Il Senato sarà competente su temi etici, Unioni Civili incluse

Passa, con voto segreto, un emendamento alla riforma. Il Mieli: "Un voto contro i diritti"

Il Senato sarà competente su temi etici, Unioni Civili incluse - emendamento senato 1 - Gay.it
2 min. di lettura
Il Senato sarà competente su temi etici, Unioni Civili incluse - emendamento senato2 - Gay.it

Il governo ha vissuto una brutta giornata, oggi in Senato, battuto su un emendamento alla travagliata riforma della camera alta del nostro parlamento, grazie al voto segreto. Ad essere approvato con 154 voti favorevoli, 147 contrari e 2 astenuti, modificando così il testo della ministra Boschi, è stato un emendamento proposto dal senatore della Lega Nord Stefano Candiani, che conferisce anche al Senato riformato competenze sui temi della famiglia e del matrimonio (e quindi delle unioni civili e delle adozioni), su quelli della salute e su quelli etici (come bio-testamento e diritti civili) previsti dagli articoli 29 e 32 della Carta.

Il Senato sarà competente su temi etici, Unioni Civili incluse - emendamento senato1 - Gay.it

“Vince la maggioranza traversale di che ora come in futuro vorrà continuare a bloccare qualsiasi avanzamento sul fronte dei diritti civili” denuncia il circolo culturale Mario Mieli di Roma. “Un Senato svuotato di quasi ogni altra competenza, gestito come una camera di compensazione centro-periferia e con Senatori non eletti e a tempo più che parziale – commenta il presidente del Circolo Andrea Maccarrone -, potrà continuare ad avere l’ultima parola su questioni centrali sulla vita delle persone che riguardano la libertà, l’identità e i diritti umani, rallentando, ostacolando e, temiamo, impedendo ogni cambiamento e ogni progresso”. “Gravissimo – conclude Maccarrone – che questo voto, evidentemente, contro i diritti delle persone, sia avvenuto dietro il velo dello scrutinio segreto, dimostrando come ancora una volta su questi temi il Governo Renzi non riesca ad imporre la linea neppure alla sua maggioranza”.
E se anche per Ivan Scalfarotto, sottosegretario alle Riforme, l’emendamento “crea danno alle battaglie sui diritti civili, costrette al pantano bicameralista.”, esultano le opposizioni che vedono il voto come una prova della debolezza del governo.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

L'artista marziale Bryce Mitchell istruirà suo figlio a casa perché "a scuola diventerebbe gay" (VIDEO) - Bryce Mitchell - Gay.it

L’artista marziale Bryce Mitchell istruirà suo figlio a casa perché “a scuola diventerebbe gay” (VIDEO)

Corpi - Redazione 24.5.24
“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Piper, Lamoglia, Ghali e altri - Specchio Specchio - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Piper, Lamoglia, Ghali e altri

Culture - Redazione 23.5.24
10 anni fa Xavier Dolan travolgeva e incantava Cannes con Mommy - ecnv mommy - Gay.it

10 anni fa Xavier Dolan travolgeva e incantava Cannes con Mommy

Cinema - Federico Boni 24.5.24
Bari, il sindaco Decaro unisce civilmente due vigilesse in alta uniforme: "Solo l'amore conta" - Bari il sindaco Decaro unisce civilmente due vigilesse in alta uniforme - Gay.it

Bari, il sindaco Decaro unisce civilmente due vigilesse in alta uniforme: “Solo l’amore conta”

News - Redazione 24.5.24
Bingham Cup 2024, arriva a Roma il torneo internazionale di rugby inclusivo - In from the Side cover - Gay.it

Bingham Cup 2024, arriva a Roma il torneo internazionale di rugby inclusivo

Corpi - Federico Boni 20.5.24
©AFP

Meryl Streep è nessunə e tuttə noi

Cinema - Riccardo Conte 20.5.24

Hai già letto
queste storie?

Unione Europea Diritti Transgender

L’Unione Europea verso il riconoscimento del cambio di genere in tutti gli Stati membri

News - Francesca Di Feo 7.5.24
Modifica legge federale Stati Uniti Gay.it

2023, l’anno nero per i diritti LGBTQIA+ negli Stati Uniti d’America

News - Redazione 27.12.23
cgil-tesseramento-alias

Anche CGIL apre al tesseramento alias: “L’accoglienza delle tante diversità non è un qualcosa di facoltativo, ma necessario”

News - Francesca Di Feo 21.1.24
montenegro-diritti-lgbt

Il Montenegro candidato all’ingresso UE tra “sterilizzazione forzata” delle persone trans e linguaggio d’odio rampante

News - Francesca Di Feo 18.1.24
L’oblio oncologico è legge: un dialogo con l’attivista Laura Marziali - Sessp 11 - Gay.it

L’oblio oncologico è legge: un dialogo con l’attivista Laura Marziali

Corpi - Federico Colombo 28.12.23
Foto: Angela Christofilou

L’8 Marzo ci siamo tuttə per tuttə

Corpi - Redazione Milano 7.3.24
sondrio-manifesti-provita

Sondrio, anche qui spuntano i manifesti ProVita: “Basta confondere l’identità sessuale dei bambini”

News - Francesca Di Feo 11.12.23
aborto-antiabortisti-nei-consultori

L’interruzione di gravidanza torna ad essere oggetto di discussione in parlamento: dovevamo svegliarci prima?

Corpi - Francesca Di Feo 19.4.24