Michael Dillon, la storia del primo FtoM ad essersi sottoposto a una falloplastica

Dal 1946 al 1949, Michael Dillon subì 13 interventi chirurgici per completare la transizione. È stato il primo FtoM della storia.

michael dillon
Michael Dillon dopo la transizione.
3 min. di lettura

Laurence Michael Dillon nacque il 1 maggio 1915 in Inghilterra, in un corpo femminile. Dillon fu il primo uomo transessuale a subire una falloplastica. In quegli stessi anni (anni ’40-’50), era scoppiato il caso del cambio di sesso di Christine Jorgensen.

Michael Dillon, la storia del primo FtoM ad essersi sottoposto a una falloplastica - dillon prima - Gay.it
Michael prima della transizione.

Ma mentre i medici erano sicuri della riuscita dell’operazione per la transizione da uomo a donna – visti i risultati sulla ragazza – pensavano fosse invece impossibile per una donna diventare un uomo. Michael Dillon dimostrò loro che si sbagliavano.

Michael Dillon: il primo uomo trans

Fin da giovane, Michael Dillon si trovò più a suo agio indossando vestiti maschili, comportandosi “da maschio”. Il solo fatto di vestire come un uomo lo rendeva più sicuro di sé. Nel 1939 contattò il dottor George Foss, il quale stava studiando un trattamento al testosterone per curare il sanguinamento eccessivo durante le mestruazioni.

Foss gli fornì l’ormone da assumere, poco prima che la disforia di genere del ragazzo diventasse di dominio pubblico. Quando scoppiò il caso, Dillon fuggì a Bristol, dove trovò lavoro. Il testosterone faceva effetto, ed esteticamente appariva con un volto più mascolino.

Michael Dillon, la storia del primo FtoM ad essersi sottoposto a una falloplastica - dillon - Gay.it
Dopo l’assunzione del testosterone.

Negli anni della Seconda Guerra Mondiale, conobbe il chirurgo plastico Harold Gillies. L’incontro fu causale: Dillon venne ricoverato più volte in ospedale per la sua ipoglicemia; proprio qui avvenne il fortuito incontro. Gillies era celebre per aver ricostruito il pene ai soldati feriti in battaglia e per aver operato alcune persone intersessuali. Per Michael era dunque la persone giusta per portare a termine la sua transizione. Gillies rimase d’accordo che, una volta diminuito il numero di ricoveri, avrebbe aiutato Dillon.

Nel 1945, il ragazzo si iscrisse alla facoltà di medicina del Trinity College di Dublino, utilizzando il nome di Laurence Michael Dillon. Grazie a un suo insegnante, Michael Dillon finse di essersi laureato a Brasenose, un college maschile di Oxford. In realtà, aveva completato i suoi studi presso l’istituto femminile di St. Anne’s. 

L’anno dopo, Dillon scrisse un libro in cui parlò per la prima volta di transessualità (nella precisione di transessualismo, un termine che ancora non esisteva nella lingua inglese)  e di “invertiti maschili”, ovvero persone nate con “la visione mentale e il temperamento dell’altro sesso“. Dopo la pubblicazione, iniziò la transizione. Tra il 1946 e il 1949, il dottor Gillies sottopose Dillon a 13 interventi chirurgici, giustificandoli come necessari per risolvere una ipospadia acuta, in modo da non destare sospetti.

La scoperta della transizione

Dal 1951, Dillon iniziò la sua attività di medico, lavorando sia in ospedale sia come chirurgo per una ditta di trasporti navali. La verità sulla transizione venne a galla nel 1958.

Michael Dillon, la storia del primo FtoM ad essersi sottoposto a una falloplastica - dillon medico - Gay.it
Michael Dillon a fine terapia.

La causa della scoperta fu una discrepanza nella linea di successione del titolo di baronetto di Lismullen. Il fratello di Michael era l’ottavo erede, il fratello il nono. Ma qui, l’albero genealogico mostrava delle irregolarità: mentre un esperto indicava Michael come erede, un secondo non ne trovava traccia, segnalando invece come erede Laura Dillon (il deadname di Michael).

Messo alle strette, Michael usò la ipospadia come spiegazione dell’irregolarità, risolvendo la questione. Ma la pressione della stampa era asfissiante, tanto che portò Dillon a fuggire in India, paese dove morì il il 15 maggio 1962, all’età di 47 anni.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Piper, Lamoglia, Ghali e altri - Specchio Specchio - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Piper, Lamoglia, Ghali e altri

Culture - Redazione 23.5.24
Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe - cover wp - Gay.it

Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe

News - Lorenzo Ottanelli 20.5.24
Papa Francesco Dignitas Infinita - Chiesa Cattolica - Vaticano

Papa Francesco e l’attacco ai seminaristi gay, le reazioni della comunità LGBTQIA+ italiana

News - Redazione 28.5.24
Simona Fatima Cira Aiello

Chi è Simona Aiello donna trans candidata con Giorgia Meloni e Fratelli d’Italia alle comunali

News - Mandalina Di Biase 28.5.24
Culattone, checca, finocchio e gli altri: origine e storia degli insulti contro i gay - cover insulti - Gay.it

Culattone, checca, finocchio e gli altri: origine e storia degli insulti contro i gay

News - Redazione 28.5.24
10 attori e attrici trans ad hollywood

10 star della comunità trans* che stanno rivoluzionando Hollywood

Cinema - Gio Arcuri 23.5.24

Continua a leggere

Triptorelina, il testo integrale della relazione sull'ispezione al Centro per le terapie affermative del Careggi di Firenze

Triptorelina, il Governo ottiene l’approccio patologizzante, cosa dice il testo integrale

Corpi - Francesca Di Feo 16.4.24
Omosessuali e Omocausto cancellati dal Ministero dell'Istruzione per la Giornata della Memoria - omocausto circolare ministero istruzione giornata memoria - Gay.it

Omosessuali e Omocausto cancellati dal Ministero dell’Istruzione per la Giornata della Memoria

News - Francesca Di Feo 25.1.24
18-maggio-manifestazione-trans

Contro la violenza istituzionale sui corpi trans*: perché la comunità T scende in piazza il 18 maggio

News - Francesca Di Feo 16.5.24
sport-aics-tesseramento-alias

Tesseramento alias nello sport, la svolta di AICS: “Esaltare il valore dello sport come diritto umano”

Corpi - Francesca Di Feo 3.1.24
studio-persone-transgender-gender-non-conforming

Le terapie di affermazione di genere migliorano la qualità della vita del 98% delle persone transgender e gender non conforming

Corpi - Francesca Di Feo 27.2.24
catania-convegno-persone-transgender

Catania, indigna il programma di un convegno universitario sui percorsi di affermazione di genere organizzato da un’associazione cattolica

Corpi - Francesca Di Feo 3.4.24
donna-trans-licenziata-dopo-il-coming-out

Donna trans licenziata dopo il coming out: nessun sostegno neanche dai colleghi

News - Francesca Di Feo 2.4.24
Triptorelina - immagine di repertorio

Gran Bretagna, stop ai farmaci salva vita bloccanti della pubertà per bambinǝ e adolescenti transgender e gender non conforming

Corpi - Francesca Di Feo 14.3.24