Foto

MTV EMA 2015: I vincitori e la “gender fluidity” di Ruby Rose

"Ladies and gentleman and everyone in between" ha urlato Ruby Rose agli MTV EMA 2015

MTV EMA 2015: I vincitori e la "gender fluidity" di Ruby Rose - ruby rose mtv ema 2015 spaghetti dress1 - Gay.it
2 min. di lettura

Ieri sera sono andati in onda gli MTV EMA 2015 dal Mediolanum Forum di Assago, presentati da Ed Sheeran e da Ruby Rose, e l’attrice è stata una vera e propria sorpresa.

Non solo per le scelte a livello costumistico (indimenticabile l’abito con gli spaghetti!) ma anche per un’affermazione di Ruby Rose che, per molte testate giornalistiche, è stata significativa ed esempio vincente per il mondo LGBTQI.

Ruby Rose è famosa per aver dichiarato piu’ volte alla Stampa di non identificarsi in nessun genere, anche se ha rivelato di preferire che la gente si riferisca a lei con pronomi femminili, e intervistata dalla rivista ELLE ha spiegato:

La fluidita’ di genere non è sentirsi imprigionati nello spettro di uno dei due. Io non mi identifico in nessun genere. Non sono un ragazzo; ma non mi sento neanche particolarmente donna, ma ovviamente sono nata in un corpo definito. Sono qualcosa a meta’ strada che, nella mia perfetta immaginazione, è trarre il meglio dai due sessi.

Alla luce di queste dichiarazioni, è risultato forte e sentito quando Ruby Rose si è rivolta alla folla e al pubblico degli MTV EMA 2015 dicendo:

Ladies and gentleman and everyone in between (signori e signore e tutti quelli che stanno nel mezzo)

I commenti piu’ popolari ricordano che non è stata la prima ad aver detto una frase simile, fra le altre Miley Cyrus, ma c’è chi ricorda che l’affermazione di Ruby Rose ha (probabilmente) piu’ valore perchè è un esempio altamente riconosciuto di gender fluidity in cui tanti giovani gender fluid si riconoscono.

Tornando agli MTV EMA 2015, ecco la lista dei vincitori della manifestazione, con Justin Bieber che fa man bassa di premi e vince, tra l’altro, per la SESTA VOLTA CONSECUTIVA, il premio come “Best Male” AKA “Miglior artista maschile” e infuoca il pubblico con un’esibizione della sua attuale hit “What Do You Mean”.

BEST SONG:
Taylor Swift featuring Kendrick Lamar – “Bad blood”

BEST POP:
One Direction

BEST FEMALE:
Rihanna

BEST MALE:
Justin Bieber

BEST LIVE ACT:
Ed Sheeran

BIGGEST FANS:
Justin Bieber

BEST NEW ACT:
Shawn Mendes

BEST VIDEO:
Macklemore & Ryan Lewis – “Downtown”

BEST ROCK
Coldplay

BEST ALTERNATIVE:
Lana Del Rey

BEST HIP HOP:
Nicki Minaj

BEST ELECTRONIC:
Martin Garrix

BEST PUSH:
Shawn Mendes

BEST COLLABORATION:
Justin Bieber, Skrillex, Diplo – “Where are you now?”

BEST LOOK:
Justin Bieber

BEST WORLD STAGE:
Ed Sheeran – V Festival, Hylands Park, UK 2014

BEST ITALIAN ACT:
Marco Mengoni

WORLDWIDE ACT: Europe
Marco Mengoni

VIDEO VISIONARY AWARD
Duran Duran

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Pestaggio Roma Coppia Gay - La difesa dei 4 presunti aggressori smentisce l'omofobia "Non sapevamo fossero gay"

Pestaggio coppia gay a Roma, gli aggressori “Non abbiamo usato insulti omofobi”

News - Redazione 22.7.24
Blue Phelix intervista

Blue Phelix e il buio dopo X Factor: “Sono stato molto giudicato e ho sofferto. Oggi so chi sono”

Musica - Emanuele Corbo 22.7.24
Perché amiamo Tom Daley - Tom Daley - Gay.it

Perché amiamo Tom Daley

News - Federico Boni 23.7.24
Claudia Pandolfi Giffoni

Claudia Pandolfi in lacrime a Giffoni per “Il ragazzo dai pantaloni rosa”: “Sento la responsabilità di questo film”

Cinema - Emanuele Corbo 23.7.24
Kamala Harris Brat

Perché Kamala Harris è una brat, cosa significa e quali star l’hanno già acclamata

News - Mandalina Di Biase 23.7.24
Parigi 2024, ecco gli atleti dichiaratamente LGBTQIA+ che si sono qualificati alle Olimpiadi - olimpiadi parigi atleti queer - Gay.it

Parigi 2024, ecco gli atleti dichiaratamente LGBTQIA+ che si sono qualificati alle Olimpiadi

Corpi - Federico Boni 23.7.24

Hai già letto
queste storie?

Michele Bravi, Cristiano Malgioglio e Giuseppe Giofrè, Amici 22

Amici 23 – Il Serale: Maria De Filippi conferma la giuria Queer più amata dagli italiani

Culture - Luca Diana 11.3.24
Vladimir Luxuria Isola dei Famosi 2024

Vladimir Luxuria e il flop Isola dei Famosi: “Bersagliata da critiche, frecciatine e gufate”

Culture - Redazione 21.6.24
Lodovica Comello e Enzo Miccio, Spose in affari

Enzo Miccio torna in tv: condurrà “Spose in affari” insieme a Lodovica Comello

Culture - Luca Diana 19.6.24
Francesco Panarella

Francesco Panarella e il morbo di Kienbock: “Recitare mi ha salvato la testa”

Culture - Luca Diana 28.2.24
Cristian Imparato, Io Canto Family 2024

Cristian Imparato ospite a “Io Canto Family”: com’è cambiato negli anni?

Culture - Luca Diana 11.6.24
Sanremo 2025, a chi affidare il dopo Amadeus? Tutti i nomi in ballo, tra ipotesi concrete e utopistiche - Sanremo 2025 - Gay.it

Sanremo 2025, a chi affidare il dopo Amadeus? Tutti i nomi in ballo, tra ipotesi concrete e utopistiche

Culture - Federico Boni 15.2.24
Can Yaman e Samuel Segreto, Sandokan

Can Yaman, Samuel Segreto e Ed Westwick nel reboot di Sandokan: le prime immagini dal set

Culture - Luca Diana 7.6.24
Serena Bortone, chesarà...

La Rai censura il monologo di Antonio Scurati: ecco tutto quello che è successo nelle ultime ore

Culture - Luca Diana 21.4.24