Giulia Talia è la prima aspirante Miss Italia dichiaratamente lesbica

"Non bisogna mai aver timore di mostrarsi per ciò che si è realmente per paura del giudizio degli altri", ha commentato la 24enne romana.

Giulia Talia è la prima aspirante Miss Italia dichiaratamente lesbica - Giulia Talia - Gay.it
2 min. di lettura

Ha 24 anni, una laurea in scenografia all’Accademia di Belle Arti di Roma, ha appena concluso un master in interior design e la sera lavora come hostess in un locale. Giulia Talia è stata eletta Miss Cinema Roma 2020 e ora sogna di rientrare tra le venti finaliste che si contenderanno il titolo di Miss Italia 2021, concorso da tempo (giustamente) cancellato dalla tv generalista nazionale. Lo scoprirà domani. Giulia anche potrebbe rientrare tra le dieci ragazze che correranno per il titolo di Miss Italia Social. Nell’attesa ha già fatto la storia, in quanto prima aspirante miss dichiaratamente lesbica. Talia è infatti felicemente fidanzata con Barbara, con la quale convive da quasi 3 anni e con la quale ha posato per il calendario del 2022 del Codacons.

“Partecipo alle prefinali nazionali di Miss Italia perché credo sia un importante mezzo mediatico per eliminare ogni forma di pregiudizio e mandare un messaggio positivo”, ha commentato Giulia sui social. “Non bisogna mai aver timore di mostrarsi per ciò che si è realmente per paura del giudizio degli altri”. Giulia e Barbara hanno ampliato la loro famiglia adottando un cagnolino al canile, con famiglia ed amici che hanno aiutato Talia ad accettarsi e ad aprirsi. “Grazie a loro riesco a parlare della mia relazione con una donna, senza più timore di non essere accettata, senza paura di un giudizio negativo da parte degli altri. Non si può percorrere la propria vita rincorrendo una qualsivoglia forma di accettazione da parte di altre persone che magari non avverrà mai. Spero di far arrivare questo messaggio a persone anche lontane da me, essere una forma d’aiuto o di informazione“.

Al Corriere della Sera Giulia ha raccontato come abbia conosciuto Barbara: “in un locale con amici, un mese dopo eravamo a Santorini per un weekend e sette mesi dopo convivevamo“. Un vero e proprio colpo di fulmine, dopo una lunga storia d’amore con Andrea e la scoperta del proprio orientamento sessuale. Anche il coming out in famiglia è stato una diretta conseguenza dell’amore per Barbara, fisioterapista delle Fiamme Oro. “A un certo punto ho desiderato presentarla ai miei. Mia sorella Chiara, quattro anni meno di me, è stata la prima a cui l’ho confessato e non è cambiato nulla: litighiamo come prima! Mia madre mi ha detto che lo sapeva già“. E ora, al di là dell’eventuale finale di Miss Italia, per Giulia c’è un sogno chiamato matrimonio.

Fantastichiamo: io vorrei celebrarlo in una villa, lei al mare. Vedremo. Ci piacerebbe avere dei figli, al come penseremo quando sarà il momento. Per adesso ci alleniamo con Marshmallow, il pitbull che abbiamo adottato.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Angelina Mango è pronta per l'Eurovision Song Contest che si terrà a maggio in Svezia

Perché Angelina Mango può vincere Eurovision 2024

Musica - Emanuele Corbo 11.4.24
Pietro Fanelli, Isola dei Famosi 2024

Pietro Fanelli, chi è il naufrago dell’Isola dei Famosi 2024?

Culture - Luca Diana 10.4.24
Victoria De Angelis dei Maneskin, vacanza romantica e baci social con l'amata Luna Passos (FOTO) - Victoria De Angelis dei Maneskin vacanza romantica e baci social con lamata Luna Passos FOTO - Gay.it

Victoria De Angelis dei Maneskin, vacanza romantica e baci social con l’amata Luna Passos (FOTO)

News - Redazione 9.4.24
Mahmood è in tour in Europa per presentare l'album "Nei letti degli altri"

Mahmood più libero che mai sul palco, il suo tour strega l’Europa e “Tuta gold” conquista il triplo disco di platino

Musica - Emanuele Corbo 9.4.24
Papa Francesco Dignitas Infinita - Chiesa Cattolica - Vaticano

Il documento del Vaticano che mette l’intera comunità LGBTI ai margini: teoria gender, surrogata, bambini e altre mistificazioni reazionarie

Culture - Giuliano Federico 8.4.24
Giovanni Donzelli foto instagram @giovadonze

Giovanni Donzelli di Fratelli d’Italia, outing di sua moglie che spiega “È un marito etero”

Culture - Mandalina Di Biase 9.4.24

I nostri contenuti
sono diversi

Love Lies Bleeding, primo trailer del film con Kristen Stewart che si innamora di una bodybuilder - Love Lies Bleeding primo trailer del film queer con Kristen Stewart che si innamora di una bodybuilder - Gay.it

Love Lies Bleeding, primo trailer del film con Kristen Stewart che si innamora di una bodybuilder

Cinema - Redazione 20.12.23
Kristen Stewart in Love Lies Bleeding (2024)

Kristen Stewart è l’attrice più queer e punk in circolazione

Culture - Riccardo Conte 15.1.24
La comunità LGBTQIA+ si stringe attorno a Milena Cannavacciuolo, raccolti quasi 30.000 euro in 48 ore - foto Milena Cannavacciuolo - Gay.it

La comunità LGBTQIA+ si stringe attorno a Milena Cannavacciuolo, raccolti quasi 30.000 euro in 48 ore

News - Redazione 25.10.23
Love Lies Bleeding, critiche entusiastiche per l'indie movie con Kristen Stewart e Katie O’Brien innamorate - Love Lies Bleeding - Gay.it

Love Lies Bleeding, critiche entusiastiche per l’indie movie con Kristen Stewart e Katie O’Brien innamorate

Cinema - Federico Boni 27.3.24
Milena Cannavacciuolo, la raccolta fondi supera i 45.000 euro e lei risponde: “Grazie per l’amore corrisposto” - Milena Cannavacciuolo - Gay.it

Milena Cannavacciuolo, la raccolta fondi supera i 45.000 euro e lei risponde: “Grazie per l’amore corrisposto”

News - Redazione 7.11.23
Penny Wong, la ministra degli esteri d'Australia ha sposato l'amata Sophie Allouache - Penny Wong la ministra degli esteri dAustralia ha sposato lamata Sophie Allouache - Gay.it

Penny Wong, la ministra degli esteri d’Australia ha sposato l’amata Sophie Allouache

News - Redazione 18.3.24
Aiutiamo Milena Cannavacciuolo, fondatrice di Lezpop in riabilitazione dopo il coma. Parte la raccolta fondi - Milena Cannavacciulo - Gay.it

Aiutiamo Milena Cannavacciuolo, fondatrice di Lezpop in riabilitazione dopo il coma. Parte la raccolta fondi

News - Federico Boni 24.10.23
Reneé Rapp/ Justin Bieber

Reneé Rapp dice che Justin Babier le ricorda “una lesbica sexy”

Musica - Redazione Milano 1.3.24