Maryza – Memorie di una Drag sbarca a Trastevere

Ad un anno dal debutto tornano al Teatro Agorà, dal 23 febbraio al 3 marzo, le avventure della Drag Queen creata da Laura Canestrari e Gianluca Reina, con LaKarl Du Pignè e Marlene superstar

Maryza - Memorie di una Drag sbarca a Trastevere - maryzabase 1 - Gay.it
2 min. di lettura

Maryza - Memorie di una Drag sbarca a Trastevere - maryza7 - Gay.it

Roma – Dopo il successo ottenuto la scorsa stagione torna al Teatro Agorà, in via della Penitenza 33, Maryza – Memorie di una Drag, commedia che mette a nudo cliché e luoghi comuni sulla diversità di genere e mostra come, dietro le maschere e le apparenze, spesso ci sia un’altra verità.

Maryza è una drag di mezz’età con la passione per Liza Minnelli, che sogna di sfondare nel mondo dello spettacolo, ma che, per il momento, si mantiene con il mestiere più antico del mondo. Luisa è una ragazza in carriera talmente presa dal suo lavoro da trascurare del tutto il suo ragazzo Giacomo, la propria abitazione nonché se stessa. Per una catena di equivoci le strade delle due si incroceranno e Maryza si troverà ad insegnare a Luisa come tirar fuori il suo lato più femminile, cercando di aiutarla a non farsi soffiare l’uomo da Benedetta, sofisticata arrivista che punta alla "dote" di Giacomo. Riuscirà Maryza, con l’aiuto della sua svampita amica Tina, a salvare la storia d’amore tra i due, provando magari, nel frattempo, a trovare anche un ingaggio?

Maryza - Memorie di una Drag sbarca a Trastevere - maryza3 - Gay.it

Laura Canestrari e Gianluca Reina, dopo l’irriverente My Fair Boy, tornano con una nuova frizzante commedia che indaga il mondo delle Drag Queen, giocando senza pudore su cliché e luoghi comuni, mischiando ironia e satira in un avvincente intreccio ricco di colpi di scena. Maryza prosegue il percorso iniziato dagli autori nel loro precedente testo, con lo scopo di portare in sala la realtà contemporanea in modo mai banale, con un linguaggio moderno e innovativo. 

Maryza - Memorie di una Drag sbarca a Trastevere - maryzapage - Gay.it

A rendere ancor più irriverente la commedia è la partecipazione allo spettacolo, nei ruoli di Maryza e della sua amica Tina, di due vere Drag Queen: LaKarl DuPignè e Marlene Dragqueen, da anni protagoniste della vita romana, che si cimentano nell’arduo compito di portare sul palco il loro mondo, in una caleidoscopica inversione dei ruoli. Al loro fianco Chiara Canitano, l’affascinante Gianpiero Pumo e Chiara Pavoni, tutti coreografati da Gabriele Cantando. Il risultato è un graffiante cocktail di umorismo e romanticismo, con una spruzzata di mistero e musica, che racconta la possibilità del cambiamento nella società moderna. 

Maryza – Memorie di una drag, al Teatro Agorà in via della Penitenza, dal 23 febbraio al 3 marzo Prezzo dei biglietti: 10 euro + 2 euro (tessera associativa teatro).

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Sara Drago

Sara Drago: “La realtà è piena di diversità, sarebbe bellissimo interpretare un uomo” – intervista

Cinema - Luca Diana 11.5.24
Nemo The Code significato e come è nata

Nemo, il magnifico testo non binario di “The Code” è nato così: ecco cosa racconta davvero

Musica - Mandalina Di Biase 13.5.24
Rainbow Map 2024, l'Italia crolla al 36° posto su 49 Paesi per uguaglianza e tutela delle persone LGBT - rainbowmap - Gay.it

Rainbow Map 2024, l’Italia crolla al 36° posto su 49 Paesi per uguaglianza e tutela delle persone LGBT

News - Federico Boni 15.5.24
Francesco Cicconetti, l'Università di Urbino gli riconosce l'identità di genere anche sul diploma - Francesco Cicconetti - Gay.it

Francesco Cicconetti, l’Università di Urbino gli riconosce l’identità di genere anche sul diploma

News - Redazione 17.5.24
Andrew Scott per Quinn (2024)

Andrew Scott presta la voce ad un’app di racconti erotici

Culture - Redazione Milano 16.5.24
L'Unione Europea è la patria dei diritti LGBTQ+, ma sai davvero come funziona? - unione europea gay it 03 - Gay.it

L’Unione Europea è la patria dei diritti LGBTQ+, ma sai davvero come funziona?

News - Lorenzo Ottanelli 8.5.24

I nostri contenuti
sono diversi

roma-svastica-locandina-manifestazione-trans

Roma, svastica sulla locandina della manifestazione trans* del 18 maggio

News - Francesca Di Feo 14.5.24
roma gay

Guida 2024 ai migliori locali gay di Roma

Viaggi - Redazione 1.3.24
Bastonate, fumogeni, scritte e insulti omofobi. Il branco all'assalto della sede Gay Center di Roma. VIDEO - Gay Center - Gay.it

Bastonate, fumogeni, scritte e insulti omofobi. Il branco all’assalto della sede Gay Center di Roma. VIDEO

News - Redazione 1.2.24
Roma-Lazio, il vergognoso coro omofobo e antisemita dei romanisti alla vigilia del derby - Roma Lazio il vergognoso coro omofobo e antisemita dei romanisti in vista del derby - Gay.it

Roma-Lazio, il vergognoso coro omofobo e antisemita dei romanisti alla vigilia del derby

News - Redazione 5.4.24
Rocco Casalino, insulti omofobi dal ras degli ambulanti Augusto Proietti: "Fr*cio miserabile" (VIDEO) - Il Portavoce di Rocco Casalino 2 - Gay.it

Rocco Casalino, insulti omofobi dal ras degli ambulanti Augusto Proietti: “Fr*cio miserabile” (VIDEO)

News - Redazione 4.3.24
"Orgoglio e pregiudizio", a Roma una rassegna dedicata al cinema queer storico e contemporaneo - OrgoglioePregiudizio 1920x1080 - Gay.it

“Orgoglio e pregiudizio”, a Roma una rassegna dedicata al cinema queer storico e contemporaneo

Cinema - Redazione 22.2.24
Roman Volley

Roman Caput Mundi 2024, al via il torneo internazionale di Volley LGBT

Corpi - Redazione 16.4.24
FR*CINEMA

A Roma arriva FR*CINEMA, tra film queer e riappropriazione culturale

Cinema - Redazione Milano 28.2.24