Foto

Mamme lesbiche contro Giorgia Meloni, cresce la protesta in tutta Europa

ELC si mobilita in 7 città europee contro l'ascesa dell'estrema destra e l'attacco alle famiglie arcobaleno: nuovi sit-in previsti per questa settimana.

ascolta:
0:00
-
0:00
protesta-mamme-lesbiche (3)
Protesta ELC - Fonte IG
3 min. di lettura

La “Eurocentralasian Lesbian* Community” (ELC) non è soltanto una rete, ma rappresenta la voce di un movimento lesbico, femminista e intersezionale che si estende da un capo all’altro dell’Europa e dell’Asia Centrale.

Nata con l’obiettivo di promuovere i diritti delle lesbiche in vari contesti, da quelli politici e sociali a quelli giuridici e sanitari, l’ELC ha dimostrato nel tempo una resilienza e una determinazione senza pari.

Oggi, questa stessa determinazione si è tradotta in una serie di manifestazioni organizzate davanti alle ambasciate italiane in varie città europee.

Una protesta che nasce dalla solidarietà verso le mamme lesbiche italiane, colpite dalle recenti politiche del governo guidato da Giorgia Meloni, che negli scorsi mesi ha messo in atto una vera e propria persecuzione nei confronti delle famiglie arcobaleno. 

L’ennesimo tentativo di negare riconoscimento giuridico, sociale e culturale a una comunità LGBTQIA+ sempre più additata come il “nemico”.

Le manifestazioni sono state programmate in modo da coinvolgere il più ampio numero possibile di persone, sia membri dell’EL*C sia simpatizzanti della causa.

Con slogan, cartelloni e discorsi appassionati, i partecipanti hanno cercato di attirare l’attenzione dell’opinione pubblica europea su una questione che, pur avendo radici italiane, riguarda l’intera comunità europea e i valori di inclusività e diversità che essa rappresenta.

Noi siamo lesbiche, anche noi siamo madri

In un accorato appello rivolto alla premier, la comunità esprime preoccupazione e disappunto per le decisioni del suo governo, criticando aspramente la strumentalizzazione della famiglia tradizionale da parte di Meloni.

L’accusa, quella di utilizzare una nozione escludente e restrittiva di maternità per colpire le mamme lesbiche e altre figure genitoriali al di fuori della definizione “canonica” di famiglia.

Hai elevato la maternità a pilastro della tua campagna politica e posizionato la protezione della famiglia al cuore delle tue politiche. Ma non ci hai ingannato: sapevamo che utilizzavi l’idea di maternità per promuovere discriminazione e odio. Era chiaro che adoperavi un concetto esclusivo di maternità per colpire noi, le lesbiche e tutti i genitori che non corrispondono alla tua definizione ristretta. Ora è palese che avevamo visto giusto

Parole che non vogliono suonare solo come un’accusa, ma anche come un richiamo alla comprensione, all’empatia e al rispetto dei diritti umani. La lettera sottolinea come le politiche attuali rischino di alienare e danneggiare una parte significativa della popolazione italiana.

 

protesta-mamme-lesbiche (3)
Protesta ELC – Fonte IG

Le manifestazioni: un successo crescente

Il 28 luglio, in sette diverse città europee – Nizza, Porto, Alicante, Marsiglia, Bruxelles, Parigi e Lisbona – si sono svolte manifestazioni che hanno visto una partecipazione massiccia.

Tantissime persone si sono riversate nelle strade, davanti alle ambasciate italiane, mostrando la loro solidarietà con le mamme lesbiche e in generale le famiglie arcobaleno italiane, manifestando contro le politiche restrittive del governo Meloni.

La risposta è stata travolgente e ha mostrato quanto sia sentito il tema delle libertà e dei diritti LGBTQIA+ in tutto il continente. Un meraviglioso coro che ha anche ribadito l’importanza della cooperazione e dell’unione tra cittadini europei nel promuovere e difendere i diritti umani.

