I film LGBTQIA+ della settimana 3/9 luglio tra tv generalista e streaming

Un nuovo "palinsesto queer" da noi pensato e realizzato, per voi, come tutti i lunedì mattina.

ascolta:
0:00
-
0:00
I film LGBTQIA+ della settimana 3/9 luglio tra tv generalista e streaming - film estate - Gay.it
5 min. di lettura

Primi caldissimi giorni di luglio e primo palinsesto ‘queer’ del mese da noi realizzato. Perché ogni lunedì, come avrete ormai da tempo capito, su Gay.it potrete trovare i consigli cinematografici della settimana.

Tra tv generalista e piattaforme streaming, titoli per tutti i gusti e tutti i generi, tra pellicole più conosciute ed altre meno note, magari da scoprire e ammirare per la prima volta! Vedere per credere.

Lunedì 3 luglio,  Scusate se esisto – RAIPLAY

I film LGBTQIA+ della settimana 3/9 luglio tra tv generalista e streaming - scusate se esisto - Gay.it

Diretto da Riccardo Milani e con protagonisti Paola Cortellesi e Raoul Bova, il film campione d’incassi ha conquistato sia il pubblico che la critica nel 2014.

Serena è un architetto dal talento straordinario. Dopo una serie di successi professionali all’estero, ha deciso di tornare a lavorare in Italia, perché ama il suo paese. Nell’avventurosa ricerca di un posto di lavoro si trova di fronte a una scelta folle, farsi passare per quello che tutti si aspettano che lei sia: un uomo. O così pare. Nel frattempo incontra Francesco. Bello e affascinante. Il compagno ideale. Se non fosse che lui sia gay. Tra Serena e Francesco nasce un rapporto intenso e diventano la coppia perfetta. Pronti a tutto pur di darsi una mano saranno costretti a condividere segreti e inganni perché a volte, per essere davvero se stessi, è meglio fingersi qualcun altro.

 

Martedì 4 luglio,  Mean Girls – PARAMOUNT+

gay con la sindrome di Regina George

Mean Girls, cult LGBT da 18 anni a questa parte, è scritto da Tina Fey e interpretato da Lindsay Lohan, Rachel McAdams e Amanda Seyfried. con Mark S. Waters alla regia.

Cady Heron si è trasferita da poco, dall’Africa, in una cittadina nei pressi di Chicago. Ben presto si rende conto di quanto sia dura la vita sociale per un’adolescente al liceo di North Shore e le cose si complicano ulteriormente quando si innamora di Aaron Samuels, l’ex fidanzato della ragazza più popolare della scuola, Regina George, detta anche l’Ape Regina. Tra le due ragazze inizia una sfida all’ultimo sangue che coinvolgerà tutti gli alunni del liceo…

Questa la trama dell’iconica pellicola, che ha visto negli anni Jonathan Bennett e  Daniel Franzese fare ufficialmente coming out e andare incontro ad un’acclamata versione musical a Broadway, a breve adattata per il grande schermo dalla stessa Tina Fey.

Mercoledì 5 luglio, Copia Originale – DISNEY+

I film LGBTQIA+ della settimana 3/9 luglio tra tv generalista e streaming - Copia originale 3 - Gay.it

Candidato a 3 Premi Oscar, diretto da Marielle Heller e con Melissa McCarthy, Richard E. Grant e Dolly Wells protagonisti, Copia Originale racconta la storia vera della scrittrice dichiaratamente lesbica Lee Israel, ormai fuori dal mondo dell’editoria. Per sbarcare il lunario decide così di trasformare la sua forma d’arte in inganno: diventerà una dei più grandi falsari di lettere di personaggi celebri.

A dir poco strepitosa, Melissa McCarthy ha strappato una nomination agli Oscar insieme al co-protagonista Richard E. Grant.

 

Giovedì 6 luglio, Non sono una Signora – Rai2, ore 21:20

I film LGBTQIA+ della settimana 3/9 luglio tra tv generalista e streaming - Non sono una Signora Alba Parietti 21 - Gay.it

Seconda puntata inedita per il drag show condotto da Alba Parietti, 7 giorni dopo il buonissimo 6,6% di share ottenuto all’esordio. Volti conosciuti dal pubblico si rendono irriconoscibili e si calano nei panni di splendide Drag, sfidandosi in spettacolari performances. A giudicarli ed a decretare il vincitore, 3 Drag Queen professioniste, ovvero Vanessa Van Cartier, 42enne drag queen belga-olandese campionessa della 2a edizione di Drag Race Holland che nelle ultime settimane ha polemizzato con l’attuale governo per i continui rinvii, Maruska Starr, vista nel “muro” di “All Together now”, ed Elecktra Bionic, prima storica vincitrice di Drag Race Italia.

