“Finalmente si scopa”: sesso gay in Commissione Cultura

Il consigliere del Pdl Facci, chiedendo di annullare i finanziamenti del comune di Bologna al Cassero, legge in aula un documento dell'associazione su sesso e prevenzione. Il Pdl: "E' pornografia".

"Finalmente si scopa": sesso gay in Commissione Cultura - bologna cassero consiglioBASE - Gay.it
2 min. di lettura

"Finalmente si scopa": sesso gay in Commissione Cultura - bologna cassero consiglioF2 - Gay.it

Non accennano a placarsi le polemiche sui finanziamenti che il Comune di Bologna dà allo storico circolo Arcigay Cassero per le attività culturali e di prevenzione che svolge in città.
E se pare assodato che il contributo del 50 per cento sulle bollette sia svanito, dovrebbe rimanere gratuito l’uso della strutturai n cui ha sede il circolo e per il quale il Comune non percepisce alcun canone d’affitto.
Ma non è certo stata una discussione indolore, quella che si è svolta ieri durante la seduta della competente commissione del Comune di Bologna. Dal suo scranno, infatti, il consigliere del Pdl Michele Facci, per dare man forte alla posizione del suo partito che vorrebbe ridurre a zero i contributi al Cassero, ha letto ai suoi collegi un testo preso dal sito dell’associazione che si intitola: "Finalmente si scopa, sesso anale, istruzioni per l’uso".

"Finalmente si scopa": sesso gay in Commissione Cultura - bologna cassero consiglioF3 - Gay.it

Il testo, fuor di metafora e senza inutili giri di parole e falsi moralismi risponde ad alcune domande base sul rapporto sessuale tra uomini puntando alla sicurezza. Facci l’ha letto "perché resti a verbale", provocando risatine, imbarazzi e pallori improvvisi dei convenuti. Dopo la lettura, il consigliere ha commentato che "al Cassero si fa anche questo tipo di cultura, e lo si fa con finanziamenti del Comune di Bologna", e per questa ragione "chiedo di sapere le caratteristiche della convenzione, visto che ha una corsia preferenziale con il Comune di Bologna".
Gli ha fatto eco il suo collega di partito Marco Lisei.

"Finalmente si scopa": sesso gay in Commissione Cultura - bologna cassero consiglioF1 - Gay.it

"L’educazione sessuale – spiega Lisei – non si può chiamare cultura, almeno non quella che fa il Cassero. Altrimenti sotto l’educazione sessuale può rientrare anche la pornografia. Il comune vuole finanziare la pornografia visto che spiega con immagini come fare sesso? La verità è che ci stanno prendendo in giro, quel testo è stato scritto nel modo più volgare possibile e non da un medico. Sono per caso esperienze personali?"
Alla lettura del testo ha risposto l’assessore alla Cultura Alberto Ronchi. "Quello che hai letto tu sono bruscolini – ha detto Ronchi riferendosi a ben altri testi sul sesso repreribili in rete -. Voglio capire come si fa a fare prevenzione usando parole di fantasia, qui si rischia di scadere sul moralismo, cosa che a questa amministrazione non interessa fare".
"Quel testo fa prevenzione su pratiche erotiche magari estreme, ma che sono una cosa reale – ha aggiunto il consigliere del PD Benedetto Zacchiroli -. Forse il Pdl preferisce il disegno dell’ape e del fiore? Non funzionerebbe. Se vogliono fare i moralisti vadano a parlare col loro leader Berlusconi".

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Rainbow Map 2024, l'Italia crolla al 36° posto su 49 Paesi per uguaglianza e tutela delle persone LGBT - rainbowmap - Gay.it

Rainbow Map 2024, l’Italia crolla al 36° posto su 49 Paesi per uguaglianza e tutela delle persone LGBT

News - Federico Boni 15.5.24
Beatrice Quinta, da X Factor al primo EP

Beatrice Quinta: “Parlo sempre di sesso perché ho scoperto che posso godere” – Intervista

Musica - Emanuele Corbo 20.5.24
Sethu, è uscito il suo primo album "Tutti i colori del buio"

Sethu e i colori del buio: “Canto per tendere una mano a me stesso e agli altri, dopo Sanremo la depressione” – Intervista

Musica - Emanuele Corbo 17.5.24
Essere gay e candidarsi come sindaco in provincia, attacchi omofobi a Riccardo Vannetti: "La risposta è l'educazione alle diversità" - INTERVISTA - riccardo vannetti - Gay.it

Essere gay e candidarsi come sindaco in provincia, attacchi omofobi a Riccardo Vannetti: “La risposta è l’educazione alle diversità” – INTERVISTA

News - Francesca Di Feo 17.5.24
Andrew Scott per Quinn (2024)

Andrew Scott presta la voce ad un’app di racconti erotici

Culture - Redazione Milano 16.5.24
©AFP

Meryl Streep è nessunə e tuttə noi

Cinema - Riccardo Conte 20.5.24

Continua a leggere

Milano, affitto negato perché gay: "La proprietaria preferisce una persona "tradizionale"" (VIDEO) - Andrea Papazzoni - Gay.it

Milano, affitto negato perché gay: “La proprietaria preferisce una persona “tradizionale”” (VIDEO)

News - Redazione 16.2.24
russia-putin-comunita-lgbt-bambini

Russia, Putin sulla comunità LGBTQIA+: “Giù le mani dai bambini”

News - Redazione Milano 23.2.24
Cesena, Forza Nuova affisse manifesti funebri per le unioni civili. Mirco Ottaviani assolto dalla Corte d'Appello - Cesena Forza Nuova 1 - Gay.it

Cesena, Forza Nuova affisse manifesti funebri per le unioni civili. Mirco Ottaviani assolto dalla Corte d’Appello

News - Redazione 21.3.24
Transgender triptorelina

Triptorelina, 35 associazioni trans* ed LGBTQIA+ chiedono di partecipare al tavolo tecnico per la revisione dei protocolli

Corpi - Francesca Di Feo 28.3.24
Federico Fashion Style vittima di omofobia in treno. Calci e pugni al grido "fr*cio di merd*" - Federico Fashion Style - Gay.it

Federico Fashion Style vittima di omofobia in treno. Calci e pugni al grido “fr*cio di merd*”

News - Redazione 19.4.24
Amedeo Minghi vs. Eurovision e Nemo: "Sodoma e Gomorra da non trasmettere, ha vinto uno con la gonna" (VIDEO) - Amedeo Minghi vs. Nemo - Gay.it

Amedeo Minghi vs. Eurovision e Nemo: “Sodoma e Gomorra da non trasmettere, ha vinto uno con la gonna” (VIDEO)

Musica - Redazione 13.5.24
Lingua e comunità LGBTQIA+

Lingua e comunità LGBTQIA+: non chiamatelo omofobo, è un misomosessuale, perché non è fobia, è odio

Guide - Emanuele Bero 5.12.23
Lorenzo Gasperini, ex consigliere leghista condannato per diffamazione contro Arcigay Livorno - Arcigay Livorno - Gay.it

Lorenzo Gasperini, ex consigliere leghista condannato per diffamazione contro Arcigay Livorno

News - Redazione 8.3.24