Julie Garner sarà Madonna nel biopic ufficiale su Madonna diretto da Madonna

La popstar ha scelto la 28enne attrice di Ozark dopo mesi di sfiancanti provini.

ascolta:
0:00
-
0:00
Julie Garner sarà Madonna nel biopic ufficiale su Madonna diretto da Madonna - Madonna Julie Garner - Gay.it
2 min. di lettura

Dopo mesi di rumor e sfiancanti provini, la Universal avrebbe ufficialmente proposto a Julie Garner di interpretare Madonna nell’annunciato biopic sulla cantante, diretto dalla stessa popstar. Parola di Variety. 28enne due volte vincitrice di un Emmy grazie ad Ozark, Garner avrebbe superato la ricchissima concorrenza, con decine di candidate pronte a tutto pur di interpretare una giovane Madonna Louise Veronica Ciccone sul grande schermo.

Il team dell’attrice, lanciatissima dopo il boom della serie Netflix, starebbe valutando l’offerta della major, ma fonti vicine alla produzione parlano di un’imminente ‘sì’. D’altronde sarebbe a dir poco incredibile se dopo mesi e mesi di attesa e provini, Garner rifiutasse l’ambitissimo ruolo, tra i più desiderati ad Hollywood degli ultimi 2 anni. Da un punto di vista prettamente fisico, parrebbe non esserci scelta migliore.

Julie avrebbe superato in volata rivali come Florence Pugh, Alexa Demie, Odessa Young, Bebe Rexha, Sydney Sweeney e Sky Ferreira, convincendo dopo infinite ed estenuanti lezioni e prove di canto e danza (fino ad 11 ore al giorno di coreografia). Allo script della pellicola Erin Cressida Wilson, che ha sostituito il premio Oscar Diablo Cody, con Amy Pascal produttrice. Wilson è esplosa 20 anni or sono al debutto con il folgorante Secretary, per poi sceneggiare il balbettante Fur – Un ritratto immaginario di Diane Arbus, Chloe – Tra seduzione e inganno, Men, Women & Children e La ragazza del Treno. Ha recentemente firmato anche la sceneggiatura del live-action Disney di Biancaneve.

L’ultima bozza di script del biopic di Madonna si fermava al Blonde Ambition Tour del 1990, raccontando di fatto lo sbarco a New York della popstar, giovanissima e con pochi dollari in tasca nei primi anni ’80, fino all’esplosione globale. La Universal non ha ancora annunciato una data d’uscita, nè un budget, ma una volta ufficializzata la protagonista la pellicola potrà finalmente entrare in produzione, dopo due anni di lavoro sottotraccia. Per Madonna sarà il 3° film da regista, dopo Sacro e Profano e W.E. – Edward e Wallis, uscito nel 2011.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Olivia Rodrigo in bad idea right? (2023)

Olivia Rodrigo è la rockstar (e attivista) che meritiamo: il suo Guts Tour contro le leggi anti-aborto

Musica - Riccardo Conte 26.2.24
Lewsi Hamilton rainbow

F1, il Bahrain vuole vietare la bandiera LGBTI+, cosa farà Hamilton in Ferrari?

Lifestyle - Redazione Milano 26.2.24
Rosso, bianco e sangue blu 2? Taylor Zakhar Perez alimenta le speranze di un sequel - Rosso bianco e sangue blu - Gay.it

Rosso, bianco e sangue blu 2? Taylor Zakhar Perez alimenta le speranze di un sequel

Cinema - Redazione 26.2.24
John Cena è su Only Fans?

Ma John Cena è davvero su Only Fans?

Culture - Riccardo Conte 23.2.24
I film LGBTQIA+ della settimana 26 febbraio/3 marzo tra tv generalista e streaming - film queer - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 26 febbraio/3 marzo tra tv generalista e streaming

News - Federico Boni 26.2.24
“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Evans, Keoghan, Bailey e altri - Specchio 8 - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Evans, Keoghan, Bailey e altri

Culture - Redazione 23.2.24

Continua a leggere

Nuovo Olimpo su Netflix, ecco come sta andando il nuovo film di Ferzan Ozpetek - Nuovo Olimpo su Netflix 1 - Gay.it

Nuovo Olimpo su Netflix, ecco come sta andando il nuovo film di Ferzan Ozpetek

Culture - Redazione 8.11.23
Raffa In The Sky

“Raffa in the Sky”, pienone alle prime due date. Arrivano le prossime e il podcast!

Culture - Francesca Di Feo 6.10.23
damiano gavino nudo andrea di luigi nuovo olimpo cover

Nuovo Olimpo, nudo integrale di Damiano Gavino e Andrea Di Luigi, a Ozpetek avevano detto “saranno c…. tuoi”

Cinema - Redazione Milano 1.11.23
Estranei - All of Us Strangers, recensione. Andrew Scott e Paul Mescal nel nuovo meraviglioso film di Andrew Haigh - 003 001 S 02013 - Gay.it

Estranei – All of Us Strangers, recensione. Andrew Scott e Paul Mescal nel nuovo meraviglioso film di Andrew Haigh

Cinema - Federico Boni 30.10.23
Kim Petras pubblica a sorpresa Problematique, suo primo album. AUDIO - kim petras Problematique - Gay.it

Kim Petras pubblica a sorpresa Problematique, suo primo album. AUDIO

Musica - Redazione 19.9.23
Dolly Parton al Dallas Cowboys Football Game 2023

Alla faccia dell’ageismo: Dolly Parton a 77 anni si veste come le pare

Corpi - Redazione Milano 30.11.23
@bigmamaalmic

La Niña, Gaia e Sissi, chi sono le tre Ladies Marmalade di Big Mama?

Musica - Redazione Milano 13.2.24
Love Lies Bleeding, primo trailer del film con Kristen Stewart che si innamora di una bodybuilder - Love Lies Bleeding primo trailer del film queer con Kristen Stewart che si innamora di una bodybuilder - Gay.it

Love Lies Bleeding, primo trailer del film con Kristen Stewart che si innamora di una bodybuilder

Cinema - Redazione 20.12.23