Al fianco della giuria di ‘esperte’ ci sarà anche una giuria vip, composta da Cristina D’Avena e Sabrina Salerno, Mara Maionchi e Filippo Magnini. Solo le giurate drag sanno chi siano davvero questi personaggi, dietro trucco e parrucco. Il panel di famosi dovrà invece riconoscerli.

Venerdì 7 luglio, Girlfriends and Girlfriends – MUBI

I film LGBTQIA+ della settimana 3/9 luglio tra tv generalista e streaming - Girlfriends and Girlfriends - Gay.it

Diretto dall’esordiente Zaida Carmona, Girlfriends and Girlfriends è una commedia romantica spagnola. Hanno trent’anni ma vivono come se ne avessero venti, anche se sono ormai vecchie per diventare giovani promesse. Sono innamorate dell’amore ma, nella loro ricerca, si distruggono a vicenda, vagando di ex ragazza in ex ragazza nei bagni, nei letti e nelle strade di Barcellona.

 

Sabato 8 luglio, Il filo invisibile – NETFLIX

I film LGBTQIA+ della settimana 3/9 luglio tra tv generalista e streaming - il filo invisibile 4 - Gay.it

Diretto da Marco Simon Puccioni, autore anche del soggetto e co-sceneggiatore al fianco di Luca De Bei, Il Filo Invisibile racconta il quotidiano di una famiglia arcobaleno, con due padri gay interpretati da Filippo Timi e Francesco Scianna.

Leone, 16 anni e due papà, Simone e Paolo, è nato in California grazie a Tilly, una donna americana che ha aiutato i suoi genitori a farlo venire al mondo. Leone poi è cresciuto in Italia come tutti gli altri bambini, ma vivendo anche le lotte per i diritti a cui la sua famiglia ha partecipato. Tutto questo è raccontato in un breve video che Leone sta preparando per la sua scuola insieme a Jacopo, il suo migliore amico. Proprio mentre, schivando pregiudizi ed equivoci intorno alla sua sessualità, Leone sta per vivere la sua prima storia d’amore, la solidità della sua famiglia sembra andare in crisi. Vivere questa complessa situazione familiare spingerà Leone a riflettere sulla vera natura del “filo invisibile” che lo lega ai suoi papà e a tutti coloro che hanno voluto la sua nascita.

 

Domenica 9 luglio, Tutti parlano di Jamie  – PRIME VIDEO

I film LGBTQIA+ della settimana 3/9 luglio tra tv generalista e streaming - Tutti Parlano di Jamie 3 1 - Gay.it

Ispirato a fatti realmente accaduti, Tutti Parlano di Jamie è tratto dall’omonimo musical di successo inglese, con protagonista l’esordiente Max Harwood, affiancato per l’occasione da Sarah Lancashire, Lauren Patel, Shobna Gulati, Ralph Ineson, Adeel Akhtar, Samuel Bottomley, Sharon Horgan e Richard E. Grant, nei panni di una favolosa drag queen.

Il regista della produzione teatrale, Jonathan Butterell, fa il suo esordio alla regia di un lungometraggio, con la sceneggiatura e i testi firmati da Tom MacRae, le canzoni di Dan Gillespie Sells e una colonna sonora composta da Sells e Anne Dudley. La colonna sonora del film include alcune hit musicali come ‘And You Don’t Even Know It’, ‘The Wall In My Head’ e ‘Everybody’s Talking About Jamie’, oltre che all’esclusivo nuovo brano ‘This Was Me’, interpretato da Holly Johnson, cantante dei Frankie Goes to Hollywood.

Ispirato a vicende reali, Everybody’s Talking About Jamie ha per protagonista Jamie New (Harwood), un adolescente di Sheffield, che sogna una vita sul palcoscenico. Mentre i suoi compagni di classe pianificano il loro futuro una volta terminata la scuola, Jamie immagina di rivelare la sua ambizione di diventare una drag queen, splendida e fiera. La sua migliore amica Pritti (Patel) e la madre amorevole (Lancashire) lo sostengono al massimo, mentre la leggendaria drag queen della città, Miss Loco Chanelle (Grandt), lo guida verso la sua prima performance sul palco. Ma Jamie deve anche fare i conti con un padre (Ineson) che non lo appoggia, un tutor svogliato (Horgan) e alcuni compagni di scuola ignoranti che provano a rovinare i suoi strabilianti piani. Attraverso i loro numeri musicali travolgenti e colorati, Jamie e la sua comunità si ispirano reciprocamente per vincere i pregiudizi, diventare più aperti verso gli altri e uscire dal buio per guadagnarsi un posto sotto i riflettori.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Grande Fratello, la 18esima edizione si farà e riparte da Alfonso Signorini. L'annuncio video - Alfonso Signorini - Gay.it

