La Generazione Z ci dimostra come la rivoluzione è fatta anche di bagni no gender

Salerno. In un Istituto Superiore gli studenti chiedono e ottengono i bagni senza genere. "Un servizio in più che può diventare qualcosa di fondamentale per qualcun*".

liceo di salerno teggiano
gli studenti hanno chiesto i bagni senza genere all'istituto superiore gay.iy
< 1 min. di lettura

Mentre si invoca un cambiamento come i Nativi americani con la pioggia, la Generazione Z agisce, pretende e ottiene. All’Istituto Superiore “Pompinio Leto” di Teggiano, in provincia di Salerno, gli studenti, guidati dai rappresentanti, hanno chiesto alla dirigenza scolastica di istituire i bagni senza genere

Richiesta accolta positivamente dal Consiglio d’Istituto, “abbiamo scelto di offrire un servizio in più alla nostra scuola – hanno dichiarato i rappresentanti di istituto – su richiesta degli student* stess*. È soprattutto raro trovare una scuola che permetta l’attivazione per un bagno no gender, anche se può diventare qualcosa di fondamentale per qualcun*, ma grazie alla collaborazione della scuola il progetto è stato portato a termine”.

Sono diversi, in Italia, gli Istituti che hanno abbracciato questa battaglia. Poche settimane fa lo storico dell’arte e Rettore, Tomaso Montanari, ha annunciato l’istituzione, nell’Università per Stranieri di Siena, dei bagni inclusivi “contro ogni diseguaglianza” e anche la Corte Suprema degli Stati Uniti, lo scorso giugno, ha decretato che “gli studenti d’America possono utilizzare i bagni che corrispondono alla loro identità di genere“.

La battaglia per una comunità più giusta e inclusiva è fatta anche di bagni no gender e del conseguente abbattimento delle imposizioni tramandate da una società eteronormata e tossica. Così la Generazione Z prende la palla al balzo e agisce, sradicando poco alla volta ogni tassello ormai reso futile dalla fluidità e nonchalance con cui i giovani affrontano il cambiamento in atto.

Perché sì, la rivoluzione è in atto, il cambiamento è ora e il tanto atteso ricambio generazionale è in arrivo. “L’inclusione viene osannata nella nostra società ma spesso restano scontati atteggiamenti e parole che rimandano ad una mentalità chiusa e superata”, concludono i rappresentanti dell’Istituto Superiore “Pompinio Leto” di Teggiano.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Amadeus, Sanremo Giovani 2023

Sanremo verso Mediaset, Amadeus in onda sul NOVE già a fine agosto con tre programmi

Culture - Mandalina Di Biase 18.4.24
Guglielmo Scilla, intervista: "Mi sconsigliarono di fare coming out. Potessi tornare indietro lo farei prima" - Guglielmo Scilla foto - Gay.it

Guglielmo Scilla, intervista: “Mi sconsigliarono di fare coming out. Potessi tornare indietro lo farei prima”

Culture - Federico Boni 18.4.24
free willy, locali gay amsterdam

“Free Willy”, il nuovo locale queer ad Amsterdam dedicato agli amanti del nudismo

News - Redazione 19.4.24
Sandokan, c'è anche Samuele Segreto nella serie Rai con Can Yaman, Ed Westwick e Alessandro Preziosi - Sandokan - Gay.it

Sandokan, c’è anche Samuele Segreto nella serie Rai con Can Yaman, Ed Westwick e Alessandro Preziosi

Serie Tv - Redazione 18.4.24
Marco Mengoni insieme a Fra Quintale e Gemitaiz canta "Un fuoco di paglia" di Mace, nell'album MAYA. Nel ritornello, Marco si rivolge ad un amore con una desinenza di genere maschile.

Marco Mengoni, una strofa d’amore a un uomo

Musica - Mandalina Di Biase 19.4.24
Challengers Guadagnino Josh O Connor Mike Faist Zendaya

Challengers, lo sceneggiatore Justin Kuritzkes: “Il tennis è davvero omoerotico”

Cinema - Mandalina Di Biase 15.4.24

I nostri contenuti
sono diversi

egualitario matrimonio gay matrimonio omosessuale

In Italia il 73% delle persone è favorevole al matrimonio egualitario

News - Federico Boni 30.11.23
famiglie-arcobaleno

Padova, colpo di scena dalla Procura: si può tornare alla Corte costituzionale per difendere l’uguaglianza di tutte le famiglie

News - Redazione 14.11.23
Romania, il premier Ciolacu chiude alle unioni civili: "La nostra società non è pronta" - Marcel Ciolacu - Gay.it

Romania, il premier Ciolacu chiude alle unioni civili: “La nostra società non è pronta”

News - Redazione 24.11.23
pronomi comunuità lgbtqia+ chiamami con il mio pronome

“Chiamami con il mio pronome”, perché i pronomi sono importanti per le persone LGBTIQA+?

Guide - Redazione Milano 16.11.23
elly schlein partio democratico

Abruzzo al voto, Elly Schlein: “Ci battiamo per il diritto delle donne a scegliere del proprio corpo”

News - Redazione 8.3.24
Rooy Charlie Lana

Vergognarsi e spogliarsi lo stesso: intervista con Rooy Charlie Lana, tra desiderio e non binarismo

Culture - Riccardo Conte 29.2.24
@matttheperson

Chi è Matt Taylor, portavoce dellə gen Z su TikTok

Culture - Riccardo Conte 22.1.24
@samsmith

Sam Smith è lə modellə punk che non ti aspettavi

Culture - Redazione Milano 4.3.24