Gender Bender n° 7: la grazia è femmina e trans

È dedicata alle donne, in transizione e non, la settima edizione del festival bolognese sull'identità di genere. Tra gli ospiti Michela Marzano, Ann Van Den Broek e Nora Chipaumire. Fino al 7 novembre

Gender Bender n° 7: la grazia è femmina e trans - genderbender09 BASE - Gay.it
2 min. di lettura

Gender Bender n° 7: la grazia è femmina e trans - genderbender09F1 - Gay.it

Il giorno dopo l’irruzione del gender nella tv generalista, ossia l’ingresso del virile Gabriele /Elettra Belli nella casa del Grande Fratello 10, si inaugura a Bologna la settima edizione di "Gender Bender". Questo festival internazionale ma anche interdisciplinare, insolito, inquieto, in costante ricerca ed espansione, diretto da Daniele Del Pozzo, è unico nel suo genere in Italia e per cinque giorni si ridedicherà  alle nuove rappresentazioni del corpo e agli immaginari contemporanei fluttuanti intorno al concetto di identità di genere e di orientamento sessuale. 

Gender Bender n° 7: la grazia è femmina e trans - genderbender09 F2 - Gay.it

Incentrato su una visione più femminile del solito, spesso in esilio culturale, contro la strumentalizzazione della donna nei media (a questo si riferisce il titolo "Colpo di grazia"), vanta i nomi di Michela Marzano, apprezzata filosofa emigrata in Francia autrice del monumentale "Dictionnaire du corps", di Nora Chipaumire, coreografa dello Zimbabwe, dell’olandese Ann Van Den Broek, di Eleonora Danco e i suoi monologhi queer, arrabbiati e poetici, e di Vladimir Luxuria con le sue fiabe trans raccontate in ‘Le favole non dette’ (Bompiani).

Gender Bender n° 7: la grazia è femmina e trans - genderbender09 F3 - Gay.it

Tra le anteprime cinematografiche, un triplo colpaccio: l’atteso "An Englishman in New York" di Richard Laxton con John Hurt nei panni di Quentin Crisp, il compianto alieno ‘gentiluomo’ autore delle irriverenti memorie gay cult "Il funzionario nudo", celebrato nell’omonima canzone di Sting; il dolente "Pedro", sull’Aids, firmato da Nick Oceano; la rassicurante commedia borghese francese "He’s my girl" di Jean-Jacques Zilbermann.
Al MAMbo, il Museo d’Arte Moderna di Bologna, da non perdere tre appuntamenti con l’arte di Robert Mapplethorpe e del mentore-compagno Sam Wagstaff, Keith Haring e la videomaker Sadie Benning.
In chiusura, il concerto dell’emergente Scott Matthew lanciato da "Shortbus", barbuto artista melodico che si autodefinisce ‘quiet noise maker’, al Museo della Musica sabato 7 novembre alle 22.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

10 attori e attrici trans ad hollywood

10 star della comunità trans* che stanno rivoluzionando Hollywood

Cinema - Gio Arcuri 23.5.24
Simona Fatima Cira Aiello

Chi è Simona Aiello donna trans candidata con Giorgia Meloni e Fratelli d’Italia alle comunali

News - Mandalina Di Biase 28.5.24
teramo-estorsione-uomini-gay-grindr

Reggio Calabria, uomo gay adescato tramite app picchiato, insultato e derubato da tre ragazzi

News - Redazione 28.5.24
Culattone, checca, finocchio e gli altri: origine e storia degli insulti contro i gay - cover insulti - Gay.it

Culattone, checca, finocchio e gli altri: origine e storia degli insulti contro i gay

News - Redazione 28.5.24
Papa Francesco Dignitas Infinita - Chiesa Cattolica - Vaticano

Papa Francesco e l’attacco ai seminaristi gay, le reazioni della comunità LGBTQIA+ italiana

News - Redazione 28.5.24
Chi è Karla Sofía Gascón, prima attrice trans a trionfare a Cannes e presto in un film con Vladimir Luxuria - Karla Sofia Gascon 1 - Gay.it

Chi è Karla Sofía Gascón, prima attrice trans a trionfare a Cannes e presto in un film con Vladimir Luxuria

Cinema - Redazione 27.5.24

Leggere fa bene

i migliori locali gay a bologna 2023/2024

Bologna Queer: la guida completa agli eventi, alle serate, ai locali LGBTQIA+ friendly della città

Viaggi - Redazione 2.1.24
Associazioni LGBTQIA+ italiane in piazza per dire basta alla criminalizzazione degli attivisti russi - sit in Russia 8 - Gay.it

Associazioni LGBTQIA+ italiane in piazza per dire basta alla criminalizzazione degli attivisti russi

News - Redazione 11.1.24
Transgender triptorelina

Triptorelina, 35 associazioni trans* ed LGBTQIA+ chiedono di partecipare al tavolo tecnico per la revisione dei protocolli

Corpi - Francesca Di Feo 28.3.24
Drag and Friends 2024, a Bologna torna il Festival italiano di arte Drag - DRAG e FRIENDS 2024 - Gay.it

Drag and Friends 2024, a Bologna torna il Festival italiano di arte Drag

News - Redazione 4.4.24
rivolta pride 2024, il 6 luglio a bologna

Rivolta Pride 2024: a Bologna sabato 6 luglio

News - Redazione 2.3.24
festival di cinema gay in italia e queer culture

Rassegne e festival italiani di cinema LGBTIAQ+ e cultura queer che nel 2024 dovresti conoscere

Cinema - Redazione 1.2.24
Tutto ciò che mai avremo: Saltburn, la queerness e l’ossessione di classe - Sessp 16 - Gay.it

Tutto ciò che mai avremo: Saltburn, la queerness e l’ossessione di classe

Cinema - Federico Colombo 2.1.24
Bruce LaBruce The Visitor Berlinale - Gay.it

La rivoluzione queer è una liberazione, Bruce LaBruce con ‘The Visitor’ alla Berlinale

Cinema - Redazione Milano 21.2.24