Foto

MTV EMA 2015: I vincitori e la “gender fluidity” di Ruby Rose

"Ladies and gentleman and everyone in between" ha urlato Ruby Rose agli MTV EMA 2015

MTV EMA 2015: I vincitori e la "gender fluidity" di Ruby Rose - ruby rose mtv ema 2015 spaghetti dress1 - Gay.it
2 min. di lettura

Ieri sera sono andati in onda gli MTV EMA 2015 dal Mediolanum Forum di Assago, presentati da Ed Sheeran e da Ruby Rose, e l’attrice è stata una vera e propria sorpresa.

Non solo per le scelte a livello costumistico (indimenticabile l’abito con gli spaghetti!) ma anche per un’affermazione di Ruby Rose che, per molte testate giornalistiche, è stata significativa ed esempio vincente per il mondo LGBTQI.

Ruby Rose è famosa per aver dichiarato piu’ volte alla Stampa di non identificarsi in nessun genere, anche se ha rivelato di preferire che la gente si riferisca a lei con pronomi femminili, e intervistata dalla rivista ELLE ha spiegato:

La fluidita’ di genere non è sentirsi imprigionati nello spettro di uno dei due. Io non mi identifico in nessun genere. Non sono un ragazzo; ma non mi sento neanche particolarmente donna, ma ovviamente sono nata in un corpo definito. Sono qualcosa a meta’ strada che, nella mia perfetta immaginazione, è trarre il meglio dai due sessi.

Alla luce di queste dichiarazioni, è risultato forte e sentito quando Ruby Rose si è rivolta alla folla e al pubblico degli MTV EMA 2015 dicendo:

Ladies and gentleman and everyone in between (signori e signore e tutti quelli che stanno nel mezzo)

I commenti piu’ popolari ricordano che non è stata la prima ad aver detto una frase simile, fra le altre Miley Cyrus, ma c’è chi ricorda che l’affermazione di Ruby Rose ha (probabilmente) piu’ valore perchè è un esempio altamente riconosciuto di gender fluidity in cui tanti giovani gender fluid si riconoscono.

Tornando agli MTV EMA 2015, ecco la lista dei vincitori della manifestazione, con Justin Bieber che fa man bassa di premi e vince, tra l’altro, per la SESTA VOLTA CONSECUTIVA, il premio come “Best Male” AKA “Miglior artista maschile” e infuoca il pubblico con un’esibizione della sua attuale hit “What Do You Mean”.

BEST SONG:
Taylor Swift featuring Kendrick Lamar – “Bad blood”

BEST POP:
One Direction

BEST FEMALE:
Rihanna

BEST MALE:
Justin Bieber

BEST LIVE ACT:
Ed Sheeran

BIGGEST FANS:
Justin Bieber

BEST NEW ACT:
Shawn Mendes

BEST VIDEO:
Macklemore & Ryan Lewis – “Downtown”

BEST ROCK
Coldplay

BEST ALTERNATIVE:
Lana Del Rey

BEST HIP HOP:
Nicki Minaj

BEST ELECTRONIC:
Martin Garrix

BEST PUSH:
Shawn Mendes

BEST COLLABORATION:
Justin Bieber, Skrillex, Diplo – “Where are you now?”

BEST LOOK:
Justin Bieber

BEST WORLD STAGE:
Ed Sheeran – V Festival, Hylands Park, UK 2014

BEST ITALIAN ACT:
Marco Mengoni

WORLDWIDE ACT: Europe
Marco Mengoni

VIDEO VISIONARY AWARD
Duran Duran

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Nicholas Borgogni e Giovanni Tesse, Verissimo

Nicholas Borgogni e Giovanni Tesse: il loro rapporto dopo Amici 23

Culture - Luca Diana 23.4.24
Omosessualità Animali Gay

Animali gay, smettiamola di citare l’omosessualità in natura come sostegno alle nostre battaglie

Culture - Emanuele Bero 18.4.24
Justin Bieber Jaden Smith

Il video del corpo a corpo d’amore tra Justin Bieber e Jaden Smith infiamma gli animi e scatena gli omofobi

Musica - Mandalina Di Biase 22.4.24
Priscilla

Priscilla, 30 anni dopo arriva il sequel della Regina del Deserto

Cinema - Redazione 22.4.24
Mahmood 17 Maggio Omobitransfobia

Cosa dirà Mahmood il 17 Maggio nella giornata contro l’omobitransfobia?

Musica - Mandalina Di Biase 22.4.24
Spice Girls, è reunion per i 50 anni di Victoria Beckham: "L'amicizia non finisce mai" (foto e video) - Victoria Beckham - Gay.it

Spice Girls, è reunion per i 50 anni di Victoria Beckham: “L’amicizia non finisce mai” (foto e video)

News - Redazione 22.4.24

Continua a leggere

Quella volta che Teresa Mannino fece infuriare il Vaticano per un bacio a Paola Cortellesi - teresa mannino 1 - Gay.it

Quella volta che Teresa Mannino fece infuriare il Vaticano per un bacio a Paola Cortellesi

Culture - Redazione 8.2.24
The Acolyte, inclusione e rappresentazione LGBTQIA+ nella nuova serie Star Wars - The Acolyte 2 - Gay.it

The Acolyte, inclusione e rappresentazione LGBTQIA+ nella nuova serie Star Wars

Serie Tv - Redazione 21.3.24
Tale e Quale Show 2023, ecco chi stasera interpreterà chi. Spazio a Mina, Madame, Noemi e Marcella Bella - tale e quale show - Gay.it

Tale e Quale Show 2023, ecco chi stasera interpreterà chi. Spazio a Mina, Madame, Noemi e Marcella Bella

Culture - Redazione 27.10.23
Marco Carrara

Chi è Marco Carrara, il nuovo volto del piccolo schermo?

Culture - Luca Diana 6.3.24
FEUD 2: Capote Vs. The Swans arriva su Disney+. La data d'uscita della serie di Ryan Murphy e Gus Van Sant - Feud Capote vs. The Swans - Gay.it

FEUD 2: Capote Vs. The Swans arriva su Disney+. La data d’uscita della serie di Ryan Murphy e Gus Van Sant

Serie Tv - Redazione 19.4.24
Mahmood outing gay Grande Fratello

Outing a Mahmood “Lui è gay” dice Stefano Miele al Grande Fratello

Musica - Redazione Milano 30.1.24
Amadeus, Sanremo Giovani 2023

Sanremo Giovani 2023, tutti gli artisti in gara: scopri di più e ascolta i brani

Musica - Luca Diana 3.12.23
GLAAD Media Awards 2024, le nomination. Ci sono anche Nuovo Olimpo, L'immensità e Monica - glaad 2024 - Gay.it

GLAAD Media Awards 2024, le nomination. Ci sono anche Nuovo Olimpo, L’immensità e Monica

Cinema - Federico Boni 18.1.24