Ecco i dieci artisti che, nonostante siano gay, sono da rispettare

L'ultima follia russa: la pubblica l'edizione russa di Maxim.

Ecco i dieci artisti che, nonostante siano gay, sono da rispettare - FotoJet Collage1 - Gay.it
< 1 min. di lettura

L’attore Ian McKellen, noto al grande pubblico soprattutto per il ruolo di Gandalf nel Signore degli Anelli; il comico inglese Stephen Fry; Oscar Wilde; Freddie Mercury; il bellissimo attore Jean Marais; il matematico Alan Turing; lo scrittore Chuck Palahniuk, autore di “Fight Club”; il cantante Rob Halford, leader della band heavy metal Judas Priest; il comico Graham Chapman, leader dei mitici Monthy Python; l’artista Neil Patrick Harris, noto soprattutto per la serie televisiva Doogie Howser e la sitcom How I Met Your Mother.

Sono questi i dieci personaggi omosessuali da salvare, secondo l’edizione russa del mensile Maxim (presente anche in Italia fino all’aprile scorso).

Sì, avete letto bene. Non stiamo scherzando. Se in Russia non vivessero omosessuali in carne ed ossa, cui è toccata la sfortuna di nascere in un paese così radicalmente omofobo, verrebbe davvero da ridere. Ma purtroppo è vera.

Secondo questo articolo folle ed intriso di omofobia apparso ieri sulla versione online (in russo), sono solo questi dieci gli omosessuali da “perdonare”: perdonare perché gay, ma siccome sono artisti (e che artisti!), allora possiamo accettarli in qualche modo.

L’incipit dell’articolo, del resto, non lascia molto all’immaginazione anche se tradotta con Google Translate: “Noi uomini non crediamo che sia giusto che uomini possano amare altri uomini. Ma ci sono delle eccezioni. Ci sono alcune persone che, nonostante siano state o siano ancora omosessuali, meritano il nostro rispetto ed il diritto a rimanere agli occhi dei nostri simili.” (il corsivo è per una frase che Google Translate traduce male e che non sappiamo al momento tradurre).

Immediata la replica e la dissociazione dell’editore americano di Maxim: “Siamo profondamente disturbati da questo articolo e lo condanniamo su tutta la linea”. Dopo la pubblicazione sono piovuti tantissimi commenti indignati e negativi sia su Twitter che sulla sezione commenti della rivista, di proprietà della statunitense Biglari Holdings.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
Ele 30.11.15 - 9:39

È possibile che una traduzione più corretta sia: "Noi, uomini, non annoveriamo tra gli uomini, quelli che amano gli uomini. Questa è la regola. Esistono eccezioni. Esistono gay che hanno guadagnato il nostro rispetto, ed è giusto che rimangano uomini ai nostri occhi." Non posso esserne sicuro, però. Non conosco molto il russo.

Trending

Liarmouth, Aubrey Plaza di The White Lotus nel primo film di John Waters dopo 20 anni - Aubrey Plaza - Gay.it

Liarmouth, Aubrey Plaza di The White Lotus nel primo film di John Waters dopo 20 anni

Cinema - Redazione 28.2.24
I film LGBTQIA+ della settimana 26 febbraio/3 marzo tra tv generalista e streaming - film queer - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 26 febbraio/3 marzo tra tv generalista e streaming

News - Federico Boni 26.2.24
Eurovision 2024 Eden Golan October Rain

Boicottare Eurovision 2024 e la partecipazione di Israele? “October rain” di Eden Golan va esclusa?

Musica - Redazione Milano 27.2.24
Hiv sentenza Bari su U uguale U Gay.it

U = U, sentenza storica, assolto un uomo accusato di aver trasmesso l’Hiv: se non è rilevabile non si può trasmettere

Corpi - Daniele Calzavara 28.2.24
Lewsi Hamilton rainbow

F1, il Bahrain vuole vietare la bandiera LGBTI+, cosa farà Hamilton in Ferrari?

Lifestyle - Redazione Milano 26.2.24
FR*CINEMA

A Roma arriva FR*CINEMA, tra film queer e riappropriazione culturale

Cinema - Redazione Milano 28.2.24

Continua a leggere

Perugia, in otto a processo per insulti omofobi sui social: “Odiare costa!” - Perugia Pride 2019 - Gay.it

Perugia, in otto a processo per insulti omofobi sui social: “Odiare costa!”

News - Redazione 26.1.24
Accusata di essersi inventata la recensione omofoba di un cliente, è morta la ristoratrice Giovanna Pedretti - Giovanna Pedretti - Gay.it

Accusata di essersi inventata la recensione omofoba di un cliente, è morta la ristoratrice Giovanna Pedretti

News - Redazione 15.1.24
Polonia matrimonio egualitario Gay.it

Polonia, suicidi in aumento a causa delle leggi omobitransfobiche del Paese

News - Federico Boni 20.2.24
russia lgbt estremisti

Russia, Corte Suprema dichiara estremista il movimento LGBT: escalation persecutoria

News - Redazione Milano 30.11.23
albania-diritti-lgbtqia

Albania, tutte le promesse non mantenute dal governo in ambito di diritti LGBTQIA+

News - Francesca Di Feo 5.1.24
angelo duro omosessuale

Il monologo di Angelo Duro intriso di omofobia: gay che dovrebbero picchiare omofobi, r*cch*oni eccetera – VIDEO

Culture - Redazione Milano 31.10.23
USA, i crimini d’odio contro le persone trans e di genere non conforme sono aumentati del 33% nel 2022 - La transfobia istituzionale dilaga negli USA - Gay.it

USA, i crimini d’odio contro le persone trans e di genere non conforme sono aumentati del 33% nel 2022

News - Federico Boni 19.10.23
Lingua e comunità LGBTQIA+

Lingua e comunità LGBTQIA+: non chiamatelo omofobo, è un misomosessuale, perché non è fobia, è odio

Guide - Emanuele Bero 5.12.23