J. August Richards di Angel fa coming out: “sono gay, sento la responsabilità dell’onestà”

Dovendo interpretare un papà gay nella serie Council of Dads, l'attore di Agents of SHIELD ha deciso di fare pubblicamente coming out.

J. August Richards di Angel fa coming out: "sono gay, sento la responsabilità dell'onestà" - J. August Richards - Gay.it
2 min. di lettura

46enne attore americano visto negli abiti del cacciatore di vampiri Charles Gunn nella serie televisiva Angel e in quelli dell’antieroe Mike Peterson/Deathlok in Agents of S.H.I.E.L.D., J. August Richards ha fatto pubblicamente coming out nel corso di una diretta Instagram con la collega Sarah Wayne Callies.

Dovendo interpretare un papà gay sposato in Council of Dads, nuova serie NBC partita il mese scorso, Richards si è sentito quasi in ‘dovere’ di dichiarare la propria omosessualità al resto del cast e alla troupe. “Sapevo che non avrei potuto interpretare questo papà omosessuale con assoluta onestà senza far sapere a tutti che anch’io sono omosessuale”. “Non l’avevo mai fatto prima con le persone con cui ho lavorato. … Sapevo quanto fosse importante per le altre persone come me, che hanno magari bisogno di vedere quel tipo di modello”, ha confessato sui social Jaime, al debutto tv nel lontano 1988 con un episodio de I Robinson. Seguono tanti anni di gavetta, fino al ruolo del caparbio cacciatore di vampiri Charles Gunn in Angel, da lui interpretato per tutta la durata della serie. Poi è lo stess Joss Whedon a volerlo per Agents of S.H.I.E.L.D., mentre a fine marzo J. August è andato in onda negli Usa con il pilot di questo Council of Dads, in Italia ancora inedito, e dal 30 aprile di nuovo sulla NBC con la seconda puntata.

Protagonista un uomo che si prepara alla propria morte a causa di un cancro terminale, tanto da chiedere aiuto a 3 amici affinché crescano insieme a sua moglie i propri i cinque figli. Un vero e proprio ‘consiglio dei papà’ che darà inevitabilmente vita ad una famiglia allargata. Tra questi tre amici c’è proprio J. August Richards nel ruolo del Dr. Oliver Post, sposato con un altro uomo di colore e con figlia a carico. “Se penso al motivo per cui ho iniziato a fare l’attore”, ha confessato J. August nel corso di questa diretta social, “è stato proprio per combattere l’oppressione, io so di essere stato influenzato dalle persone di colore che vedevo o non vedevo in televisione. Quindi, dovendo interpretare un omosessuale sposato con una famiglia, mi sono reso conto che non ho mai preso nulla alla leggera di quel che faccio in televisione, perché hai l’opportunità di dar vita ad un’immagine che apparirà in milioni di case, e io volevo che quell’immagine fosse onesta“.

All’interno della serie anche un bimbo transgender di 7 anni, interpretato da Blue Chapman.

https://www.instagram.com/tv/B_NYVOQjZcv/?utm_source=ig_embed

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Jakub Jankto coming out

Jakub Jankto: “Agli altri calciatori gay dico di fare coming out. Non abbiate paura, non succede nulla”

Corpi - Redazione 17.4.24
Challengers Guadagnino Josh O Connor Mike Faist Zendaya

Challengers, lo sceneggiatore Justin Kuritzkes: “Il tennis è davvero omoerotico”

Cinema - Mandalina Di Biase 15.4.24
BigMama Concertone Primo Maggio 2024

BigMama inarrestabile diventa conduttrice per il Concertone del Primo Maggio

Musica - Emanuele Corbo 15.4.24
Tiziano Ferro Elodie

Tiziano Ferro, duetto con Elodie per il ritorno dopo la crisi?

Musica - Emanuele Corbo 16.4.24
Angelina Mango Marco Mengoni

Angelina Mango ha in serbo una nuova canzone con Marco Mengoni e annuncia l’album “poké melodrama” (Anteprima Gay.it)

Musica - Emanuele Corbo 18.4.24
Challengers, recensione. Il travolgente ed eccitante triangolo omoerotico di Luca Guadagnino - TIRE TOWN STILLS PULL 230607 002 RC - Gay.it

Challengers, recensione. Il travolgente ed eccitante triangolo omoerotico di Luca Guadagnino

Cinema - Federico Boni 12.4.24

I nostri contenuti
sono diversi

Maria De Filippi, Amici 23

Amici 23, le pagelle di Gay.it della seconda puntata del Serale

Culture - Luca Diana 31.3.24
Amadeus in fuga dalla Rai perché stanco delle pressioni. Volevano imporgli Povia a Sanremo - Amadeus - Gay.it

Amadeus in fuga dalla Rai perché stanco delle pressioni. Volevano imporgli Povia a Sanremo

Culture - Federico Boni 12.4.24
100% Italia, Dario e Giorgio sono tornati per Il Torneo dei Campioni. E volano in semifinale - Dario e Giorgio - Gay.it

100% Italia, Dario e Giorgio sono tornati per Il Torneo dei Campioni. E volano in semifinale

News - Redazione 17.4.24
Cucciolo, Milos, Micciarella e il coming out in Mare Fuori 4 (SPOILER VIDEO) - Cucciolo coming out Mare Fuori 4 - Gay.it

Cucciolo, Milos, Micciarella e il coming out in Mare Fuori 4 (SPOILER VIDEO)

Serie Tv - Redazione 16.2.24
Artur Dainese, Isola dei Famosi 2024

Isola dei Famosi 2024, la storia di Artùr Dainese: “A 16 anni sono venuto in Italia. Mi sentivo solo”

Culture - Luca Diana 16.4.24
Natale con Cher, Christmas è l'album natalizio del 2024. La cantante ospite di Silvia Toffanin a Verissimo (SPOT) - cher christmas cover - Gay.it

Natale con Cher, Christmas è l’album natalizio del 2024. La cantante ospite di Silvia Toffanin a Verissimo (SPOT)

Musica - Redazione 7.11.23
Quella volta che Teresa Mannino fece infuriare il Vaticano per un bacio a Paola Cortellesi - teresa mannino 1 - Gay.it

Quella volta che Teresa Mannino fece infuriare il Vaticano per un bacio a Paola Cortellesi

Culture - Redazione 8.2.24
Marco Mengoni co-condurrà la prima serata di Sanremo 2024, è ufficiale. VIDEO - sanremo 2024 fiorello amadeus maerco mengoni - Gay.it

Marco Mengoni co-condurrà la prima serata di Sanremo 2024, è ufficiale. VIDEO

Culture - Redazione 6.11.23