Quando Silvio Berlusconi fece la battuta su Francesca Pascale

L'episodio goliardico raccontato da Antonio Padellaro.

ascolta:
0:00
-
0:00
silvio berlusconi francesca pascale antonio padellaro michelle bonev
silvio berlusconi francesca pascale antonio padellaro michelle bonev
2 min. di lettura

Silvio Berlusconi, scomparso il 12 Giugno 2023, era a conoscenza della bisessualità di Francesca Pascale. La stessa compagna di Paola Turci ha di recente sottolineato come, durante la relazione affettiva tra lei e il Cavaliere, Silvio fosse a conoscenza del suo orientamento.

25 cose per cui voglio ringraziare Silvio Berlusconi (di Jonathan Bazzi) >

Nel libro “Confessioni di un ex elettore” del fondatore ed editorialista de Il Fatto Quotidiano, Antonio Padellaro, si racconta un episodio goliardico, che rende goduriosa memoria al lato guascone e libertino di Silvio Berlusconi. Padellaro racconta di come, circa dieci anni fa, nonostante egli fosse da sempre acerrimo e dichiarato nemico politico del Cavaliere, aveva comunque taciuto la bisessualità di Francesca, e aveva taciuto sui pettegolezzi (poi smentiti) circa una relazione tra Pascale e Michelle Bonev. Padellaro, pur tremando di eccitazione alla sola idea di raccontare al mondo che il Cavaliere aveva una relazione con una donna che frequentava anche altre donne, per rispetto di Francesca Pascale, e perché, come si dice, sono questioni private, non pubblicò alcun riferimento a quella presunta (e poi smentita) liason tra Pascale e Bonev.

Scrive Padellaro:

“Nella primavera del 2014 tale Michelle Bonev sale alla ribalta della cronaca per una sua presunta liaison gay con Francesca Pascale. Ci sono pettegolezzi che decidiamo di non mettere in pagina. Affettuosità di ragazze un po’ accaldate che si scambiano bacini con l’impronta del rossetto sulla carta. Sono cose che, diciamolo, non fanno vendere una copia in più. A che serve infierire ancora?”

Quindi il giornalista racconta di un’elegante cena a Villa Certosa, e scrive:

“Dunque, la Pascale vuole ringraziarmi di persona per non avere violato la sua privacy (che quasi un decennio dopo sarà lei stessa a svelare tanto da farne un’icona del movimento omosessuale) e un’amica come Melania Rizzoli si offre di ospitarci una sera a cena. “

La presenza di Berlusconi non era inizialmente prevista, ma poi, evidentemente annoiato a Palazzo Grazioli da solo con Dudù (così riferisce il narratore Padellaro), Silvio arriva a Villa Certosa, con tre cravatte di Marinella in regalo per il fondatore de Il Fatto. Il racconto prosegue, Padellaro riferisce del proprio divertito stupore nel vedere quanto sia brillante e gentile Silvio Berlusconi, pur trovandosi davanti ad uno dei suoi più manifesti detrattori: “davanti a me una persona che fa della squisita cortesia, come si diceva una volta, la sua arma migliore“.

Per tutta la serata Padellaro e Berlusconi si scrutano, senza mai affrontarsi davvero. Quindi, il racconto dell’editorialista giunge al dunque, e cioè alla battuta di Berlusconi sulla presunta liason tra Pascale e Michelle Bonev.

“Francesca Pascale mi ringrazia carinamente per non avere pubblicato quello che definisce il delirio di una pazza o giù di lì. Nega l’esistenza di una relazione sentimentale con la Bonev, al che Berlusconi sogghigna e se ne esce con la battuta più riuscita della serata: “Peccato…”. 

L’episodio racconta con leggerezza e puntiglioso stupore il lato amabile, ironico e giocherellone di Silvio Berlusconi. E soprattutto svela una sfumatura di meravigliosa e libertaria complicità tra l’uomo di potere Berlusconi e la giovane Pascale. Pascale che, successivamente, ha preso le distanze politiche dal Cavaliere, senza tuttavia rinnegare mai l’amore che ci fu e l’affetto rimasto intatto nel tempo.

 

30 anni di dichiarazioni di Silvio Berlusconi sulla comunità LGBTQIA+ >

 

fonte: Dagospia

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Piper, Lamoglia, Ghali e altri - Specchio Specchio - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Piper, Lamoglia, Ghali e altri

Culture - Redazione 23.5.24
Omar Ayuso e Itzan Escamilla di Elite sono una coppia? (FOTO) - Omar Ayuso e Itzan Escamilla foto cover - Gay.it

Omar Ayuso e Itzan Escamilla di Elite sono una coppia? (FOTO)

Culture - Redazione 27.5.24
Marco Mengoni e Angelina Mango, arriva il duetto

Marco Mengoni duetta con Angelina Mango nell’album “poké melodrama”: svelati tutti gli ospiti

Musica - Emanuele Corbo 27.5.24
10 attori e attrici trans ad hollywood

10 star della comunità trans* che stanno rivoluzionando Hollywood

Cinema - Gio Arcuri 23.5.24
Simona Fatima Cira Aiello

Chi è Simona Aiello donna trans candidata con Giorgia Meloni e Fratelli d’Italia alle comunali

News - Mandalina Di Biase 28.5.24
Chi è Karla Sofía Gascón, prima attrice trans a trionfare a Cannes e presto in un film con Vladimir Luxuria - Karla Sofia Gascon 1 - Gay.it

Chi è Karla Sofía Gascón, prima attrice trans a trionfare a Cannes e presto in un film con Vladimir Luxuria

Cinema - Redazione 27.5.24

I nostri contenuti
sono diversi

Francesca Pascale a Belve: "Le foto in barca con Paola Turci una violenza, da una persona vicina a Salvini" (VIDEO) - Belve Francesca Pascale 2 - Gay.it

Francesca Pascale a Belve: “Le foto in barca con Paola Turci una violenza, da una persona vicina a Salvini” (VIDEO)

Culture - Redazione 30.4.24
Silvio Berlusconi Vladimir Putin omosessualità psicologica

Tra Berlusconi e Putin “un legame di omosessualità psicologica”: Vladimir donò un cuore di capriolo a Silvio, che vomitò

News - Mandalina Di Biase 6.5.24