Video

Luca è il “Chiamami col tuo nome” della Pixar? Parla il regista Enrico Casarosa

Il regista italiano fa chiarezza sul nuovo attesissimo film Pixar.

2 min. di lettura

C’è molta attesa nei confronti di Luca, nuovo film Pixar in uscita direttamente su Disney Plus il prossimo 18 giugno. Diretto dall’italiano Enrico Casarosa, in passato candidato agli Oscar per il corto La Luna, Luca è andato incontro ad un inatteso confronto social, nei mesi scorsi. In tantissimi, come da noi segnalato, avevano infatti sottolineanto le apparenti similitudini tra il cartoon e Chiamami col tuo nome di Luca Guadagnino.

Durante una conferenza stampa virtuale con il produttore Andrea Warren, Cararosa ha smontato qualsiasi ipotesi LGBT all’interno della trama del suo progetto.

Volevo parlare di un’amicizia, prima che fidanzate e fidanzati arrivassero a complicare le cose. Anche dal punto di vista narrativo, una volta che Julia [personaggio femminile doppiato in inglese da Emma Berman] entra nel film, a volte la storia spinge un po’ verso il romanticismo adolescenziale. Ma ad essere completamente onesto, volevo davvero parlare di amicizia. Non è mai stato davvero nei nostri piani immaginare altro. Si tratta davvero della loro amicizia in quel tipo di mondo prepuberale.

Luca, ambientato nelle Cinque Terre, è la storia di un ragazzino che vive un’esperienza di crescita personale durante un’indimenticabile estate tra gelati, pasta e infinite corse in scooter. Luca condivide queste avventure con il suo nuovo migliore amico, ma tutto il divertimento è minacciato da un segreto profondo: sono mostri marini di un altro mondo situato appena sotto la superficie dell’acqua.

Sui social in tanti avevano iniziato a fare paragoni tra Luca e Call Me by Your Name. Una sorta di proiezione mentale, riconducibile anche alle atmosfere del film Pixar, che richiamano quell’Italia vista e amata anche nel film di Guadagnino. Ma Luca non sarà il primo film Pixar con personaggi LGBTQ al suo interno. Nei giorni scorsi è trapelata la notizia di un casting per un’adolescente trans, chiamata a doppiare un personaggio animato di un titolo Pixar futuro.

Nel nuovo trailer di Luca, pubblicato pochi giorni fa, spicca la presenza musicale di Il Gatto e la Volpe, classico di Edoardo Bennato. “Ho sempre amato ‘Il Gatto e la Volpe’ di Edoardo Bennato, è una canzone con cui sono cresciuto” ha dichiarato il regista Casarosa. “È un brano degli anni Settanta, quindi di un periodo successivo rispetto alla fine degli anni Cinquanta, inizio anni Sessanta in cui è ambientato il film. Sono però felice di aver fatto questa eccezione perché è una canzone che mi ha sempre trasmesso il senso dello stare insieme, dell’amicizia, e in quest’ottica mi sembra che Luca e Alberto abbiano delle similitudini con il gatto e la volpe, due amici che si cacciano sempre insieme nei guai. Ovviamente il brano parla anche di altro, ma è questo il motivo per cui l’ho scelto, per quel qualcosa di giocoso e divertente. Sono felice che il brano sia presente anche nel trailer, oltre che nel film. Inoltre sono contento di aver potuto inserire nel film un piccolo omaggio a Pinocchio attraverso questa canzone”.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Omar Ayuso e Itzan Escamilla di Elite sono una coppia? (FOTO) - Omar Ayuso e Itzan Escamilla foto cover - Gay.it

Omar Ayuso e Itzan Escamilla di Elite sono una coppia? (FOTO)

Culture - Redazione 27.5.24
meloni orban

L’ascesa delle ultradestre e dei movimenti anti-LGBTQIA+ spiegata in 5 punti fondamentali

News - Francesca Di Feo 29.5.24
pride di modena, terni e alessandria

Come sono andati i Pride di Alessandria, Terni e Modena il 25 maggio – GALLERY

News - Gio Arcuri 28.5.24
teramo-estorsione-uomini-gay-grindr

Reggio Calabria, uomo gay adescato tramite app picchiato, insultato e derubato da tre ragazzi

News - Redazione 28.5.24
Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe - cover wp - Gay.it

Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe

News - Lorenzo Ottanelli 20.5.24
Bingham Cup 2024, a Roma la prima gara internazionale di Rugby tra persone trans - Bingham Cup 2024 a Roma la prima gara internazionale di Rugby tra persone trans 5 - Gay.it

Bingham Cup 2024, a Roma la prima gara internazionale di Rugby tra persone trans

News - Redazione 29.5.24

Continua a leggere

Raffa, su Disney+ la strepitosa docuserie dedicata all'iconica Raffaella Carrà - RAFFA DIS 2023 Social 4x5 2989x3736 300DPI RGB - Gay.it

Raffa, su Disney+ la strepitosa docuserie dedicata all’iconica Raffaella Carrà

Serie Tv - Redazione 28.12.23
Andrew Scott in Estranei (2023)

“Estranei” e la solitudine queer: il film di Andrew Haigh è un sincero ritratto della depressione

Cinema - Emanuele Cellini 19.3.24
Echo, la regista Sydney Freeland spiega come il suo essere donna trans l'abbia aiutata a girare la serie Disney Marvel - Echo foto - Gay.it

Echo, la regista Sydney Freeland spiega come il suo essere donna trans l’abbia aiutata a girare la serie Disney Marvel

Serie Tv - Redazione 11.1.24
Becoming Karl Lagerfeld, il primo trailer della serie con Daniel Brühl nei panni dello stilista - Disney Becoming Karl Lagerfeld Daniel Bruhl Theodore Pellerin - Gay.it

Becoming Karl Lagerfeld, il primo trailer della serie con Daniel Brühl nei panni dello stilista

Serie Tv - Redazione 12.3.24
Wish, esce al cinema il nuovo classico animato Disney con le voci di Gaia e Amadeus - WISH ONLINE USE 390.0 107.00 frame56 2K - Gay.it

Wish, esce al cinema il nuovo classico animato Disney con le voci di Gaia e Amadeus

Cinema - Redazione 19.12.23
The Acolyte, inclusione e rappresentazione LGBTQIA+ nella nuova serie Star Wars - The Acolyte 2 - Gay.it

The Acolyte, inclusione e rappresentazione LGBTQIA+ nella nuova serie Star Wars

Serie Tv - Redazione 21.3.24
Nell - Rinnegata, la nuova serie Disney+ tra autodeterminazione delle donne e identità queer - Nell Rinnegata la nuova serie Disney tra autodeterminazione delle donne e identita queer 4u - Gay.it

Nell – Rinnegata, la nuova serie Disney+ tra autodeterminazione delle donne e identità queer

News - Redazione 5.4.24
Topolino e Minnie costretti a censurare la parola "gay" da uno show Disney ad Orlando.

Topolino e Minnie cancellano la parola “gay” da uno show

News - Redazione Milano 2.1.24