Miguel Bosè, indegni manifesti omofobi per le strade di Roma: ‘un bambino non è un capriccio per uomini viziati’

L'associazione di estrema destra 'Azione Frontale' all'attacco di Miguel Bosè, padre di 4 figli avuti con gestazione per altri.

Miguel Bosè, indegni manifesti omofobi per le strade di Roma: 'un bambino non è un capriccio per uomini viziati' - Miguel Bose - Gay.it
2 min. di lettura

Ancora manifesti omofobi nelle città d’Italia.

Sette giorni dopo l’indegna campagna contro le famiglie arcobaleno firmata Pro Vita, purtroppo ancora visibile in diverse zone della Capitale anche se dichiaratamente abusiva, i catto-estremisti sono tornati a colpire, con dei manifesti firmati ‘Azione Frontale‘ che prendono di mira Miguel Bosè.

Colpa, si fa per dire, della separazione che porterà Miguel e l’ex compagno a dividersi l’affidamento dei 4 figli.

Miguel Bosè, indegni manifesti omofobi per le strade di Roma: 'un bambino non è un capriccio per uomini viziati' - Miguel Bose2 - Gay.it

Un bambino non è un capriccio per uomini viziati‘, recita lo striscione che mostra Bosè in posa su una vecchia copertina del magazine Shangay. Fabrizio Marrazzo, portavoce di Gay Center, ha chiesto un immediato intervento del Governo e delle autorità competenti.

“Il crescente clima di odio verso le persone gay, alimentato, da esponenti della Lega che anche oggi inveiscono contro una coppia omosessuale perchè ha registrato l’atto di nascita della propria figlia a Fiumicino, alimenta solo azioni contro la nostra comunità. Stamani, infatti, sono stati affissi diversi manifesti contro le persone gay con il volto di Miguel Bosè, a cui diamo la nostra solidarietà. I manifesti sono stati affissi da parte di un’associazione di estrema destra che già più volte ha fatto azioni di questo tipo contro la nostra sede ed è ad oggi impunita. Faccio appello al premier Conte ed al sottosegretario Spadafora che ribadiscano che il governo è contro chi fa azioni di odio verso le persone lesbiche e gay, anche approvando al più presto una legge contro l’omofobia. L’omofobia istituzionale che sta attuando la Lega è molto pericolosa perchè rafforza l’omofobia nel nostro paese che già nel 2018 registrava il 15% della popolazione contraria alle persone lesbiche, gay e trans. Se il Governo non farà un argine potranno solo aumentare le vittime di omofobia, che già oggi in Italia sono oltre 50 al giorno, come rilevato del nostro servizio Gay Help Line 800713713.”

Da parte del sottosegretario Spadafora e del premier Conte, ovviamente, nessuna parola.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
Toptone 26.10.18 - 19:04

Parlano quegli ominidi fascistardi che i bambini li vogliono indottrinare alle boiate nazisfasciate nel '45 e alla religione dei preti manilunghe in gonna e sottana? Puh!

Avatar
neineineinngmailcom 26.10.18 - 7:59

Non cedere mai di fronte a chi "esprime la sua" odiando gli altri. Se uno dice una cazzata, riprendilo, fagli sentire che ancora non siamo tornati ai tempi delle caverne

Trending

"È importante votare, e non accettare le altrui decisioni come accade in Cina": storia di unə rifugiatə LGBTQIA+ scappatə dalle persecuzioni del governo di Xi Jinping - cina intervista rifugiat lgbtqia 1 - Gay.it

“È importante votare, e non accettare le altrui decisioni come accade in Cina”: storia di unə rifugiatə LGBTQIA+ scappatə dalle persecuzioni del governo di Xi Jinping

News - Francesca Di Feo 24.5.24
triptorelina-famiglie-incatenate-sede-aifa

Triptorelina, le famiglie si incatenano sotto la sede dell’AIFA per protestare il tavolo tecnico e la sua composizione

News - Francesca Di Feo 24.5.24
10 anni fa Xavier Dolan travolgeva e incantava Cannes con Mommy - ecnv mommy - Gay.it

10 anni fa Xavier Dolan travolgeva e incantava Cannes con Mommy

Cinema - Federico Boni 24.5.24
“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Piper, Lamoglia, Ghali e altri - Specchio Specchio - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Piper, Lamoglia, Ghali e altri

Culture - Redazione 23.5.24
Chi è Karla Sofía Gascón, prima attrice trans a trionfare a Cannes e presto in un film con Vladimir Luxuria - Karla Sofia Gascon 1 - Gay.it

Chi è Karla Sofía Gascón, prima attrice trans a trionfare a Cannes e presto in un film con Vladimir Luxuria

Cinema - Redazione 27.5.24
Bari, il sindaco Decaro unisce civilmente due vigilesse in alta uniforme: "Solo l'amore conta" - Bari il sindaco Decaro unisce civilmente due vigilesse in alta uniforme - Gay.it

Bari, il sindaco Decaro unisce civilmente due vigilesse in alta uniforme: “Solo l’amore conta”

News - Redazione 24.5.24

Leggere fa bene

Leo Gullotta e l'amore per Fabio Grossi a Domenica In: "Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi" - Leo Gullotta - Gay.it

Leo Gullotta e l’amore per Fabio Grossi a Domenica In: “Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi”

News - Redazione 15.4.24
Chiara Ferragni e i ciondoli di beneficenza LGBTIAQ+, cosa ci ha detto CIG Arcigay Milano - Love Fiercely il progetto di Chiara Ferragni per celebrare lamore egualitario - Gay.it

Chiara Ferragni e i ciondoli di beneficenza LGBTIAQ+, cosa ci ha detto CIG Arcigay Milano

News - Lorenzo Ottanelli 5.2.24
mammeamodonostro-intervista

Il viaggio di Giada e Iris continua: benvenuto Giulio, il fiore più bello sbocciato nelle avversità

News - Francesca Di Feo 7.2.24
L’eurodeputata leghista Basso contro i manifesti pro famiglie arcobaleno di Ravenna: "Chiederò spiegazioni a Bruxelles" - Leurodeputata leghista Basso - Gay.it

L’eurodeputata leghista Basso contro i manifesti pro famiglie arcobaleno di Ravenna: “Chiederò spiegazioni a Bruxelles”

News - Redazione 8.1.24
Dopo la querela di Paola Egonu, Vannacci si scusa con la pallavolista: "È un'italiana di cui andiamo orgogliosi" - Dopo la querela Vannacci si scusa con Paola Egonu - Gay.it

Dopo la querela di Paola Egonu, Vannacci si scusa con la pallavolista: “È un’italiana di cui andiamo orgogliosi”

News - Redazione 14.5.24
Darren Criss: "Indipendentemente dal fatto che sia etero, sono culturalmente queer da tutta la vita" - Darren Criss - Gay.it

Darren Criss: “Indipendentemente dal fatto che sia etero, sono culturalmente queer da tutta la vita”

News - Redazione 2.5.24
Castel Volturno: gruppo di donne trans schiavizzava e sfruttava altre ragazze trans

Un gruppo di donne trans schiavizzava altre ragazze trans: 11 arresti

News - Francesca Di Feo 28.3.24
Brianna Ghey

Brianna Ghey, colpevoli due sedicenni: gli atroci dettagli dell’omicidio

News - Redazione Milano 23.12.23