“Sto tornando in Italia, ma sono sieropositivo. Temo mi facciano terra bruciata” – C’è Posta per Casto

Piccoli problemi di cuore, pene… d’amore? Risponde Immanuel Casto. Scrivete alla posta del cuore di gay.it: [email protected]

Facebook Twitter Messenger Whatsapp

Piccoli problemi di cuore, pene… d’amore? Risponde Immanuel Casto.

Oggi ci scrivono: “Ciao Immanuel, ho 35 anni e credo sia arrivato il momento di tornare a vivere in Italia. Il problema? Tornerei in una città di piccole/medie dimensioni e sono sieropositivo. L’informazione che c’è da noi sul tema o sul dover dire o non dire la propria condizione mi spaventa alquanto. So che non dovrei chiudermi a riccio, ma ho il terrore dell’effetto terra bruciata intorno”.

Scrivete alla posta del cuore di gay.it: [email protected] e il Casto Divo vi consiglierà. Ecco le vostre domande.

Ti suggeriamo anche 

Ringrazia che sono una signora di Romina Falconi, geniale lancio virale

Omofobia

Pestato a sangue mentre gli gridano ‘fr*cio’, ma i colpevoli sono già fuori di prigione

La polizia ha identificato i due sospetti responsabili. Arrestati per aggressione, sono stati rilasciati. Ecco perché.

di Federico Boni