Kodo Nishimura, il monaco buddhista star del make-up (e drag queen)

Il 26enne di Tokyo sta spopolando sul web e non solo.

Kodo Nishimura, il monaco buddhista star del make-up (e drag queen) - monaco - Gay.it
2 min. di lettura

Drag queen, make-up artist, monaco buddhsta. Una di queste cose potrebbe essere in conflitto con le altre due, ma Kodo Nishimura, 26enne di Tokyo, è la prova che potremmo sbagliarci. Recentemente questo ragazzo è arrivato così in alto da truccare i volti delle concorrenti di Miss Universo, il celeberrimo concorso di bellezza che incorona la ragazza più avvenente del mondo.

Nishimura inizialmente era preoccupato che il suo amore per il make-up potesse scontrarsi con la sua religione, ma ha rivelato a Buzzfeed News che il suo mentore ha spazzato via le sue paure spiegandogli che “non c’è nulla di sbagliato se ti aiuta a consegnare il tuo messaggio alla gente”.

Kodo Nishimura, il monaco buddhista star del make-up (e drag queen) - Schermata 2017 01 28 alle 17.18.22 - Gay.it

Certamente Nishimura ha avuto modo di consegnarlo a molte persone, senza contare che recentemente è stato protagonista di uno shooting per Out in Japan, rivista di cultura omosessuale e non solo in terra nipponica, che lo ha consacrato come influencer nella comunità LGBT giapponese. Proprio durante la realizzazione di questo servizio fotografico Kodo Nishimura ha raccontato di avere incontrato molti altre persone transgender che hanno dichiarato di aver seguito le sue orme senza avere prima alcuna dimestichezza col makeup.

Ha ancora dichiarato Kodo a Buzzfeed: “Come monaco buddhista io voglio che tutti vivano la propria esistenza in armonia. Io credo che il make-up sia uno degli strumenti per rendere te stesso felice, e se sei felice, diventa più facile risultare più empatici. In quel senso, penso sia un buon collegamento”.

Se volete saperne di più, potete seguirlo sul suo Instagram.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
impermanent 29.1.17 - 10:27

Sarà un problema di traduzione, ma essere monaco buddista e cercare di "essere felice" è in totale opposizione, più che con il truccarsi. Questo monaco è come i cristiani: CREDONO di esserlo, ma non lo è neanche un po. Le cose hanno delle regole, per esserlo. Qualsiasi altra cosa è... altro.

Trending

John Cena è su Only Fans?

Ma John Cena è davvero su Only Fans?

Culture - Riccardo Conte 23.2.24
Sentenza Bari due mamme Gay.it

Tribunale di Roma, sì alla trascrizione del certificato estero con due mamme

News - Redazione 26.2.24
Eurovision 2024, Angelina Mango vola secondo i bookmakers. Le ultime quote - Angelina Mango - Gay.it

Eurovision 2024, Angelina Mango vola secondo i bookmakers. Le ultime quote

News - Redazione 23.2.24
Olivia Rodrigo in bad idea right? (2023)

Olivia Rodrigo è la rockstar (e attivista) che meritiamo: il suo Guts Tour contro le leggi anti-aborto

Musica - Riccardo Conte 26.2.24
Roberto Vannacci

Roberto Vannacci avrebbe truffato lo Stato secondo l’indagine della procura militare

News - Giuliano Federico 24.2.24
Foto: SchiDechDaily

Parità di genere nella Preistoria? Le donne erano cacciatrici come gli uomini (e anche meglio!)

News - Redazione Milano 20.2.24

Leggere fa bene

Boise Pride Festival Drag Show Gay.it

Texas, la legge contro le drag queen è incostituzionale

News - Redazione 28.9.23
Drag Race Italia 2023, la vincitrice è ... (attenzione SPOILER) - Finale Drag Race Italia 2023 - Gay.it

Drag Race Italia 2023, la vincitrice è … (attenzione SPOILER)

Culture - Redazione 29.12.23
The House of Hidden Meanings, arriva l’autobiografia definitiva di RuPaul - The House of Hidden Meanings arriva lautobiografia definitiva di RuPaul - Gay.it

The House of Hidden Meanings, arriva l’autobiografia definitiva di RuPaul

Culture - Redazione 5.10.23
Ungheria, mostra del World Press Photo vietata ai minori perché ci sono scatti raffiguranti drag queen - Home for the Golden Gays - Gay.it

Ungheria, mostra del World Press Photo vietata ai minori perché ci sono scatti raffiguranti drag queen

News - Federico Boni 3.11.23
foto:Cosimo Buccolieri

Paolo Camilli: “Quando prendevo un lenzuolo e diventavo la principessa Serenity di Sailor Moon” – Intervista

Culture - Riccardo Conte 9.11.23
Sammy Mahdi, il politico belga di destra che ha vinto lo show drag Non sono una Signora - Sammy Mahdi - Gay.it

Sammy Mahdi, il politico belga di destra che ha vinto lo show drag Non sono una Signora

News - Redazione 28.9.23
Le Karma B sono MaschiE e ci raccontano quello che gli uomini non dicono - intervista - Sessp 20 - Gay.it

Le Karma B sono MaschiE e ci raccontano quello che gli uomini non dicono – intervista

Culture - Federico Colombo 16.1.24
paramount

Drag Race Italia contro mascolinità tossica e omobitransfobia: “Abbattiamo i muri e facciamo rumore”

Culture - Redazione Milano 10.10.23