Jamie Lee Curtis: “Mi oppongo alla transfobia, all’antisemitismo, alla supremazia bianca e al fascismo”

L'iconica attrice di nuovo in difesa della comunità e di sua figlia trans*, Ruby, minacciata di morte sui social.

ascolta:
0:00
-
0:00
Jamie Lee Curtis: "Mi oppongo alla transfobia, all'antisemitismo, alla supremazia bianca e al fascismo" - Jamie Lee Curtis 1 - Gay.it
2 min. di lettura

Da poco al cinema con Halloween Ends, ultimo capitolo di una saga horror durata oltre 40 anni, Jamie Lee Curtis è tornata a parlare di transfobia in relazione a sua figlia Ruby, dichiaratamente trans* da circa un anno.

Intervistata dall’emittente spagnola Cadena SER, Curtis ha confessato che sua figlia è costretta a subire “minacce di morte” solo per “esistere come essere umano“, da quando ha dichiarato la propria identità di genere. “Ci sono persone che vogliono annientarla, annientare lei e persone come lei”. “Il livello di odio è… come se non avessimo imparato niente dal fascismo, come se non avessimo imparato quale sia possa essere il risultato finale. Lo sterminio degli esseri umani. È terrificante. Quindi Jamie Lee Curtis è spaventato e dovresti esserlo anche tu. E Jamie Lee Curtis ha una voce, e sta cercando di usarla, e dovresti farlo anche tu”.

La star di True Lies ha incoraggiato le persone ad esporsi contro la transfobia nella vita reale, perché solo così facendo la società potrebbe cambiare in meglio. “Ed è così che cambiamo le cose, pensandoci, imparando a conoscerle e poi usando le nostre voci per attirare l’attenzione e combatterle”.

Parole che hanno inspiegabilmente suscitato clamore, perché l’attrice è stata accusata di voler azzittire le persone. Ed è qui che Curtis, via Twitter, ha ribadito il suo pensiero, in modo ancor più netto e forte.

“NON sto cercando di cancellare nessuno. Sto cercando di OPPORMI all’antisemitismo, alla supremazia bianca, al fascismo, alla transfobia e ad altri regimi e ideologie oppressive che hanno come unico intento il silenziamento e l’annientamento degli altri”.

Tweet presto diventato virale, con centinaia di fan che hanno definito Jamie Lee Curtis “tesoro nazionale“. In passato l’attrice ha più volte sottolineato il suo essere così “orgogliosa” di essere la madre di Ruby, inviando il proprio sostegno a “tutte le famiglie trans negli Stati Uniti prese di mira dalle leggi conservatrici“. Curtis si è poi soffermata sul concetto di “libertà“, su cui “questo Paese è stato fondato”. “Un’idea profondamente semplice che tutti coloro che vivono qui dovrebbero essere liberi di sognare e ottenere ciò che vogliono liberamente. Ora i politici stanno proponendo che i genitori che forniscono assistenza di genere per i PROPRI figli siano criminali e meritino il carcere. Queste leggi sono discriminatorie, ingiuste e antiamericane. La libertà di espressione include l’espressione di genere!”.

Jamie Lee Curtis: "Mi oppongo alla transfobia, all'antisemitismo, alla supremazia bianca e al fascismo" - Jamie Lee Curtis - Gay.it

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Douglas Carolo (foto TikTok di Carolo), Michele Caglioni (foto Instagram Caglioni), Andrea Bossi (foto TikTok)

Cosa c’era nel cellulare di Andrea Bossi, e peché Douglas Carolo e Michele Caglioni l’avrebbero distrutto?

News - Redazione Milano 4.3.24
Un Altro Ferragosto, recensione. Funereo ritratto di un'Italia accecata dall'odio, che ha perso memoria e speranza - UAF 49 0109 - Gay.it

Un Altro Ferragosto, recensione. Funereo ritratto di un’Italia accecata dall’odio, che ha perso memoria e speranza

Cinema - Federico Boni 4.3.24
I film LGBTQIA+ della settimana 4 marzo/10 marzo tra tv generalista e streaming - Film queer - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 4 marzo/10 marzo tra tv generalista e streaming

Culture - Federico Boni 4.3.24
Mary & George, Oliver Hermanus e le scene di sesso gay: "Orge difficili da coreografare, le volevo autentiche" - Mary e George cover - Gay.it

Mary & George, Oliver Hermanus e le scene di sesso gay: “Orge difficili da coreografare, le volevo autentiche”

Serie Tv - Federico Boni 1.3.24
Grande Fratello, chi vincerà secondo i bookmaker? - Grande Fratello 2023 - Gay.it

Grande Fratello, chi vincerà secondo i bookmaker?

News - Luca Diana 3.3.24
stati-uniti-transfobia-omofobia-antisemitismo-e-suprematismo-bianco-dilagano-nelle-fila-del-partito-repubblicano (2)

Stati Uniti: transfobia, omofobia, antisemitismo e suprematismo bianco dilagano nel Partito Repubblicano

News - Francesca Di Feo 1.3.24

Hai già letto
queste storie?

Belve, ecco le ospiti dell’ultima puntata   - Belve - Gay.it

Belve, ecco le ospiti dell’ultima puntata  

Culture - Redazione 23.10.23
FOTO: LUKE GILFORD

Kim Petras risponde ai commenti sessisti e transfobici: “Siete la piaga del pianeta”

Musica - Redazione Milano 26.2.24
salerno transgender

Salerno, ecco l’Ambulatorio di Medicina di Genere per persone transgender e non binarie: intervista

Corpi - Francesca Di Feo 10.11.23
Cecilia Gentili Interview photographed by Oscar DIaz_

Dio e il corpo transgender, il funerale di Cecilia Gentili diventa un momento di orgoglio queer e i cattolici si indignano

Culture - Mandalina Di Biase 27.2.24
Credit: Nino Saetti e Lorenzo Villa

Elodie è grande come la nostra Libertà

Musica - Riccardo Conte 11.12.23
Photo: Rogelio V. Solis

ll Parlamento inglese accoglie il primo panel per la tutela dellə bambinə trans*

News - Redazione Milano 7.2.24
Lucy Clark nella Storia come prima allenatrice trans del calcio femminile inglese - Lucy Clark - Gay.it

Lucy Clark nella Storia come prima allenatrice trans del calcio femminile inglese

Corpi - Redazione 2.2.24
Jamie Lee Curtis contro l’omobitransfobia in nome della religione: "Amore e umanità sono il centro della comunità gay e trans" - Jamie Lee Curtis - Gay.it

Jamie Lee Curtis contro l’omobitransfobia in nome della religione: “Amore e umanità sono il centro della comunità gay e trans”

Culture - Federico Boni 10.11.23