Persone LGBTQIA+ e salute sessuale: come va la visita ginecologica?

I disagi e le possibili discriminazioni delle persone lesbiche, bisessuali, trans* e non binarie tra visite ginecologiche e di salute: il sondaggio di Arcigay totalmente anonimo.

ascolta:
0:00
-
0:00
foto: isi parente
foto: isi parente
2 min. di lettura

Cosa significa accedere alle visite mediche per le persone LGBTQIA+? Si può provare disagio nel rivolgersi a un centro specializzato in ginecologia? C’è rispetto per i tuoi pronomi e identità di genere?

Il sondaggio sostenuto dal Coming-Aut LGBTI+ Community Center APS – Centro UNAR contro le discriminazioni di Pavia insieme al progetto TODES! – Territorio Opportunità Diritti Eguaglianza Solidarietà approfondisce l’esperienza delle persone lesbiche, bisessuali, trans* e non binarie in contesti medici, nello specifico durante le visite ginecologiche.

Con la collaborazione della Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità – Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali e con il sostegno di Arcigay, il sondaggio (completamente anonimo) prende il nome di Q+, logo che unisce la lettera Q e il simbolo dell’inclusione, e sarà declinato nei prossimi mesi su tutti i canali social dell’associazione e sul territorio, anche con volantini e poster.

Un indagine che approfondisce e lascia spazio al vissuto di ogni soggettività coinvolta, dando voce ad un’esperienza, quella sanitaria, spesso più complicata del previsto.

“Non esiste nessuno studio in Italia sulle eventuali difficoltà di accesso alle cure ginecologiche per le persone lesbiche, bisessuali, trans* e non binarie” dice Davide Podavini, Presidente di Coming-Aut Pavia, evidenziando come molte testimonianze riportano episodi fenomeni di disagio e discriminazione proprio in contesti genocologici e sanitaria.

È il caso, per esempio, delle domande di routine del personale medico che spesso danno per scontato l’orientamento eterosessuale. È raro poi che durante la visita siano affrontati temi legati alle infezioni sessualmente trasmesse (IST) nei rapporti tra sole donne o per pazienti che si sono sottoposti all’intervento di conversione dei genitali” continua Podavini, spiegando che l’indagine ha il fine di superare i limiti e le resistenze del caso, e settore le basi per garantire un accesso sicuro e rispetto a chiunque.

Potete compilare il sondaggio online (che rimarrà anonimo) a questo indirizzo o direttamente qui.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
johnwhite 3.5.23 - 8:42

E i disagi di chi non possiede una vagina, ma viene incluso nel titolo di questa statistica?

Trending

Gabriel Attal Jordan Bardella Gay.it TikTok

È virale la storia d’amore tra Jordan Bardella e Gabriel Attal inventata su TikTok durante le elezioni in Francia

Culture - Mandalina Di Biase 12.7.24
Kim Kardashian

Kim Kardashian ha provato lo sperma di salmone (e non è l’unica)

Corpi - Emanuele Corbo 12.7.24
Queer Lion, tutti i vincitori del Leone LGBTQIA+ aspettando Venezia 2024 - queer lion story - Gay.it

Queer Lion, tutti i vincitori del Leone LGBTQIA+ aspettando Venezia 2024

Cinema - Federico Boni 12.7.24
Lorenzo Zurzolo Prisma La Storia

Lorenzo Zurzolo tra James Franco ne “Gli Squali”, e Martin Scorsese nel film di Julian Schnabel “La mano di Dante”

Cinema - Mandalina Di Biase 12.7.24
Chi era Goliarda Sapienza? - Matteo B Bianchi9 - Gay.it

Chi era Goliarda Sapienza?

Culture - Federico Colombo 10.7.24
Intervista a Laika, autrice del gigantesco murale dedicato a Michela Murgia: "Per guardare al futuro insieme a lei" - Laika e Michela Murgia - Gay.it

Intervista a Laika, autrice del gigantesco murale dedicato a Michela Murgia: “Per guardare al futuro insieme a lei”

Culture - Federico Boni 11.7.24

Continua a leggere

napoli-arcigay-im-queer-any-problem

Napoli, scontro interno tra associazioni LGBTIAQ+, Arcigay accusa il collettivo I’m Queer Any Problem?

News - Francesca Di Feo 1.2.24
Transgender triptorelina

Giovani trans* e gender diverse: la scienza difende l’impiego di triptorelina: “Basta disinformazione”

Corpi - Francesca Di Feo 31.1.24
giornata-internazionale-della-visibilita-transgender

Un terzo degli studenti si dichiara LGBTQIA+

News - Redazione 30.1.24
aborto-antiabortisti-nei-consultori

L’interruzione di gravidanza torna ad essere oggetto di discussione in parlamento: dovevamo svegliarci prima?

Corpi - Francesca Di Feo 19.4.24
uomini-transgender-gravidanza

Uomini transgender e gravidanza, perché parlare di rischi? Parola al dottor Converti, presidente di Amigay

News - Francesca Di Feo 24.1.24
tu sei la bellezza

Tu sei la bellezza: tra amore queer e salute mentale

Culture - Riccardo Conte 29.4.24
roma-pride-arcigay-mieli

Roma Pride, rottura di Arcigay: “Non scendiamo in strada per diventare un target commerciale”

News - Francesca Di Feo 13.6.24
Cosa intendiamo per affermazione di genere?

Genere non binario (ENBY): il sondaggio Genderation Data Drive per una raccolta dati sulle identità Non-Binary

News - Redazione Milano 9.4.24