Madonna, il biopic con Julia Garner cancellato dopo l’annuncio del tour mondiale

Anni di lavoro finiti in fumo. La Universal ha rottamato il progetto. Per ora.

ascolta:
0:00
-
0:00
madonna ig
@madonna
2 min. di lettura

Se ne parla da anni, con due sceneggiatrici al lavoro, mesi e mesi di sfiancanti provini e un via alle riprese che sembrava imminente. Sembrava, perché Madonna ha poi annunciato il suo tanto atteso nuovo tour mondiale, che la vedrà sbarcare anche in Italia con due tappe a Milano. E allora il biopic sulla popstar, che la stessa Madonna avrebbe diretto, è finito in naftalina. In pausa a tempo indeterminato. Parola di Variety, con la Universal Pictures che avrebbe cestinato il progetto. Per ora.

Dopo aver trascorso 3 anni a lavorare sulla sceneggiatura, Madonna ha infatti virato verso un clamoroso ritorno live che la vedrà riempire stadi e palazzetti di mezzo mondo per tutta la seconda parte del 2023, con il nuovo singolo “Back that Up to the Beat” in uscita venerdì 27 gennaio 2023 e un nuovo disco, rumor alla mano, sempre più prossimo.

Madonna, il biopic con Julia Garner cancellato dopo l'annuncio del tour mondiale - Julia Garner - Gay.it
Julia Garner in corsa per interpretare Madonna

Sebbene annunciato nel 2020, lo sviluppo del film si è protratto fino alla fine del 2022. Madonna ha lavorato a due bozze di sceneggiatura che abbracciano lunghi periodi della sua vita creativa e personale. Una versione precedente è stata scritta insieme al premio Oscar Diablo Cody, poi sostituita con Erin Cressida Wilson. Lo scorso giugno Variety aveva dato notizia che la vincitrice di Emmy e Golden Globe Julia Garner aveva fatto suo l’iconico ruolo, dopo un’estenuante preparazione durata settimane e una battaglia recitativa che l’ha vista superare Florence Pugh, Alexa Demie, Odessa Young e Bebe Rexha. Garner ha dovuto studiare ballo e canto, pur di ottenere la parte.

La presidente della Universal Filmed Entertainment Group, Donna Langley, aveva affidato il film alla produttrice Amy Pascal, con Guy Oseary, manager di lunga data di Madonna, produttore esecutivo. Il progetto avrebbe segnato una clamorosa reunion per Madonna e Pascal, che avevano lavorato insieme nel 1992 nel cult Ragazze Vincenti.

Fino ad oggi Madonna ha diretto come regista “Sacro e Profano”, nel 2008, e “W.E.”, nel 2011. Il 3° film, quello più importante di tutti perché dedicato al suo mito, non si farà. Almeno non ancora.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

glaad-gaming-report

Il 17% dellǝ appassionatǝ di videogames è queer, ma l’industria ci rappresenta? Il rapporto di GLAAD

Culture - Francesca Di Feo 14.2.24
thailandia-matrimonio-egualitario

La Thailandia verso il matrimonio egualitario: approvazione del disegno di legge entro fine anno

News - Francesca Di Feo 19.2.24
@giorgiominisini_

Giorgio Minisini contro gli stereotipi: perché essere maschio alfa, quando puoi stare bene? – L’intervista

Corpi - Riccardo Conte 21.2.24
adolescente-non-binari-aggressione-oklaoma (1)

USA, Nex Benedict, sedicenne non binariǝ, muore dopo un’aggressione transfobica a scuola

News - Francesca Di Feo 21.2.24
Paolo Camilli

Paolo Camilli: “La mia omosessualità? L’ho negata fino alla morte con me stesso” – intervista

Culture - Luca Diana 23.2.24
“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Evans, Keoghan, Bailey e altri - Specchio 8 - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Evans, Keoghan, Bailey e altri

Culture - Redazione 23.2.24

Continua a leggere

Lovers Film Festival 2024 a Torino dal 16 al 21 aprile al grido "il Cinema ti muove e ti commuove" - image006 - Gay.it

Lovers Film Festival 2024 a Torino dal 16 al 21 aprile al grido “il Cinema ti muove e ti commuove”

News - Redazione 18.1.24
La Badante Peppi Nocera

Peppi Nocera: “La Badante sono io e Grindr ha distrutto la cultura del rimorchio” – intervista

Musica - Giuliano Federico 19.1.24
Tutto quello che sappiamo su "Nuovo Olimpo" di Ferzan Ozpetek. Ecco trailer, gallery e data d'uscita - Nuovo Olimpo 6 - Gay.it

Tutto quello che sappiamo su “Nuovo Olimpo” di Ferzan Ozpetek. Ecco trailer, gallery e data d’uscita

Cinema - Federico Boni 19.9.23
Andrew Scott spiega perché non bisognerebbe più usare il termine “apertamente gay” (VIDEO) - 056 S 01960 - Gay.it

Andrew Scott spiega perché non bisognerebbe più usare il termine “apertamente gay” (VIDEO)

Cinema - Redazione 9.1.24
Kobieta Z - Woman Of, a Venezia 2023 una storia di Orgoglio Trans nella Polonia omobitransfobica di Duda - kobieta z 1 - Gay.it

Kobieta Z – Woman Of, a Venezia 2023 una storia di Orgoglio Trans nella Polonia omobitransfobica di Duda

Cinema - Federico Boni 8.9.23
300, arriva il sequel con Alessandro Magno gay: "Sarà omoerotico e super sessuale" - 300 1 - Gay.it

300, arriva il sequel con Alessandro Magno gay: “Sarà omoerotico e super sessuale”

Cinema - Redazione 5.12.23
"Orgoglio e pregiudizio", a Roma una rassegna dedicata al cinema queer storico e contemporaneo - OrgoglioePregiudizio 1920x1080 - Gay.it

“Orgoglio e pregiudizio”, a Roma una rassegna dedicata al cinema queer storico e contemporaneo

Cinema - Redazione 22.2.24
Cher: "Ho visto i primi uomini gay all'età di 9 anni, e mi domandai perché non fossero tutti così" - Cher per Paper Magazine - Gay.it

Cher: “Ho visto i primi uomini gay all’età di 9 anni, e mi domandai perché non fossero tutti così”

Musica - Redazione 27.10.23