Ragazzo ricatta un uomo conosciuto in chat: ecco alcuni consigli per ‘Grindr 4 dummies’

Conosciamo tutti i vantaggi e gli svantaggi (in particolare) di Grindr. Meglio ricordare alcuni consigli per usare le app senza correre rischi.

grindr figlio gay professore gay
Padre frusta il figlio gay: stava usando Grindr.
3 min. di lettura

Un uomo, sposato e con figli. Un 25enne. Grindr. Incontri occasionali. E il ricatto sessuale. Sono storie già sentite. Ragazzi che cercano di ottenere qualche soldo ricattando spudoratamente con foto e video le vittime, dopo il rapporto sessuale. Kieran Thurling è l’aguzzino, 25 anni, che ha cercato di ottenere 400 sterline da un uomo, con il quale si è incontrato ben otto volte. Quest’ultimo, però, aveva moglie e figli, e non voleva che si sapesse. Ma ha capito troppo tardi che Thurling in realtà era un criminale. Siamo a Uffculme, nel Devon, in Inghilterra.

Mosso dal guadagno facile, il ragazzo ha chiesto dei soldi all’uomo. Se non pagava, avrebbe diffuso le immagini, facendo in modo che anche la famiglia scoprisse il suo segreto. Ma l’uomo non poteva trovare tutti quei soldi in così poco tempo, che nel frattempo era aumentati a 600. Per questo, decise di andare alla Polizia. Non c’erano prove: non sapeva il vero nome del ragazzo, né aveva contatti o messaggi, se non quelli di Grindr.

L’arresto e la condanna

Per questo motivo, la Polizia decise di tendergli una trappola. Consegnarono alla vittima una valigetta piena di carta, lasciandola nel luogo prestabilito. Quando Thurling arrivò sul posto, fu immediatamente arrestato.

Thurling è stato condannato a 20 mesi di carcere, con sospensione della pena. Il suo difensore è riuscito a ottenere questo risultato puntando sul fatto che il ragazzo ha ammesso il ricatto. Durante l’interrogatorio, spiegò che voleva utilizzare quei soldi per scappare da Uffculme, e togliersi la vita. La Polizia, però, nella sua abitazione aveva scoperto dai documenti che aveva diversi debiti, precisamente di 500 sterline. Inoltre, si è scoperto che stava affrontando una forte depressione e che gli era stato diagnosticato un ADHD (Disturbo da deficit di attenzione/iperattività).

Dovrà poi svolgere 150 ore di lavoro da volontario e 25 giorni di attività per tenere. A bada i suoi problemi psicologici. Infine, ha il divieto di avvicinarsi e di contattare la sua vittima.

Il ricatto non è assolutamente tollerabile, considerando che la diffusione delle immagini avrebbe causato gravi problemi all’uomo del ricatto, che se continuerà a cercare svago nelle app come Grindr, farà sicuramente più attenzione.

Grindr 4 dummies: come utilizzare la app senza brutte sorprese

Se molti di noi conosciamo bene i vantaggi e gli svantaggi delle app per incontri, sono molti coloro che le sperimentano per la prima volta, con rischi annessi. Ricordiamo come sfruttare la app al meglio. 

