Giorgia Meloni cade dal pero: “non sono favorevole alle discriminazioni contro i gay”

Giorgia Meloni ha così replicato a chi le ha fatto notare il cambio di passo rispetto al 2009, quando diceva di voler combattere l'omofobia.

Giorgia Meloni cade dal pero: "non sono favorevole alle discriminazioni contro i gay" - Giorgia Meloni cade dal pero - Gay.it
< 1 min. di lettura

Il video di Giorgia Meloni che da un convegno Arcigay del 2009 prometteva, in abiti di ministra, un intervento deciso contro l’omofobia, è ieri diventato virale. Siamo stati tra i primi a riproporlo, con i colleghi di Open che hanno oggi fatto altrettanto, scatenando la reazione social della leader di Fratelli d’Italia.

Per la redazione di Open ora sarei favorevole alle discriminazioni contro i gay? Forse qualcuno dovrebbe spiegare loro che combattere contro le discriminazioni non vuol dire essere obbligatoriamente a favore delle adozioni omosessuali, dell’utero in affitto o dell’idiozia “genitore 1 e 2” al posto di mamma e papà. Capisco che si voglia dipingere il mostro a tutti i costi, ma non mi sembra un concetto difficile da capire.

Quel che purtroppo non capisce (o cosa ancor più grave finge di non capire) Giorgia Meloni è l’avviamento di quella macchina di odio che lei e ad esempio il suo collega leghista Matteo Salvini mettono in atto quasi quotidianamente nei confronti della nostra comunità. Questo continuo e ossessivo attacco alle famiglie arcobaleno, a quei genitori e a quei bimbi che esistono, sono tra noi, frutto quasi sempre di fake news, di pura disinformazione, non è altro che un rullo continuo di discriminazione. Quella stessa discriminazione che nel 2009, da ministro della gioventù, una giovanissima Giorgia Meloni voleva combattere, almeno a parole e dinanzi alle telecamere.

Passati 10 anni, quella stessa discriminazione viene ormai imboccata, direttamente o indirettamente, da una classe politica che cavalca l’odio nei confronti dei più deboli con fare sempre più preoccupante. E chiaramente pericoloso.

Signora Meloni non siamo purtroppo noi a dipingere ‘il mostro a tutti i costi’. Fate tutto consapevolmente da soli.

https://www.instagram.com/p/B4mj-6oKJ1B/

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Foto: SchiDechDaily

Parità di genere nella Preistoria? Le donne erano cacciatrici come gli uomini (e anche meglio!)

News - Redazione Milano 20.2.24
thailandia-matrimonio-egualitario

La Thailandia verso il matrimonio egualitario: approvazione del disegno di legge entro fine anno

News - Francesca Di Feo 19.2.24
transgender allattamento seno

Le mamme transgender e i genitori AMAB possono allattare: lo dice la scienza

Corpi - Francesca Di Feo 22.2.24
La storia di Radclyffe Hall: così fu censurato il primo romanzo lesbico della letteratura - Sessp 38 - Gay.it

La storia di Radclyffe Hall: così fu censurato il primo romanzo lesbico della letteratura

Culture - Federico Colombo 20.2.24
John Cena è su Only Fans?

Ma John Cena è davvero su Only Fans?

Culture - Riccardo Conte 23.2.24
@giorgiominisini_

Giorgio Minisini contro gli stereotipi: perché essere maschio alfa, quando puoi stare bene? – L’intervista

Corpi - Riccardo Conte 21.2.24

I nostri contenuti
sono diversi

Giorgia Meloni dirotta in Albania 36.000 migranti l'anno. Che fine faranno le persone LGBTQIA+ in fuga dai paesi omobitransfobici africani? - Giorgia Meloni e Edi Rama - Gay.it

Giorgia Meloni dirotta in Albania 36.000 migranti l’anno. Che fine faranno le persone LGBTQIA+ in fuga dai paesi omobitransfobici africani?

News - Federico Boni 7.11.23
giorgia-meloni-uomo-dell-anno (2)

Giorgia Meloni “Uomo dell’Anno” per Libero: se il potere è concepibile solo al maschile

News - Francesca Di Feo 29.12.23
Spot esselunga pesca famiglia tradizionale

Non c’è solo lo spot della pesca: così Esselunga finanzia la destra

Culture - Lorenzo Ottanelli 28.9.23
A sin: Giorgia Meloni con Elena Donazzan (è noto che la prima non ami la seconda) - a destra Cloe Bianco

Nessuna pace per Cloe Bianco, Elena Donazzan sarà candidata alle Europee da Fratelli d’Italia

News - Redazione Milano 7.12.23
finale Non sono una signora

Non sono una Signora faceva ascolti che oggi Rai Flop Meloni si sogna, ma nessuno rinnova il drag show condotto da Alba Parietti

Culture - Federico Boni 2.11.23
L'estate italiana dell'omobitransfobia, Zan: "Il Governo Meloni è corresponsabile, chi lo nega è complice" - alessandro zan - Gay.it

L’estate italiana dell’omobitransfobia, Zan: “Il Governo Meloni è corresponsabile, chi lo nega è complice”

News - Federico Boni 8.9.23
cover-meloni-africa

Vertice Italia-Africa e Piano Mattei: il Governo Meloni stringe accordi con 23 paesi che criminalizzano l’omosessualità

News - Francesca Di Feo 29.1.24
giorgia-meloni-contestata-aosta

Arcigay Aosta contesta Giorgia Meloni in visita nel capoluogo valdostano: “Contro l’invisibilizzazione della nostra comunità”

News - Francesca Di Feo 1.2.24