Ucraina, il Kharkiv Pride a Varese: orgoglio e resilienza

"Per noi questa non è solo una lotta per la terra e il Paese, è una lotta per la nostra identità e per la democrazia".

ascolta:
0:00
-
0:00
kharkiv-pride-varese
2 min. di lettura

Gli organizzatori del Pride di Kharkiv, città ucraina situata nelle vicinanze del confine con la Russia, saranno oggi a Varese per condividere testimonianze ed esperienze uniche della comunità LGBTQIA+ locale, direttamente coinvolta nel conflitto.

Questa straordinaria opportunità permetterà ai partecipanti di ascoltare le voci coraggiose di coloro che hanno vissuto in prima persona gli orrori della guerra e le sue terribili conseguenze, amplificate dalla paura per un paese invasore, quella Russia caratterizzata da un forte pregiudizio omolesbobitransfobico.  

Kharkiv: una comunità vibrante sotto assedio

Kharkiv, la seconda città più grande dell’Ucraina, fu un tempo vivace culla della cultura queer nel paese. Prima dell’invasione russa del 24 febbraio 2022, la città ospitava numerosi eventi, compreso il Kharkiv Pride.

Tuttavia, l’arrivo delle truppe russe, i bombardamenti e le violenze hanno costretto molte persone LGBTQ+ a sfruttare corridoi umanitari straordinari e a fuggire dalla regione per una chance di preservare la propria stessa vita.

Nonostante le difficoltà, un gruppo instancabile di persone queer e alleate ha scelto di rimanere per combattere l’invasione e promuovere il diritto alla vita dove ce n’è più bisogno.

Gli organizzatori del Pride di Kharkiv hanno affrontato prove strazianti in un territorio di guerra estremamente complesso. Gli attacchi missilistici e gli allarmi aerei costanti hanno reso difficile il prosieguo delle attività quotidiane, e a questi si sono aggiunti i raid mirati verso la comunità LGBTQIA+ da parte delle truppe russe.

Nonostante ciò, i volontari hanno mantenuto saldo il loro impegno, riconoscendo che la lotta per la propria identità e la difesa della democrazia sono inestricabilmente collegate. In un contesto in cui la Russia rappresenta una minaccia per la democrazia europea, l’Ucraina si erge come un faro di resistenza e di speranza.

Non possiamo andare avanti senza la nostra organizzazione e il nostro Pride, quindi cerchiamo modi e opportunità per continuare a lavorare, non scuse. Per noi questa non è solo una lotta per la terra e il Paese, è una lotta per la nostra identità e per la democrazia. La Russia è una minaccia per la democrazia europea mentre l’Ucraina è la sua speranza” hanno dichiarato in un comunicato stampa gli esponenti del Kharkiv Pride.

Un’opportunità di testimonianza a Varese

Questa sera, venerdì 16 giugno, presso la suggestiva Villa Recalcati, sede della Provincia di Varese, l’evento.

Gli organizzatori del Pride di Kharkiv porteranno le loro testimonianze dirette, raccontando le esperienze personali e la lotta continua delle persone LGBTQIA+ nelle zone di conflitto in Ucraina.

La conferenza, che si svolgerà principalmente in inglese con traduzione simultanea, offrirà al pubblico una prospettiva intima sulle sfide, le conquiste e la resilienza di queste comunità.

L’incontro sarà introdotto da Giovanni Boschini, presidente di Arcigay Varese, un’organizzazione italiana impegnata nella promozione dei diritti LGBTQ+, mentre la moderazione dell’evento sarà affidata a Roberto Muzzetta, membro della segreteria nazionale di Arcigay. 

La partecipazione degli organizzatori del Pride di Kharkiv a Varese non si limita però alle testimonianze, ma si estende anche alla parata del Varese Pride (qui la nostra intervista), prevista per domani, sabato 17 giugno.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

queer palm, festival di cannes, i vincitori

Festival di Cannes. Tutti i film vincitori della Queer Palm dal 2010 ad oggi

Cinema - Gio Arcuri 17.5.24
Taiwan, la drag queen Nymphia Wind si esibisce per la presidente uscente Tsai Ing-wen (VIDEO) - Nymphia Wind - Gay.it

Taiwan, la drag queen Nymphia Wind si esibisce per la presidente uscente Tsai Ing-wen (VIDEO)

News - Redazione 17.5.24
Nemo The Code significato e come è nata

Nemo, il magnifico testo non binario di “The Code” è nato così: ecco cosa racconta davvero

Musica - Mandalina Di Biase 13.5.24
HUGO™ 2: recensione dei due nuovi massaggiatori prostatici della LELO (che gli uomini sposati amano) - 1000056146 01 - Gay.it

HUGO™ 2: recensione dei due nuovi massaggiatori prostatici della LELO (che gli uomini sposati amano)

Corpi - Gio Arcuri 29.1.24
Sarah Toscano, Amici 23

Sarah Toscano vince Amici 23: è lei la popstar del futuro

Culture - Luca Diana 19.5.24
Sethu, è uscito il suo primo album "Tutti i colori del buio"

Sethu e i colori del buio: “Canto per tendere una mano a me stesso e agli altri, dopo Sanremo la depressione” – Intervista

Musica - Emanuele Corbo 17.5.24

I nostri contenuti
sono diversi

parma pride 2024, sabato 18 maggio

Parma Pride 2024: sabato 18 maggio

News - Redazione 18.3.24
egadi pride 2024, sabato 6 luglio a favignana

Egadi Pride 2024: sabato 6 luglio a Favignana

News - Redazione 16.4.24
bari pride 2024, sabato 29 giugno

Bari Pride 2024: sabato 29 giugno

News - Redazione 9.5.24
Cuneo Pride 2024: sabato 1° giugno - cuneopride 1 1 - Gay.it

Cuneo Pride 2024: sabato 1° giugno

News - Redazione 28.4.24
modena pride 2024, sabato 25 maggio

Modena Pride 2024: sabato 25 maggio

News - Redazione 17.3.24
La Spezia Pride: sabato 22 giugno - laspeziapride2024 1 1 - Gay.it

La Spezia Pride: sabato 22 giugno

News - Redazione 1.3.24
palermo pride

Palermo Pride 2024: sabato 22 giugno

News - Redazione 20.2.24
liguria pride 2024

Liguria Pride 2024: a Genova l’8 giugno

News - Redazione 23.1.24