Maria De Filippi: la ‘Queen’ delle conduttrici tv italiane compie 59 anni

Da possibile Magistrato, Maria De Filippi è entrata nel mondo dello spettacolo nei primi anni '90 ed è diventata pian piano la conduttrice tv più famosa e con più successi di tutte. Tanti auguri da noi di Gay.It!

Maria De Filippi
3 min. di lettura

Maria De Filippi, la conduttrice delle conduttrici, la “Queen Mary” – che pare guadagni oltre 10 milioni di euro l’anno – compie 59 anni!

Nata a Milano il 5 dicembre 1961, Maria De Filippi cresce a Mornico Losana, in provincia di Pavia. Si laurea con lode in Giurisprudenza all’Università degli Studi di Pavia. Voleva diventare Magistrato!

Una carriera che, però, non intraprende perché ad inizio anni ’90 incontra l’uomo che poi avrebbe sposato, Maurizio Costanzo, ed inizia una carriera nel mondo dello spettacolo.

“Amici” e “Uomini & Donne”: lo strano caso di due programmi rilanciati con due format diversi, che hanno avuto tutti un grande successo

Maria De Filippi al lancio del talk show "Amici" nel 1992

In anni di bufera politica e mediatica, quelli di Tangentopoli, Maria De Filippi entra nel mondo dello spettacolo e, il 26 settembre 1992, fa il suo debutto televisivo con un talk show: “Amici”.

Il programma, che attualmente è un talent show, all’epoca era appunto un talk show generazionale in cui si trattavano i temi più disparati con ragazzi giovani, e riuscì a risollevare gli ascolti del sabato pomeriggio di Canale 5.

Da quella stessa trasmissione, la De Filippi ha “scoperto” alcuni ragazzi e ragazze che ha poi inserito nella produzione di altri suoi programmi, in primis di “Uomini & Donne“, che ha poi lanciato nel 1996.

Inizialmente dedicata ai conflitti e alle storie complicate tra mariti e mogli, “Uomini & Donne” ben presto diventa un dating-show, sulla scia di “The Bachelor” e “The Bachelorette” – programmi tv americani che impazzavano negli primi anni 2000.

Maria De Filippi

Curioso come “Amici” e “Uomini & Donne“, i suoi due programmi più famosi e longevi, siano sopravvissuti entrambi, con successo, ad una totale modificazione del format pur mantenendo lo stesso nome!

Per “Amici“, il talent, la scelta fu intelligente e fortuita: il talent che tutti conosciamo, che ha dato il via alle carriere – tra gli altri – di Marco CartaAlessandra AmorosoEmma Marrone – Irama, nella sua prima edizione si chiamava “Saranno Famosi“.

La De Filippi però incappò in una battaglia legale sul copyright, che perse. Il nome del suo programma era uguale identico a quella di una serie tv anni ’80 molto famosa (“Fame”, tradotta appunto “Saranno Famosi“) e, quindi, recuperò un marchio che già possedeva dandogli un nuovo significato.

“C’è Posta Per Te”, il “Trono Gay” e le battaglie per l’uguaglianza e contro l’omofobia di Maria De Filippi

Maria De Filippi: la 'Queen' delle conduttrici tv italiane compie 59 anni - Uomini e Donne non ci sara%CC%80 il trono gay - Gay.it

Una conduttrice intelligente – la più intelligente probabilmente – della tv. Che ha sempre saputo su cosa puntare, dal trash ai giovani, alle storie coinvolgenti ed emozionanti di “C’è Posta Per Te“, che da oltre 20 anni non smette di fare ascolti stellari, mutando le sue formule sempre con credibilità e successo di pubblico.

A “C’è Posta Per Te” la De Filippi ha avuto modo, più che in altri suoi programmi, di sensibilizzare il suo pubblico su tematiche LGBT+, in primis contro l’omofobia, e non, ed è sicuramente il suo programma più apprezzato anche dai critici televisivi.

Maria De Filippi è anche, però, un personaggio che fa discutere.

Molti la incolpano di aver contribuito a creare tv “spazzatura”, non definita come “educativa” (come invece può esserlo un “C’è Posta Per Te”). Purtroppo però questo è il rischio da correre per tutti i pionieri della tv e dello spettacolo.