Ma l’impegno non si ferma: è già stato annunciato che il 2 agosto ci saranno ulteriori proteste, questa volta a Londra, Lione, Dublino e Berlino. E, vista la determinazione dei promotori e l’enorme risposta del pubblico, non sorprenderebbe se altre città venissero aggiunte alla lista in breve tempo.

protesta-mamme-lesbiche (3)
Protesta ELC – Fonte IG

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Marco Mengoni per un noto brand di gioielli

Marco Mengoni è un gioiello, ma la verità è che tutti guardano un’altra cosa

Musica - Emanuele Corbo 10.4.24
Mahmood è in tour in Europa per presentare l'album "Nei letti degli altri"

Mahmood più libero che mai sul palco, il suo tour strega l’Europa e “Tuta gold” conquista il triplo disco di platino

Musica - Emanuele Corbo 9.4.24
Ciao Maschio 2024, intervista alle Karma B: "Caro Salvini le facciamo questa domanda...." - Karma B Ciao Maschio 4 - Gay.it

Ciao Maschio 2024, intervista alle Karma B: “Caro Salvini le facciamo questa domanda….”

Culture - Federico Boni 12.4.24
Back to Black, recensione del biopic su Amy Winehouse. Il ricordo di un'icona sconfitta dall'amore - BackToBlack2024 - Gay.it

Back to Black, recensione del biopic su Amy Winehouse. Il ricordo di un’icona sconfitta dall’amore

Cinema - Federico Boni 11.4.24
Papa Francesco Dignitas Infinita - Chiesa Cattolica - Vaticano

Il documento del Vaticano che mette l’intera comunità LGBTI ai margini: teoria gender, surrogata, bambini e altre mistificazioni reazionarie

Culture - Giuliano Federico 8.4.24
Bradley Riches di Heartstopper annuncia il fidanzamento con Scott Johnston: "Ti amo immensamente" - heartstopper bradley riches engagement - Gay.it

Bradley Riches di Heartstopper annuncia il fidanzamento con Scott Johnston: “Ti amo immensamente”

Culture - Redazione 11.4.24

I nostri contenuti
sono diversi

Love Lies Bleeding, critiche entusiastiche per l'indie movie con Kristen Stewart e Katie O’Brien innamorate - Love Lies Bleeding - Gay.it

Love Lies Bleeding, critiche entusiastiche per l’indie movie con Kristen Stewart e Katie O’Brien innamorate

Cinema - Federico Boni 27.3.24
Piemonte, l'assessora leghista Caucino vuole escludere le persone LGBTQIA+ dal sistema degli affidi familiari - Chiara Caucino - Gay.it

Piemonte, l’assessora leghista Caucino vuole escludere le persone LGBTQIA+ dal sistema degli affidi familiari

News - Federico Boni 24.1.24
La Cassazione rigetta il ricorso di Pillon. Definitiva la condanna per diffamazione ai danni di un'associazione LGBTQIA+ - Simone Pillon - Gay.it

La Cassazione rigetta il ricorso di Pillon. Definitiva la condanna per diffamazione ai danni di un’associazione LGBTQIA+

News - Redazione 23.11.23
Accusata di essersi inventata la recensione omofoba di un cliente, è morta la ristoratrice Giovanna Pedretti - Giovanna Pedretti - Gay.it

Accusata di essersi inventata la recensione omofoba di un cliente, è morta la ristoratrice Giovanna Pedretti

News - Redazione 15.1.24
Monza, consiglio comunale - La protesta durante la bocciatura della mozione "Caro Sindaco, trascrivi"

“A Monza il sindaco del PD ha abbandonato le famiglie omogenitoriali, serve un coraggio radicale”

News - Giuliano Federico 15.12.23
Palermo, Corte d'Appello condanna Sindaco e Ministero dell’Interno. Trascrivere adozioni estere con due papà - papa gay - Gay.it

Palermo, Corte d’Appello condanna Sindaco e Ministero dell’Interno. Trascrivere adozioni estere con due papà

News - Redazione 16.11.23
studenti musulmani LGBTIQ

200 studenti musulmani lasciano la scuola per protesta contro personaggi LGBTQI+ sui libri

News - Francesca Di Feo 17.10.23
grande fratello anita olivieri froci

Grande Fratello, insulti omofobici? Anita ha detto “fr*ci”?

Culture - Redazione Milano 25.10.23