmo Scilla, intervista: "Mi sconsigliarono di fare coming out. Potessi tornare indietro lo farei prima" - Guglielmo Scilla foto - Gay.it

Guglielmo Scilla, intervista: “Mi sconsigliarono di fare coming out. Potessi tornare indietro lo farei prima”

Culture - Federico Boni 18.4.24

Continua a leggere

sondrio-manifesti-provita

Sondrio, anche qui spuntano i manifesti ProVita: “Basta confondere l’identità sessuale dei bambini”

News - Francesca Di Feo 11.12.23
sondrio-manifesti-pro-vita-risposta-lgbtqia

“Manifesti Pro Vita disumani” la risposta LGBTQIA+ a Sondrio è esemplare

News - Francesca Di Feo 12.12.23
Matteo Bassetti vs. Fedez: "Parla di salute mentale ma quanti danni psichici avrà causato baciando Rosa Chemical" - fedez matteo bassetti - Gay.it

Matteo Bassetti vs. Fedez: “Parla di salute mentale ma quanti danni psichici avrà causato baciando Rosa Chemical”

News - Federico Boni 31.10.23
Milano, il Comune riconosce la carriera alias ai suoi dipendenti - Carriera Alias - Gay.it

Milano, il Comune riconosce la carriera alias ai suoi dipendenti

News - Redazione 27.12.23
Università Bocconi, sospesi tre studenti per commenti transfobici sui bagni gender neutral dell'ateneo - bagniinclusivi scaled 1 - Gay.it

Università Bocconi, sospesi tre studenti per commenti transfobici sui bagni gender neutral dell’ateneo

News - Redazione 15.2.24
Kenya, miliardi in fumo se dovesse essere approvata la nuova legge omobitransfobica - Kenya Cov - Gay.it

Kenya, miliardi in fumo se dovesse essere approvata la nuova legge omobitransfobica

News - Federico Boni 9.11.23
milano-aggressione-baby-gang-in-diciannove

“Sei trans? Sei gay? Vergognati” a Milano minacce armate e insulti da una baby gang di 19 elementi

News - Francesca Di Feo 22.11.23
milano-transfobia-consiglio-comunale

Milano, transfobia in Consiglio Comunale da parte del consigliere Lega Samuele Piscina – LINGUAGGIO FORTE

News - Francesca Di Feo 4.3.24