Giorgia Meloni: “Non sono omofoba ma l’adozione va riservata alle coppie etero”

"Tra una coppia gay che vuole legittimamente un figlio e il figlio io sto con lui, con chi non ha diritti”, ha precisato la leader di FDI.

ascolta:
0:00
-
0:00
Giorgia Meloni: "Non sono omofoba ma l'adozione va riservata alle coppie etero" - Giorgia Meloni - Gay.it
2 min. di lettura

Gli ultimi sondaggi del Corriere della Sera danno Fratelli d’Italia primo Partito nazionale, con 1 elettore su 5 pronto a votare Giorgia Meloni, riuscita così a staccare la Lega di Matteo Salvini e a superare il Partito Democratico guidato da Enrico Letta.

D’altronde l’opposizione, si sa, paga, e da anni FDI è praticamente l’unico partito di opposizione al Governo, che abbraccia destra e sinistra sotto l’ombrello Mario Draghi. Nel dubbio Meloni mantiene fede alle proprie posizioni nei confronti della comunità LGBTQ+ nazionale, oggi ribadite nel corso della presentazione del suo libro, a Brescia.

L’ex ministra berlusconiana ha infatti sottolineato come “io non sono omofoba“, ma “lo Stato giusto deve cercare di riservare l’adozione a un uomo e una donna. Lo Stato giusto deve occuparsi del più debole, tra una coppia gay che vuole legittimamente un figlio e il figlio io sto con lui, con chi non ha diritti”.

Parole che pesano come macigni, gettati nello stagno della politica nazionale da un mese unicamente piegata al dramma dell’invasione russa in Ucraina. Fermamente contraria alle unioni civili, al matrimonio egualitario, alla legge contro l’omotransfobia, alle atlete trans* nello sport e ora alle adozioni per le coppie dello stesso sesso, la leader di FDI tiene a precisare di non essere omofoba, con chissà quanti fantomatici amici gay pronti a confermare simile tesi. Peccato che ad ogni conferenza stampa, ad ogni tweet, ad ogni intervento parlamentare sul tema, ad ogni virgolettato non faccia altro che alimentare disinformazione e discriminazione nei confronti di un’intera comunità.

Come se l’amore in famiglia si potesse valutare in base al genere dei rispettivi genitori, e non all’affetto riversato, alle attenzioni, al desiderio di crescere ed educare un bambino rimasto orfano per motivi a lui certamente estranei. Eppure i sondaggi premiano simili dichiarazioni, pescando da un ampio bacino di elettori di centrodestra, un tempo ‘liberali berlusconiani’, poi per breve tempo ‘sovranisti salviniani’ e ora pericolosamente estremisti meloniani.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

glaad-gaming-report

Il 17% dellǝ appassionatǝ di videogames è queer, ma l’industria ci rappresenta? Il rapporto di GLAAD

Culture - Francesca Di Feo 14.2.24
James Scully di Fire Island e You festeggia il compleanno dell'amato Julio Torres - James Scully di Fire Island e You festeggia il compleanno dellamato Julio Torres - Gay.it

James Scully di Fire Island e You festeggia il compleanno dell’amato Julio Torres

Culture - Redazione 13.2.24
thailandia-matrimonio-egualitario

La Thailandia verso il matrimonio egualitario: approvazione del disegno di legge entro fine anno

News - Francesca Di Feo 19.2.24
Sanremo 2025, a chi affidare il dopo Amadeus? Tutti i nomi in ballo, tra ipotesi concrete e utopistiche - Sanremo 2025 - Gay.it

Sanremo 2025, a chi affidare il dopo Amadeus? Tutti i nomi in ballo, tra ipotesi concrete e utopistiche

Culture - Federico Boni 15.2.24
Lorenzo Licitra torna in radio con Il Mio Giusto Momento: "L'avevo presentata ad Amadeus per Sanremo 2024" (VIDEO) - Lorenzo Licitra - Gay.it

Lorenzo Licitra torna in radio con Il Mio Giusto Momento: “L’avevo presentata ad Amadeus per Sanremo 2024” (VIDEO)

Culture - Redazione 19.2.24
Russia, arrestate due donne per un bacio e costrette alle scuse pubbliche: “Nuocete alla psiche dei minori” - Russia arrestate due donne per un bacio social e costrette alle scuse pubbliche - Gay.it

Russia, arrestate due donne per un bacio e costrette alle scuse pubbliche: “Nuocete alla psiche dei minori”

News - Redazione 19.2.24

I nostri contenuti
sono diversi

Gabriel Attal, il nuovo premier di Francia è il primo dichiaratamente gay nonché il più giovane di sempre - Gabriel Attal - Gay.it

Gabriel Attal, il nuovo premier di Francia è il primo dichiaratamente gay nonché il più giovane di sempre

News - Redazione 9.1.24
papa-francesco-persone-trans

Papa Francesco come Giorgia Meloni: “Teorie gender pericolosissime, GPA da proibire a livello universale”

News - Redazione 8.1.24
Rai Meloni è un flop dopo l'altro. Che Tempo che Fa vola su Nove con ascolti record - che tempo che fa 2 - Gay.it

Rai Meloni è un flop dopo l’altro. Che Tempo che Fa vola su Nove con ascolti record

Culture - Federico Boni 16.10.23
THE GENDER SPECTRUM COLLECTION

Regno Unito, transfobia in ospedale: donne trans bandite dai reparti femminili

Corpi - Redazione Milano 4.10.23
Finlandia, gay e unito civilmente Pekka Haavisto vola al ballottaggio presidenziale contro Alex Stubb - Pekka Haavisto - Gay.it

Finlandia, gay e unito civilmente Pekka Haavisto vola al ballottaggio presidenziale contro Alex Stubb

News - Federico Boni 29.1.24
Polemiche per Vladimir Luxuria in radio con Storace, Selvaggia Lucarelli: "Pur di lavorare, banderuola" - Polemiche per Vladimir Luxuria in radio con Francesco Storace - Gay.it

Polemiche per Vladimir Luxuria in radio con Storace, Selvaggia Lucarelli: “Pur di lavorare, banderuola”

News - Redazione 25.9.23
elon-musk-gina-carano

Licenziata da Disney per le sue battute omobitransfobiche, Elon Musk pagherà la battaglia legale di Gina Carano

News - Francesca Di Feo 15.2.24
gesù natale impatto ambientale

Natale: caro Gesù Bambino, la celebrazione della tua venuta è un disastro per il pianeta

News - Giuliano Federico 15.12.23