Giorgia Meloni cade dal pero: “non sono favorevole alle discriminazioni contro i gay”

Giorgia Meloni ha così replicato a chi le ha fatto notare il cambio di passo rispetto al 2009, quando diceva di voler combattere l'omofobia.

Giorgia Meloni cade dal pero: "non sono favorevole alle discriminazioni contro i gay" - Giorgia Meloni cade dal pero - Gay.it
< 1 min. di lettura

Il video di Giorgia Meloni che da un convegno Arcigay del 2009 prometteva, in abiti di ministra, un intervento deciso contro l’omofobia, è ieri diventato virale. Siamo stati tra i primi a riproporlo, con i colleghi di Open che hanno oggi fatto altrettanto, scatenando la reazione social della leader di Fratelli d’Italia.

Per la redazione di Open ora sarei favorevole alle discriminazioni contro i gay? Forse qualcuno dovrebbe spiegare loro che combattere contro le discriminazioni non vuol dire essere obbligatoriamente a favore delle adozioni omosessuali, dell’utero in affitto o dell’idiozia “genitore 1 e 2” al posto di mamma e papà. Capisco che si voglia dipingere il mostro a tutti i costi, ma non mi sembra un concetto difficile da capire.

Quel che purtroppo non capisce (o cosa ancor più grave finge di non capire) Giorgia Meloni è l’avviamento di quella macchina di odio che lei e ad esempio il suo collega leghista Matteo Salvini mettono in atto quasi quotidianamente nei confronti della nostra comunità. Questo continuo e ossessivo attacco alle famiglie arcobaleno, a quei genitori e a quei bimbi che esistono, sono tra noi, frutto quasi sempre di fake news, di pura disinformazione, non è altro che un rullo continuo di discriminazione. Quella stessa discriminazione che nel 2009, da ministro della gioventù, una giovanissima Giorgia Meloni voleva combattere, almeno a parole e dinanzi alle telecamere.

Passati 10 anni, quella stessa discriminazione viene ormai imboccata, direttamente o indirettamente, da una classe politica che cavalca l’odio nei confronti dei più deboli con fare sempre più preoccupante. E chiaramente pericoloso.

Signora Meloni non siamo purtroppo noi a dipingere ‘il mostro a tutti i costi’. Fate tutto consapevolmente da soli.

https://www.instagram.com/p/B4mj-6oKJ1B/

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Libri LGBTQIA+, le novità: di euforia, di santi, diavoli, altricorpi e femminielli - Matteo B Bianchi3 - Gay.it

Libri LGBTQIA+, le novità: di euforia, di santi, diavoli, altricorpi e femminielli

Culture - Federico Colombo 22.6.24
Tale e Quale Show 2024, primi rumor sul cast. Da Federico Fashion Style alle Karma B e Giulia De Lellis - Tale e Quale Show 2024 - Gay.it

Tale e Quale Show 2024, primi rumor sul cast. Da Federico Fashion Style alle Karma B e Giulia De Lellis

Culture - Redazione 24.6.24
@milanopride

Perché il Milano Pride non ha madrine e padrini? Le comunità ebraiche queer ci saranno? Intervista

Lifestyle - Riccardo Conte 24.6.24
Tormentoni Queer estate 2024

Estate 2024, quali sono i tormentoni queer? La playlist di Gay.it

Musica - Luca Diana 4.6.24
Lolita intervista

Lolita e la libertà di andare oltre gli stereotipi: “Chiunque di noi può essere tutto ciò che vuole”

Musica - Emanuele Corbo 24.6.24
Cosa significa Rainbow Washing_

Cos’è il rainbow washing, quali forme assume e come evitarlo

News - Francesca Di Feo 20.6.24

Leggere fa bene

africa-burundi-lapidare-omosessuali

Africa, il presidente del Burundi invita la popolazione a lapidare gli omosessuali

News - Francesca Di Feo 2.1.24
Deputata ugandese chiede la castrazione per i gay, gli USA le negano il visto per recarsi all'ONU - Sarah Achieng Opendi - Gay.it

Deputata ugandese chiede la castrazione per i gay, gli USA le negano il visto per recarsi all’ONU

News - Redazione 7.3.24
Eurovision 2024, Angelina Mango canterà due volte. Sia in semifinale che in finale. E ci sono altre novità - Angelina Mango - Gay.it

Eurovision 2024, Angelina Mango canterà due volte. Sia in semifinale che in finale. E ci sono altre novità

News - Redazione 12.3.24
Priot Pride 2024 a Roma il 1° GIugno

PRIOT: sabato 1° giugno torna il “Pride Romano Indecoroso Oltre Tutto”

News - Redazione 21.5.24
free willy, locali gay amsterdam

“Free Willy”, il nuovo locale queer ad Amsterdam dedicato agli amanti del nudismo

News - Redazione 19.4.24
Unione Europea, aumentano le violenze contro le persone LGBTIQ, i dati preoccupanti a pochi giorni dalle elezioni - europa dark - Gay.it

Unione Europea, aumentano le violenze contro le persone LGBTIQ, i dati preoccupanti a pochi giorni dalle elezioni

News - Federico Boni 16.5.24
thailandia-matrimonio-egualitario

La Thailandia verso il matrimonio egualitario: approvazione del disegno di legge entro fine anno

News - Francesca Di Feo 19.2.24
Yemen, 9 uomini condannati a morte tramite “crocifissione e lapidazione” per presunta sodomia - crocifissione - Gay.it

Yemen, 9 uomini condannati a morte tramite “crocifissione e lapidazione” per presunta sodomia

News - Redazione 28.3.24