Maria De Filippi: la 'Queen' delle conduttrici tv italiane compie 59 anni - c%C3%A8 posta per te - Gay.it

La “Queen Mary”, che abbia fatto o meno programma più “educativi” di altri, ha sempre dimostrato pieno rispetto ed apertura verso tutti i tipi di persone, sessualità. E credo, e nei suoi programmi – amati o odiati che siano – c’è sempre stata un’ampia rappresentanza di tutto ciò. Specie di appartenenti alla comunità LGBT+.

Nel settembre 2016 ha anche lanciato il “Trono Gay” a “Uomini & Donne“, ovvero dove un ragazzo “sul trono” veniva corteggiato da altri ragazzi; esperimento che ha ripetutto con successo nell’edizione 2018.

In attesa di vedere quali nuovi programmi lancerà, di scoprire quali nuovi suoi artisti faranno furore, Gay.It fa i suoi più cari auguri alla Maria nazionale e le augura uno splendido compleanno e, visto il periodo, un Buon Natale!

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
vincenzomazzaccarogmailcom 10.12.20 - 16:13

la più brava di tutte. Esclusa la Carrà che sapeva condurre ma anche cantare e ballare.

Trending

Gabriel Attal Jordan Bardella Gay.it TikTok

È virale la storia d’amore tra Jordan Bardella e Gabriel Attal inventata su TikTok durante le elezioni in Francia

Culture - Mandalina Di Biase 12.7.24
Roberto Bolle in vacanza con l'amato Daniel Lee e la sua famiglia - Roberto Bolle in vacanza con Daniel Lee e la sua famiglia - Gay.it

Roberto Bolle in vacanza con l’amato Daniel Lee e la sua famiglia

Culture - Redazione 11.7.24
L'Eras Tour di Taylor Swift è una bellissima illusione: non la capite? - taylor - Gay.it

L’Eras Tour di Taylor Swift è una bellissima illusione: non la capite?

Musica - Riccardo Conte 15.7.24
spiagge gay italiane spiagge queer lgbtqia

Speciale Spiagge 2024: 100 spiagge gay in Italia da non perdere

Viaggi - Redazione 1.7.24
Mahmood Ra Ta Ta

Mahmood vola a Orosei e balla con i cugini il nuovo singolo “Ra Ta Ta” – video

Musica - Luca Diana 15.7.24
JD Vance vice Donald Trump

Chi è JD Vance, vice di Trump, estremista anti-LGBTI e anti-aborto, è contro matrimonio egualitario e affermazione di genere dei minori

News - Redazione Milano 16.7.24

I nostri contenuti
sono diversi

Michele Bravi, Cristiano Malgioglio e Giuseppe Giofrè, Amici 22

Amici 23 – Il Serale: Maria De Filippi conferma la giuria Queer più amata dagli italiani

Culture - Luca Diana 11.3.24
Sarah, Amici 23

Sarah Toscano, da allieva di Amici a popstar del futuro: sarà lei la vincitrice della 23esima edizione?

Culture - Luca Diana 30.4.24
Giuseppe Giofrè tra bullismo e il primo amore con Adam: "Ho passato momenti brutti" (VIDEO) - Giuseppe Giofre - Gay.it

Giuseppe Giofrè tra bullismo e il primo amore con Adam: “Ho passato momenti brutti” (VIDEO)

Culture - Redazione 16.4.24
Stefano De Martino

Stefano De Martino, da ballerino di Amici a volto di punta della nuova Rai

Culture - Luca Diana 27.5.24
Nicholas Borgogni

Nicholas Borgogni: il suo percorso ad Amici 23

Culture - Luca Diana 30.3.24
Amici 23, in arrivo gli EP dei finalisti

Amici 23, in attesa della finale escono gli EP di Holden, Mida, Petit e Sarah

Musica - Emanuele Corbo 15.5.24
Martina, Amici 23 - Diana Ross

Amici 23, Martina si trasforma in Diana Ross: le prime reazioni

Culture - Luca Diana 5.4.24
Giulia Stabile Amici

Giulia Stabile di Amici insultata per lo spazio tra i denti. La risposta agli hater è da applausi

Corpi - Emanuele Corbo 25.6.24