  1. Comunicazione. Anche se il fine è quello di divertirsi sotto le coperte, instaura sempre un dialogo durate la chat in Grindr, in modo da conoscere almeno un po’ il contatto, prima dell’incontro. Spesso, l’appuntamento organizzato nel giro di 10 minuti si rivela un fiasco.
  2. Onestà. Chiedi e invia foto reali. No foto del fisico prese da internet, men che meno quelle considerate “hot”. Il viso è fondamentale, anche solo per capire se dall’altra parte c’è una persone che ci piace. L’incontro “a scatola chiusa” è sempre sconsigliato. Attenzione particolare poi ai “riservati”: se fa troppe storie a inviare mezza foto, lascia perdere. Sii onesto poi sul tuo stato di salute, il contatto ha il diritto di sapere. E anche tu.
  3. Protezioni. Non possiamo sapere lo stato di salute di ogni persona che frequenta Grindr. Contro questa evenienza, ricorda sempre il preservativo.
  4. Zona dell’incontro. Quando incontri per la prima volta un utente conosciuto su Grindr e non sei del tutto a tuo agio a incontrare in un luogo isolato o privato, proponi un incontro in una zona pubblica. Capisci se c’è intesa. Si potrà andare a casa in un secondo momento.
  5. Piccoli accorgimenti. Oltre a quanto già detto, osserva i suoi comportamenti una volta a casa. Ti chiede di metterti in una posizione particolare a letto? Attenzione, potrebbe esserci una telecamera nascosta. Fosse anche per uso personale, è comunque denunciabile, se non ha il tuo consenso. Se hai qualche dubbio, qualsiasi, inventa una scusa e vattene. Un qualsiasi incontro deve essere piacevole, se non ti senti tranquillo, non sarà una bella esperienza per entrambi.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

The Darkness Outside Us, Elliot Page porta al cinema il romanzo queer sci-fi di Eliot Schrefer - The Darkness Outside Us - Gay.it

The Darkness Outside Us, Elliot Page porta al cinema il romanzo queer sci-fi di Eliot Schrefer

Cinema - Redazione 22.4.24
Mahmood 17 Maggio Omobitransfobia

Cosa dirà Mahmood il 17 Maggio nella giornata contro l’omobitransfobia?

Musica - Mandalina Di Biase 22.4.24
Omosessualità Animali Gay

Animali gay, smettiamola di citare l’omosessualità in natura come sostegno alle nostre battaglie

Culture - Emanuele Bero 18.4.24
BigMama: "La rappresentazione è tutto. Quando accendevo la tv persone come me non ce n'erano" - BigMama - Gay.it

BigMama: “La rappresentazione è tutto. Quando accendevo la tv persone come me non ce n’erano”

Musica - Redazione 21.4.24
chat gay grindr

Grindr sotto accusa: avrebbe condiviso con terze parti lo status HIV di migliaia di utenti

News - Francesca Di Feo 22.4.24
Justin Bieber Jaden Smith

Il video del corpo a corpo d’amore tra Justin Bieber e Jaden Smith infiamma gli animi e scatena gli omofobi

Musica - Mandalina Di Biase 22.4.24

Hai già letto
queste storie?

Emma Stone in Poor Things (2023)

Emma Stone difende le scene di sesso in Povere Creature

Cinema - Redazione Milano 19.1.24
Il masturbatore nella versione standard LELO F1S V3

Recensione di LELO F1S™ V3: il masturbatore per persone pene-dotate che usa le onde sonore e l’intelligenza artificiale

Corpi - Giorgio Romano Arcuri 10.4.24
"How to have sex", l’esordio di Molly Manning Walker: il mondo ci vuole espertə come adulti e inconsapevoli come bambini - Matteo B Bianchi 1 - Gay.it

“How to have sex”, l’esordio di Molly Manning Walker: il mondo ci vuole espertə come adulti e inconsapevoli come bambini

Cinema - Federico Colombo 17.4.24
svizzera-uomini-gay-drogati-e-derubati

Svizzera, uomini gay drogati e derubati in casa dopo aver incontrato sconosciuti online

News - Francesca Di Feo 13.12.23
dieta-vegana-livelli-di-libido

I vegani lo fanno meglio: uno studio rivela che una dieta plant-based incrementa i livelli di libido

Corpi - Francesca Di Feo 12.1.24
Le relazioni e il sesso come territorio ambiguo: "Di me non sai", intervista a Raffaele Cataldo - Sessp 41 - Gay.it

Le relazioni e il sesso come territorio ambiguo: “Di me non sai”, intervista a Raffaele Cataldo

Culture - Federico Colombo 19.3.24
Grindr

Teramo, in tre ingannavano uomini gay via Grindr: estorsione sotto minaccia, andranno a processo

News - Francesca Di Feo 20.3.24
Foto: MARTIN BUREAU

Grindr si fa più inclusivo per le persone trans* (ma è già polemica!)

News - Redazione Milano 8.2.24