Ragusa: trans crocifisse e gay sanguinanti contro l’omofobia

Singolare forma di protesta contro l'omofobia quella organizzata a Ragusa dall'associazione Libellula e Arcigay. Due trans simbolicamente crocifisse e gay insanguinati per denunciare l'indifferenza.

Ragusa: trans crocifisse e gay sanguinanti contro l'omofobia - transcrocifissaBASE - Gay.it
2 min. di lettura

Ragusa: trans crocifisse e gay sanguinanti contro l'omofobia - transcrocifissaF1 - Gay.it

Di certo i ragusani se la ricorderanno per un po’ la singolare protesta messa in scena ieri in piazza San Giovanni per spingere Ragusa a riflettere sull’omofobia e la transfobia.
Due trans, Gloria Tramaglia e Morgana Gargiulo, si sono fatte simbolicamente crocifiggere a rappresentare le vittime della violenza omofoba e transfobica, ma anche dell’indifferenza della politica che si ostina a non volere affrontare la questione, come testimonia la lunga vicenda della legge contro l’omofobia.
Stando alle testimonianze dei presenti, la "crocifissione" ha avuto momenti di particolare intensità emotiva quando alcuni passanti, attirati dalla particolare scena che si presentava davanti ai loro occhi.

Un’iniziativa tanto pacifica quanto forte nei toni. Con una tunica bianca e un cordone rosso ai fianchi, a rappresentare rispettivamente la purezza e il sangue del sacrificio, le due trans hanno voluto rappresentare "il martirio di persone innocenti", ha spiegato Gloria Gramaglia, dell’associazione Libellula, a Telenova.
Difronte alla crocifissa, alcuni ragazzi volontari di Arcigay truccati come vittime di pestaggi, con occhi tumefatti e sanguinanti sottolineavano, oltre alla violenza fisica, quella psicologica dell’indifferenza.
Anche il luogo scelto per la protesta non è casuale. Su Piazza San Giovanni, infatti, si affaccia anche la cattedrale di Ragusa.

Ragusa: trans crocifisse e gay sanguinanti contro l'omofobia - transcrocifissaF2 - Gay.it

"Allo Stato non deve importare la sessualità dei cittadini. Si tratta di estendere diritti che sono di tutti – spiega ancora alla stampa locale Salvatore Milana, presidente di Arcigay Ragusa -. Il diritto di vivere la propria vita, la propria affettività. Il diritto ad essere tutelati. Ed invece, da fatti come quelli che avvengono attualmente in parlamento e da dichiarazioni che sentiamo anche a livello locale, ci sentiamo feriti e uccisi".
Vale la pena di ricordare che Morgana Gargiulo è candidata al consiglio comunale nella lista di appoggio al sindaco uscente Nello Dipasquale del centrodestra che, a quanto pare, nei giorni scorsi aveva dichiarato che la famiglia nasce dal matrimonio e quindi dall’unione di un uomo e una donna.

"I ragazzi che si sono distesi in piazza, fingendosi morti, l’hanno fatto per lanciare un messaggio, ovvero l’indifferenza uccide – ha spiegato Milana a RagusaNews -. E non è giusto che i nostri diritti non vengano nemmeno presi in considerazione. Nessuno, e così rispondiamo anche al sindaco Dipasquale, ha mai parlato di matrimoni, ma di unioni civili che crediamo siano la strada giusta".

(Le foto sono, nell’ordine, di Adele Statello per RagusaNews e di Laura Moltisanti per RagusaOggi)

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Annalisa parla di un Nuovo Album

Annalisa si prepara per un nuovo album: “Voglio invitare un po’ di colleghi”

Musica - Emanuele Corbo 19.7.24
Palinsesti Rai 2024/2025, slitta Sanremo, fuori Serena Bortone. Promossi Insegno, Sechi, Barbareschi e Giletti - Palinsesti Rai - Gay.it

Palinsesti Rai 2024/2025, slitta Sanremo, fuori Serena Bortone. Promossi Insegno, Sechi, Barbareschi e Giletti

Culture - Federico Boni 19.7.24
Chi è Noah Williams, il tuffatore con OnlyFans che affiancherà Tom Daley alle Olimpiadi di Parigi del 2024 - Chi e Noah Williams il tuffatore che affianchera Tom Daley alle Olimpiadi di Parigi del 2024 - Gay.it

Chi è Noah Williams, il tuffatore con OnlyFans che affiancherà Tom Daley alle Olimpiadi di Parigi del 2024

Corpi - Redazione 19.7.24
Tutti i coming out "vip" del 2024 - Coming Out 2024 - Gay.it

Tutti i coming out “vip” del 2024

News - Federico Boni 19.7.24
B&B rifiuta coppia omosessuale a Busca in provincia di Cuneo

B&B di Busca che rifiuta omosessuali scovato da Gay.it: Booking.com non elimina l’annuncio, la titolare fornisce nuove versioni omofobe ai quotidiani

News - Giuliano Federico 16.7.24
Vladimir Luxuria Isola dei Famosi 2024

Palinsesti Mediaset 2024/2025. Vladimir Luxuria non condurrà più l’Isola dei Famosi. Verissimo incontra Amici

Culture - Redazione 17.7.24

Hai già letto
queste storie?

grecia-chiesa-ortodossa-scomunica-matrimonio-egualitario

Grecia, la Chiesa Ortodossa minaccia di scomunicare i parlamentari che hanno votato per il matrimonio egualitario

News - Francesca Di Feo 8.3.24
aggressione-marrazzo

Aggredito Fabrizio Marrazzo, leader del Partito Gay: “Non è intervenuto nessuno” – VIDEO

News - Francesca Di Feo 12.6.24
Perugia, in otto a processo per insulti omofobi sui social: “Odiare costa!” - Perugia Pride 2019 - Gay.it

Perugia, in otto a processo per insulti omofobi sui social: “Odiare costa!”

News - Redazione 26.1.24
Massimiliano Di Caprio - titolare della Pizzeria Dal Presidente di Napoli, arrestato in un'inchiesta per camorra condotta dalla Dda sul clan Contini

Pubblicò violente parole contro gay e lesbiche nel 2022, Massimiliano Di Caprio arrestato in un’indagine per camorra

News - Redazione Milano 15.5.24
coppia gay roma eur aggressione via delle tre fontane

Pestaggio coppia gay a Roma: individuati i 4 responsabili, non hanno precedenti – articolo in aggiornamento

News - Redazione 20.7.24
Palermo: guida ai locali, serate e ritrovi queer friendly della città - localigayapalermo - Gay.it

Palermo: guida ai locali, serate e ritrovi queer friendly della città

Viaggi - Redazione 27.1.24
Amedeo Minghi vs. Eurovision e Nemo: "Sodoma e Gomorra da non trasmettere, ha vinto uno con la gonna" (VIDEO) - Amedeo Minghi vs. Nemo - Gay.it

Amedeo Minghi vs. Eurovision e Nemo: “Sodoma e Gomorra da non trasmettere, ha vinto uno con la gonna” (VIDEO)

Musica - Redazione 13.5.24
uganda-smug-perde-ricorso-tribunale

Uganda, l’NGO LGBTQIA+ SMUG perde il ricorso in tribunale: operazioni illegali secondo l’Anti Homosexuality Act

News - Francesca Di Feo 25.3.24