Grande Fratello, la 18esima edizione si farà e riparte da Alfonso Signorini. L’annuncio video

Culture - Redazione 21.5.24
Bingham Cup 2024, arriva a Roma il torneo internazionale di rugby inclusivo - In from the Side cover - Gay.it

Bingham Cup 2024, arriva a Roma il torneo internazionale di rugby inclusivo

Corpi - Federico Boni 20.5.24
Paola e Chiara singolo estivo Festa totale

Paola e Chiara, arriva il singolo “Festa totale”: “Il nostro grido d’amore forte e libero”

Musica - Emanuele Corbo 20.5.24
iraq-donne-trans (2)

Iraq, la strage silenziosa delle donne trans, uccise dai loro familiari per “onore”

Corpi - Francesca Di Feo 20.5.24
HUGO™ 2: recensione dei due nuovi massaggiatori prostatici della LELO (che gli uomini sposati amano) - 1000056146 01 - Gay.it

HUGO™ 2: recensione dei due nuovi massaggiatori prostatici della LELO (che gli uomini sposati amano)

Corpi - Gio Arcuri 29.1.24
Essere gay e candidarsi come sindaco in provincia, attacchi omofobi a Riccardo Vannetti: "La risposta è l'educazione alle diversità" - INTERVISTA - riccardo vannetti - Gay.it

Essere gay e candidarsi come sindaco in provincia, attacchi omofobi a Riccardo Vannetti: “La risposta è l’educazione alle diversità” – INTERVISTA

News - Francesca Di Feo 17.5.24

Continua a leggere

I film LGBTQIA+ della settimana 22/28 gennaio tra tv generalista e streaming - film lgbtqia gennaio 2024 - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 22/28 gennaio tra tv generalista e streaming

Cinema - Federico Boni 22.1.24
"Orgoglio e pregiudizio", a Roma una rassegna dedicata al cinema queer storico e contemporaneo - OrgoglioePregiudizio 1920x1080 - Gay.it

“Orgoglio e pregiudizio”, a Roma una rassegna dedicata al cinema queer storico e contemporaneo

Cinema - Redazione 22.2.24
Parenti Serpenti, il capolavoro di Mario Monicelli dal 1° dicembre finalmente in streaming - Parenti Serpenti 1 - Gay.it

Parenti Serpenti, il capolavoro di Mario Monicelli dal 1° dicembre finalmente in streaming

Cinema - Federico Boni 28.11.23
Bruce LaBruce The Visitor Berlinale - Gay.it

La rivoluzione queer è una liberazione, Bruce LaBruce con ‘The Visitor’ alla Berlinale

Cinema - Redazione Milano 21.2.24
Will & Harper, il doc on the road con Will Ferrell che racconta la transizione della sua amica Harper Steele - Will ill e Harper - Gay.it

Will & Harper, il doc on the road con Will Ferrell che racconta la transizione della sua amica Harper Steele

Cinema - Redazione 22.1.24
Rosso, bianco e sangue blu 2, il sequel è ufficiale. Tornano Nicholas Galitzine e Taylor Zakhar Perez - foto Rosso bianco e sangue blu 2 - Gay.it

Rosso, bianco e sangue blu 2, il sequel è ufficiale. Tornano Nicholas Galitzine e Taylor Zakhar Perez

Cinema - Redazione 10.5.24
Oscar 2024, Pedro Almodovar punta ad un altro trionfo con Strange Way of Life - Strange Way of Life ecco Manu Rios nel Brokeback Mountain di Pedro Almodovar - Gay.it

Oscar 2024, Pedro Almodovar punta ad un altro trionfo con Strange Way of Life

Cinema - Federico Boni 22.12.23
The Room Next Door, Tilda Swinton e Julianne Moore per il primo film in lingua inglese di Pedro Almodovar - The Room Next Door Tilda Swinton e Julianne Moore per il primo film in lingua inglese di Pedro Almodovar - Gay.it

The Room Next Door, Tilda Swinton e Julianne Moore per il primo film in lingua inglese di Pedro Almodovar

Cinema - Federico Boni 25.1.24