Grosseto: imbrattato l’ingresso della sede di Arcigay

"Dux" e "a morte" sono le scritte apparse oggi sulla porta del locale che ospita la sede grossetana dell'associazione. Questa sera sit-in antifascista. L'assessore regionale: "Ci sarò anche io".

Grosseto: imbrattato l'ingresso della sede di Arcigay - arcigay grosseto duxBASE 1 - Gay.it
2 min. di lettura

Grosseto: imbrattato l'ingresso della sede di Arcigay - Gay.it

Non è la prima volta che Grosseto assurge agli onori delle cronache gay e, purtroppo, non è neanche la prima volta che succede per un problema di omofobia. Ricorderete, solo qualche giorno fa, la polemica sui manifesti a favore delle coppie gay ritenuti offensivi nei confronti del Papa. Oggi, invece, a riaccendere i riflettori sulla cittadina maremmana è un attacco contro la sede di Arcigay. Sulla porta del circolo grossetano dell’associazione, infatti, i volontari hanno trovato una scritta inneggiante al Duce e una che recita "a morte" corredate da una croce celtica.

Grosseto: imbrattato l'ingresso della sede di Arcigay - Gay.it

"Siamo amareggiati e allo stesso tempo decisamente arrabbiati per quanto successo – ha commentato in una nota Alessandro Iberi presidente dell’Associazione – viviamo un periodo sempre più triste per questo paese ma questa città non merita di essere offesa in questa maniera cosi vile perché tutti siamo umiliati, non solo l’Arcigay sta nel mirino di certa gente ma tutte le persone che vogliono vivere in un paese democratico che rispetta i propri cittadini e le loro libertà".

Grosseto: imbrattato l'ingresso della sede di Arcigay - Gay.it

Immediata la presa di posizione dell’assessore al Welfare della Regione Toscana, Salvatore Allocca, che ha voluto esprimere "la piu’ totale solidarietà per l’episodio di intolleranza di cui è stata oggetto la sede dell’Arcigay grossetana" e rinnovare "l’impegno, mio e della giunta regionale, a compiere tutti gli atti necessari affinché si impedisca il dilagare di una cultura omofoba e violenta che sempre più spesso si materializza in aggressioni, insulti ed atti vandalici".

Grosseto: imbrattato l'ingresso della sede di Arcigay - Gay.it

In risposta a quanto accaduto, Arcigay ha organizzato per questa sera alle 21, davanti alla porta imbrattata dell’associazione in via Parini 7e, un presidio a cui sono stati invitati tutti i cittadini "per dire con forza che Grosseto non vuole il fascismo e i suoi metodi violenti e antidemocratici".
L’assessore Allocca si è detto certo "che tutta la comunità grossetana saprà reagire con energia ed indignazione ad un gesto che, evocando tempi ed esperienze terribili, ferisce i sentimenti di tutti i democratici. E’ per questo che – ha concluso – convintamente questa sera parteciperò alla manifestazione indetta dall’Arcigay di Grosseto".

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Cannes 2024, ecco i 17 film LGBTQIA+ in corsa per la Queer Palm - Block Pass - Gay.it

Cannes 2024, ecco i 17 film LGBTQIA+ in corsa per la Queer Palm

Cinema - Federico Boni 17.5.24
HUGO™ 2: recensione dei due nuovi massaggiatori prostatici della LELO (che gli uomini sposati amano) - 1000056146 01 - Gay.it

HUGO™ 2: recensione dei due nuovi massaggiatori prostatici della LELO (che gli uomini sposati amano)

Corpi - Gio Arcuri 29.1.24
Rainbow Map 2024, l'Italia crolla al 36° posto su 49 Paesi per uguaglianza e tutela delle persone LGBT - rainbowmap - Gay.it

Rainbow Map 2024, l’Italia crolla al 36° posto su 49 Paesi per uguaglianza e tutela delle persone LGBT

News - Federico Boni 15.5.24
queer palm, festival di cannes, i vincitori

Festival di Cannes. Tutti i film vincitori della Queer Palm dal 2010 ad oggi

Cinema - Gio Arcuri 17.5.24
Essere gay e candidarsi come sindaco in provincia, attacchi omofobi a Riccardo Vannetti: "La risposta è l'educazione alle diversità" - INTERVISTA - riccardo vannetti - Gay.it

Essere gay e candidarsi come sindaco in provincia, attacchi omofobi a Riccardo Vannetti: “La risposta è l’educazione alle diversità” – INTERVISTA

News - Francesca Di Feo 17.5.24
Nemo The Code significato e come è nata

Nemo, il magnifico testo non binario di “The Code” è nato così: ecco cosa racconta davvero

Musica - Mandalina Di Biase 13.5.24

Hai già letto
queste storie?

Pasquale Ciano, aggressione omofoba a Sitges: "Ho rischiato di perdere l'occhio" - Pasquale Ciano 2 - Gay.it

Pasquale Ciano, aggressione omofoba a Sitges: “Ho rischiato di perdere l’occhio”

News - Redazione 13.12.23
St. Vincent e Grenadine, l'Alta Corte conferma: "Il sesso gay è illegale, legge ragionevolmente necessaria" - Caraibi - Gay.it

St. Vincent e Grenadine, l’Alta Corte conferma: “Il sesso gay è illegale, legge ragionevolmente necessaria”

News - Redazione 19.2.24
Poliziotto costretto ad esami psichiatrici per verificare se fosse gay, il Tar condanna il ministero - carcere - Gay.it

Poliziotto costretto ad esami psichiatrici per verificare se fosse gay, il Tar condanna il ministero

News - Redazione 18.4.24
Polonia matrimonio egualitario Gay.it

Polonia, suicidi in aumento a causa delle leggi omobitransfobiche del Paese

News - Federico Boni 20.2.24
Coming Out LGBTIAQ

Fare coming out ogni giorno nella società etero normata

News - Emanuele Bero 7.3.24
Roma-Lazio, il vergognoso coro omofobo e antisemita dei romanisti alla vigilia del derby - Roma Lazio il vergognoso coro omofobo e antisemita dei romanisti in vista del derby - Gay.it

Roma-Lazio, il vergognoso coro omofobo e antisemita dei romanisti alla vigilia del derby

News - Redazione 5.4.24
milano-aggressione-baby-gang-in-diciannove

“Sei trans? Sei gay? Vergognati” a Milano minacce armate e insulti da una baby gang di 19 elementi

News - Francesca Di Feo 22.11.23
Lodi, "mi hanno messo vicino a un tavolo di gay e a un disabile". La replica della titolare alla recensione disumana - pizzeria recensione choc - Gay.it

Lodi, “mi hanno messo vicino a un tavolo di gay e a un disabile”. La replica della titolare alla recensione disumana

News - Redazione 12.1.24