Indonesia, parlamento approva il divieto al sesso gay. Anche per i turisti

Il nuovo codice penale vieta il sesso al di fuori del matrimonio. E in Indonesia il matrimonio egualitario non esiste. Chi infrange la legge va in carcere.

ascolta:
0:00
-
0:00
Indonesia, parlamento approva il divieto al sesso gay. Anche per i turisti - indonesia soldati gay comunita lgbt - Gay.it
2 min. di lettura

Il parlamento indonesiano ha modificato il proprio codice penale approvando diversi emendamenti legislativi che vieteranno il sesso al di fuori dal matrimonio. Essendo illegale il matrimonio egualitario in tutto il Paese, va da sè che in Indonesia tutti i rapporti sessuali tra persone dello stesso sesso saranno banditi, vietati, anche per i turisti. Coloro che violeranno la nuova legge rischieranno fino a un anno di carcere. Le accuse di adulterio si appoggeranno a rapporti della polizia presentati dal coniuge, dai genitori o dai figli.

Il nuovo codice penale è stato approvato dal parlamento durante una sessione plenaria e aspetta ora la firma del presidente Joko Widodo. Anche il vicepresidente Sufmi Dasco Ahmad si è espresso favorevolmente al testo. Tutti e nove i partiti politici hanno votato a favore della revisione del codice, che aggiunge inoltre limiti alla critica nei confronti delle istituzioni. Per l’applicazione totale del nuovo codice penale ci vorranno al massimo tre anni. È stata resa illegale anche la contraccezione, oltre alla blasfemia religiosa, mentre è stato ripristinato il divieto di insultare un presidente in carica, un vicepresidente, lo “Stato”, le istituzioni e l’ideologia nazionale. Chi infrange la legge, fino a tre anni di carcere.

Fino ad oggi in Indonesia l’omosessualità non era ufficialmente considerata un crimine, se in privato e tra adulti consenzienti. Tutto è cambiato con la legge islamica della Sharia, adottata dai governi locali per volontà del governo centrale, con ordinanze che l’hanno proibita, arrivando fino alle frustate in piazza per gli uomini accusati di aver fatto sesso. Con il nuovo codice penale l’Indonesia ha ora messo al bando il sesso gay (e quello extra-coniugale per le coppie eterosessuali) in tutto il Paese.

Abbiamo fatto del nostro meglio per accogliere le più importanti questioni e le diverse opinioni che sono state dibattute“, ha affermato Yasonna Laoly, ministro dei diritti umani. “Tuttavia, è tempo per noi di prendere una decisione storica sull’emendamento del codice penale e di lasciarci alle spalle il codice penale coloniale che abbiamo ereditato“.

Un duro colpo per i progressi dell’Indonesia nella protezione dei diritti umani e delle libertà fondamentali per oltre due decenni. È spaventoso”, ha commentato Amnesty International.

Prima del voto, l’ambasciatore Usa in Indonesia, Sung Yong Kim, si era detto preoccupato per le “clausole morali” che potrebbero avere un impatto “negativo” sugli affari e sui rapporti intercontinentali. Il direttore di Amnesty International Indonesia, Usman Hamid, ha dichiarato: “Stiamo tornando indietro, le leggi repressive dovrebbero essere abolite ma il disegno di legge dimostra che la nostra democrazia è indiscutibilmente in declino. Queste disposizioni renderanno gli indonesiani LGBTI ancora più cittadini di seconda classe, ancora più invisibili”.

Diversi gruppi per i diritti umani hanno etichettato l’Indonesia come uno dei Paesi più ostili per le persone LGBTQ+. Secondo un rapporto di Pew Research del 2019, solo il 9% degli indonesiani sostiene “accettabile” l’omosessualità. Lo scorso anno si ricorda una fustigazione pubblica, in piazza, nei confronti di due ragazzi omosessuali. 77 frustate per aver fatto sesso.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Serena Bortone, chesarà...

La Rai censura il monologo di Antonio Scurati: ecco tutto quello che è successo nelle ultime ore

Culture - Luca Diana 21.4.24
Svezia transizione 16 anni transgender

Svolta storica anche in Svezia, l’età per la transizione si abbassa a 16 anni, approvata la legge sull’autodeterminazione

News - Francesca Di Feo 18.4.24
Challengers, recensione. Il travolgente ed eccitante triangolo omoerotico di Luca Guadagnino - TIRE TOWN STILLS PULL 230607 002 RC - Gay.it

Challengers, recensione. Il travolgente ed eccitante triangolo omoerotico di Luca Guadagnino

Cinema - Federico Boni 12.4.24
Guglielmo Scilla, intervista: "Mi sconsigliarono di fare coming out. Potessi tornare indietro lo farei prima" - Guglielmo Scilla foto - Gay.it

Guglielmo Scilla, intervista: “Mi sconsigliarono di fare coming out. Potessi tornare indietro lo farei prima”

Culture - Federico Boni 18.4.24
Omosessualità Animali Gay

Animali gay, smettiamola di citare l’omosessualità in natura come sostegno alle nostre battaglie

Culture - Emanuele Bero 18.4.24
Amadeus, Sanremo Giovani 2023

Sanremo verso Mediaset, Amadeus in onda sul NOVE già a fine agosto con tre programmi

Culture - Mandalina Di Biase 18.4.24

I nostri contenuti
sono diversi

Yemen, 9 uomini condannati a morte tramite “crocifissione e lapidazione” per presunta sodomia - crocifissione - Gay.it

Yemen, 9 uomini condannati a morte tramite “crocifissione e lapidazione” per presunta sodomia

News - Redazione 28.3.24
Deputata ugandese chiede la castrazione per i gay, gli USA le negano il visto per recarsi all'ONU - Sarah Achieng Opendi - Gay.it

Deputata ugandese chiede la castrazione per i gay, gli USA le negano il visto per recarsi all’ONU

News - Redazione 7.3.24
bielorussia-omosessualita-pedofilia-zoofilia

La Bielorussia paragona le identità LGBTQIA+ a pedofili e zoofili: saranno punibili col carcere duro

News - Francesca Di Feo 12.4.24
Jennifer Lopez, 5 milioni di dollari per cantare nell'omofoba Dubai. Pioggia di critiche - Jennifer Lopez - Gay.it

Jennifer Lopez, 5 milioni di dollari per cantare nell’omofoba Dubai. Pioggia di critiche

Musica - Redazione 13.2.24
albania-diritti-lgbtqia

Albania, tutte le promesse non mantenute dal governo in ambito di diritti LGBTQIA+

News - Francesca Di Feo 5.1.24
Russia, il primo caso di "estremismo LGBTQIA+" finirà in tribunale: arrestati manager e direttrice del club queer Pose - VIDEO - russia club pose orenburg - Gay.it

Russia, il primo caso di “estremismo LGBTQIA+” finirà in tribunale: arrestati manager e direttrice del club queer Pose – VIDEO

News - Francesca Di Feo 22.3.24
Viktor Orban - Giorgia Meloni - Ungheria, la legge anti-LGBTI+ ha un impatto devastante sulla nostra comunità

Ungheria, impatto devastante della legge anti-LGBTI+, il rapporto di Amnesty

News - Francesca Di Feo 28.2.24
Russia, Putin vieta ai minori i Mini Pony perché LGBTQIA+ e si ricandida alle elezioni del 2024 - Vladimir Putin Miny Pony 3 - Gay.it

Russia, Putin vieta ai minori i Mini Pony perché LGBTQIA+ e si ricandida alle elezioni del 2024

News - Redazione 11.12.23